Previsione prezzo Shiba Inu – SHIB in crisi, possibile ripresa?

Gaia Tommasi
| 3 min read

SHIB

Il valore della meme coin Shiba Inu è sceso del 2% in 24 ore, scivolando a 0,00000941 dollari, mentre nell’ultima settimana è sceso del 9,25%.

Nonostante le perdite, SHIB rimane in rialzo del 14% nel corso di quindici giorni e del 5% negli ultimi 30 giorni. Dato che la meme coin ha sovraperformato rispetto ad altri token durante l’anno, si prevede che dopo l’attuale calo riprenda a salire e continui lo slancio durante il prossimo anno.

Previsione del prezzo di Shiba Inu


Osservando gli indicatori di SHIB, sembra che stia per iniziare una tendenza al ribasso.

Il suo indice di forza relativa (linea in basso viola) è sceso da 70 fino al valore intermedio di 55 e ciò potrebbe indicare una diminuzione della pressione di acquisto.

SHIB

Grafico del valore di Shiba Inu. Fonte: TradingView

 

Inoltre la media a 30 giorni di SHIB (linea gialla), ovvero la media dei prezzi di chiusura della crypto negli ultimi 30 giorni, sta mostrando un rallentamento nella sua crescita oltre la media a 200 giorni (linea blu).

Il livello di supporto però rimane elevato, quindi è difficile prevedere l’entità del prossimo calo. Il ribasso registrato oggi potrebbe addirittura essere quello peggiore, visto che il suo volume di trading è rimasto a 215 milioni di dollari.

Gran parte di questo volume potrebbe essere attribuito ad alcuni grandi trasferimenti registrati durante la scorsa settimana. Probabilmente le balene stanno accumulando la meme coin, visto che il token si trova sotto prezzo.

 

Negli ultimi 12 mesi SHIB è salito solo del 6%, mentre altri token, come BTC, ETH, SOL, XRP hanno visto guadagni a due cifre.
Questo vuol dire che ha ancora molto da recuperare e potrebbe registrare guadagni significativi appena il mercato tornerà ad essere rialzista.

Nel corso dell’anno l’ecosistema di Shiba Inu ha visto una serie di lanci che potrebbero dare una mano al prezzo di SHIB.

 

Il più importante è stato quello della rete di layer 2 Shibarium, che adesso riesce ad elaborare 8 milioni di transazioni al giorno.

Vista questa crescita, è probabile che il prezzo di SHIB riprenda a salire la prossima settimana, per poi toccare il livello di 0,000020 dollari nei  primi due mesi del prossimo anno.

Alternative a Shiba Inu


Dato che SHIB ha visto una performance deludente quest’anno, molti trader potrebbero considerare altre crypto, come ad esempio quelle in fase di prevendita.
Una di queste è Meme Kombat (MK). Si tratta di una crypto ERC-20 che ha raccolto più di 2,9 milioni di dollari durante la sua presale.

Il progetto presenta una piattaforma che consente agli utenti di scommettere sugli esiti delle battaglie tra meme generate dall’intelligenza artificiale (AI).

Nella piattaforma è possibile visualizzare le battaglie in tempo reale. Inoltre il fatto che operi sulla blockchain di Ethereum garantirà trasparenza nei risultati e pagamenti.

Gli utenti potranno scommettere nelle battaglie utilizzando il token nativo del progetto MK, che verrà utilizzato anche per le vincite. Inoltre gli utenti potranno ottenere un guadagno passivo mettendo in staking il token MK.

 

Per partecipare alla presale, basterà visitare il sito ufficiale di Meme Kombat, dove 1 MK è venduto al prezzo di 0, 235 dollari.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.