Previsione prezzo BONK: la meme coin crolla del 33% dal suo massimo

Gaia Tommasi
| 3 min read

 

BONK

Nelle ultime 24 ore il valore della meme coin BONK, basata su Solana, è sceso dell’11%, con un calo fino al livello di 0,00001918 dollari, che rappresenta un crollo del 33% rispetto al suo massimo storico di 0,00003416 dollari.

La meme coin ha toccato questo massimo storico durante la giornata di venerdì, quindi la crypto potrebbe ancora conservare una parte dello slancio, anche se sembra che i trader stiano prendendo profitto in questo momento.

Previsione del prezzo BONK: La meme coin scende del 33% dal picco – È il momento di vendere?


La meme coin BONK potrebbe subire un ribasso prolungato prima di riprendere a salire, dato che i suoi indicatori sono in pieno territorio di ipercomprato.

Il suo RSI (linea in basso viola) dopo aver raggiunto il valore di 90, entrando in territorio di ipercomprato, sta scendendo bruscamente.

Solana

Grafico del valore di BONK. Fonte: TradingView

La media a 30 giorni ( linea gialla) ovvero la media dei prezzi di chiusura della crypto negli ultimi 30 giorni, sta aumentando notevolmente da un paio di settimane. Al momento è molto più alta rispetto a quella a 200 giorni (in blu), quindi potrebbe subire un rallentamento e scendere nei prossimi giorni.

La situazione dipenderà in parte dalla capacità del livello di supporto (linea verde) di frenare il ribasso verso i minimi di fine novembre.

Se BONK riuscirà a non scendere fino al livello di 0,000010 dollari, potrebbe recuperare più rapidamente, anche se un calo al di sotto di questa soglia di prezzo potrebbe indicare che gli operatori hanno già lasciato perdere la meme coin.

Il recente slancio di BONK è stata innescato dalla crescita delle vendite dello smartphone Solana Saga, che è dotato di integrazione nativa con Solana.

Le vendite di questo smartphone sono aumentate in modo straordinario, incrementandosi di dieci volte grazie agli airdrop della memecoin BONK, che sono distribuiti attraverso l’applicazione mobile. Questo programma di airdrop ha contribuito a spingere al rialzo il valore della memecoin.

 

La domanda è se la memecoin BONK manterrà l’interesse degli investitori anche dopo l’airdrop di Solana Saga, o se potrebbe diminuire ulteriormente nelle prossime settimane.

Tuttavia, il settore si aspetta un mercato rialzista abbastanza presto, innescato dall’approvazione degli ETF Spot Bitcoin, quindi il prezzo della meme coin potrebbe continuare a salire, potenzialmente fino a raggiungere 0,000040 dollari entro la fine di gennaio.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Nuove meme coin


Visto che BONK potrebbe andare incontro ad un ribasso, i trader potrebbero prendere in considerazioni altre meme coin che devono registrare un forte rally, come ad esempio quelle in fase di prevendita.

Una di queste potrebbe essere Meme Kombat (MK). Si tratta di un token ERC-20, che finora ha raccolto oltre 3,7 milioni di dollari nella sua presale.

 

Il progetto si distingue dalle altre meme coin nel mercato, dato che presenta una piattaforma innovativa, che permette agli utenti di scommettere su battaglie di meme generati dall’AI.

Queste battaglie possono essere seguite in tempo reale, con esiti casuali e risultati registrati sulla blockchain, garantendo la massima trasparenza ed equità.

Gli utenti potranno scommettere l’uno contro l’altro o contro il gioco, e Meme Kombat pagherà le vincite sotto forma del token native MK.

Inoltre gli utenti potranno ottenere anche un reddito passivo mettendo in staking il token MK.

 

La presale mira a raccogliere 5 milioni di dollari, e gli investitori interessati possono partecipare visitando il sito web ufficiale di Meme Kombat.

Al momento 1 token MK viene venduto al prezzo di 0,246 dollari, ma salirà a 0,257 dollari tra meno di una settimana. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la nostra guida passo passo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.