Previsione prezzo Perpetual Protocol: PERP esplode dell’80%, continuerà il rally?

Gaia Rossi
| 2 min read

PERP

Il prezzo del token PERP del protocollo decentralizzato Perpetual Protocol è aumentato dell’80% durante questa settimana, superando la linea di resistenza. Questo movimento al rialzo sta spingendo il prezzo sempre più vicino al massimo del range e l’analisi tecnica sembra confermare questa tendenza.

Perpetual Protocol (PERP) continuerà il rialzo?


Il valore del token PERP  è oscillato nel range tra 0,40 e 1,15 dollari a partire da maggio 2022. Durante questo periodo, il token ha toccato più volte il minimo di questo intervallo di prezzo.

A partire da novembre 2022, PERP ha anche seguito una linea di supporto in costante ascesa. Questa linea è stata raggiunta in quattro occasioni, generando ogni volta un nuovo minimo più elevato. Dopo l’ultimo rimbalzo, il token ha registrato un notevole aumento di valore. E durante questa settimana il suo valore è esploso dell’ 80%.

L’indicatore RSI settimanale supporta la continuazione del trend rialzista.

Di solito i trader utilizzano l’RSI come strumento per valutare il momentum del mercato e determinare se un asset è in una fase di ipercomprato o ipervenduto, nonché se è il momento di accumulare o vendere. Nel caso in cui l’RSI è superiore a 50, i rialzisti sono in vantaggio.

Al contrario, se è inferiore a 50, l’indicatore suggerisce una tendenza ribassista.

Al momento l’RSI  del token PERP si trova al di sopra di 50 ed è in aumento (cerchio verde), entrambi segnali che indicano una prospettiva rialzista per il mercato.

PERP

Grafico settimanale PERP/USDT. Fonte: TradingView

Se il rally dovesse continuare, il massimo del range di 1,15 dollari rappresenterà un incremento del 45% superiore al prezzo attuale. Invece, se dovesse scendere fino al linea di supporto ascendente a 0,42 dollari, corrisponderà  ad un ribasso del 48%.

L’analisi tecnica giornaliera rivela che il prezzo del token PERP ha superato una linea di resistenza discendente all’inizio di marzo. Dopo questa rottura, il prezzo ha successivamente convalidato questa linea come un solido supporto (in verde) e ha accelerato la sua ascesa.

Questo aumento è ulteriormente sostenuto dall’indicatore RSI giornaliero, che è salito sopra 50 mentre il prezzo continuava a salire. Solitamente questo è un segnale tipico di una trend rialzista in atto.

Al momento il prezzo del PERP sta cercando di superare la resistenza al livello di ritracciamento del 0,5 Fib a 0,86 dollari.

Secondo la teoria dei livelli di ritracciamento di Fibonacci, dopo un significativo cambiamento dei prezzi in una direzione, è comune che il prezzo faccia un ritorno parziale a un livello precedente prima di proseguire nella stessa direzione.

Il livello 0,5 di Fib spesso agisce come punto critico durante i periodi di correzione dei prezzi. Di conseguenza, una rottura al di sopra di questo livello o un suo respingimento avrà un impatto significativo sulla direzione futura del token.

Le analisi dei grafici settimanali e giornalieri indicano la possibilità di un breakout imminente per PERP. Se ciò si verificasse, PERP potrebbe salire fino a raggiungere il massimo del range di 1,15 dollari.

PERP

Grafico giornaliero PERP/USDT. Fonte: TradingView

 

Nonostante questa prospettiva positiva sui prezzi di PERP, il mancato superamento del livello di resistenza al ritracciamento del 0,5 Fib potrebbe impedire un aumento significativo del prezzo.
In questo caso, il prezzo del token potrebbe invece scendere fino alla linea di supporto ascendente a lungo termine, con un crollo del 48% rispetto al prezzo attuale.

 

Leggi anche:

 

 

 

Segui Cryptonews Italia sui canali social