Previsione prezzo Shiba Inu: il volume di trading di SHIB vola a $ 100 milioni!

Gaia Rossi
| 3 min read

SHIB

Nelle ultime 24 ore il valore di Shiba Inu (SHIB) è crollato dell’1,5%, scivolando a 0,00000758 dollari, in una giornata deludente per il resto del mercato.

SHIB ha registrato un calo del 6% nell’ultima settimana e del 21% negli ultimi 30 giorni, mentre la meme coin ha perso il 6% del suo valore dall’inizio dell’anno. Questo andamento è in netto contrasto con molte delle altre principali crypto, come ad esempio Bitcoin ed Ethereum.

Nel frattempo il volume di trading di SHIB ha superato i 100 milioni di dollari e potrebbe esserci abbastanza liquidità e interesse nel suo mercato per aiutarlo a riprendere slancio molto presto.

Previsione prezzo Shiba Inu:  Il volume di trading supera i $ 100 milioni


Gli indicatori di SHIB restano in una fase di debolezza, ma c’è una nota positiva: la loro attuale configurazione lascia intravedere la possibilità di un rimbalzo in arrivo.

WSM

Fonte: TradingView

La media mobile a 30 giorni di SHIB ( in giallo) sta continuando a scendere al di sotto della sua media a 200 giorni (in blu), quindi la meme coin potrebbe essere vicina a toccare il minimo.

Inoltre l’indice di forza relativa (in viola) ha iniziato a salire leggermente dopo più di due settimane trascorse vicino a 40, suggerendo la possibilità di una ripresa.

Questa impressione è data anche dal volume di trading di SHIB, passato da 60 milioni di dollari durante il fine settimana a 100 milioni di dollari.

Questo indica un maggiore interesse del mercato verso la crypto. Inoltre, sembra che SHIB abbia attirato anche l’attenzione delle balene, visto che si sono verificati un paio di trasferimenti massicci sull’exchange Bitavo.

La meme coin potrebbe, quindi, tornare presto a registrare nuovi rally, arrivando a toccare nuovamente la soglia di prezzo di 0,00000080 dollari nelle prossime due settimane.

Nel lungo termine, la rete di layer 2 di Shibarium potrebbe attirare un maggiore utilizzo nel tempo, contribuendo a rendere SHIB più richiesto e ad aumentarne il valore.

Gli ultimi dati su Shibarium rivelano che ha elaborato più di un milione di transazioni e ha visto la creazione di oltre 1,1 milioni di wallet.

Si tratta di un segnale incoraggiante e suggerisce che SHIB potrebbe riprendere slancio nei prossimi mesi, arrivando potenzialmente a chiudere l’anno a circa 0,0000150 dollari.

Meme coin pronte ad esplodere


Dato che SHIB potrebbe richiedere un impegno a lungo termine, molti trader potrebbero prendere in considerazione delle alternative, come ad esempio le crypto in fase di prevendita.

Una di queste è Wall Street Memes (WSM). Si tratta di una nuova meme coin ERC-20 che ha raccolto oltre 25 milioni di dollari grazie alla sua vasta community di sostenitori.

WSM

Fonte: Wall Street Memes

Wall Street Memes è già in vantaggio rispetto alla maggior parte delle altre Meme Coin presenti sul mercato, visto che è nata dal movimento delle meme stock, responsabili dei rally di GameStop e AMC nel 2021.

Il suo legame con questo movimento le ha già permesso di attrarre un numero elevato di investitori, con il suo account Twitter che vanta già più di 268.000 follower.

La meme coin ha una fornitura massima di due milioni di token, di cui il 50% sarà destinato alla prevendita e il 30% alle ricompense per la community.

Una distribuzione di questo tipo contribuirà ad attirare un maggior numero di investitori, che a loro volta contribuiranno a sostenere il prezzo del token WSM nel lungo periodo.

Per partecipare alla prevendita è possibile visitare il sito ufficiale del progetto, anche se bisogna agire in fretta, visto che la presale terminerà tra 20 giorni.

1 WSM costa 0,0337 dollari e dopo il listing sugli exchange il token potrebbe registrare una forte rally.

Qui trovate la nostra guida passo passo, adatta anche ai meno esperti, per acquistarlo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social