Previsione prezzo Terra Luna Classic: LUNC si riprenderà con le nuove proposte?

Gaia Rossi
| 3 min read

LUNC

Nelle ultime 24 ore il valore di Terra Luna Classic ha ripreso a salire ed è balzato di quasi il 9%.

L’aumento dell’altcoin è stato provocato dall’accettazione delle due proposte di governance che contribuirebbero a riavviare il valore di Terra Luna Classic e della stablecoin USTC. Queste proposte richiedono il re-peg e il burning di USTC.

Previsione del prezzo di Terra Luna Classic


Gli indicatori di LUNC sembrano mostrare l’inizio di un rally.

LUNC

Fonte: TradingView

La spinta all’acquisto potrebbe ritornare visto che durante la giornata di oggi l’indice di forza relativa di LUNC (in viola) è salito fino a 50, rispetto a 30 di una settimana fa.

Inoltre la media mobile a 30 giorni di LUNC (in giallo) sta rimanendo al di sotto di quella a 200 giorni (in blu). Questo potrebbe essere un segno che la crypto è stata iper venduta e sta cominciando a riprendere slancio.

Ma nonostante la situazione in questo momento sembri rosea, bisogna tenere a mente che Terra Luna Classic ha seguito un andamento al ribasso per tutto l’anno.
Quindi il rialzo attuale potrebbe essere un semplice balzo in mezzo ad un trend ribassista.

Nel frattempo la community continua i festeggiamenti delle proposte accettate.

La Proposta 11784, che richiede una sospensione totale delle operazioni di minting e reminting relative alla stablecoin USTC, rappresenta un passo cruciale per riportare la stablecoin al suo valore di 1 dollaro.

Inoltre la Proposta 11785 sollecita Binance a iniziare il burning di USTC (oltre che quello di LUNC). Questa mossa contribuirebbe a far riprendere slancio anche al valore di LUNC.

Anche se entrambe le proposte sono state approvate non c’è alcuna certezza che vengano messe in atto. Binance deve ancora dare il via libera al piano di burning di USTC e gli sviluppatori devono apportare le modifiche necessarie per interrompere il minting di nuovi USTC.

Quindi, gli investitori non dovrebbero fare affidamento solo su queste due notizie, nonostante siano positive. Nel caso in cui vengano effettivamente implementate, LUNC potrebbe volare fino a 0,000080 o 0,000090 dollari.

Alternative a Terra Luna Classic


Il futuro di LUNC continua ad essere incerto, con gran parte dell’anno segnato da un costante ribasso. Per questo motivo i trader potrebbero valutare altre crypto come quelle in fase di prevendita che potrebbero fare il botto una volta listate.

Una di queste è Meme Kombat (MK). Si tratta di un nuovo token ERC-20 che mette in scena battaglie tra meme popolari, il tutto gestito dall’intelligenza artificiale.

Il progetto si distingue per la possibilità che offre agli holder del token MK di scommettere su battaglie automatizzate tra meme, permettendo ai giocatori di farlo sia tra loro sia contro il gioco.

Il meccanismo di staking dei token MK consente agli utenti di scommettere sugli esiti delle battaglie automatiche, incentivando l’acquisizione della crypto.

Per quanto riguarda la tokenomics, MK ha una fornitura totale di 12 milioni di token, di cui il 50% è destinato alla prevendita e il 30% alle ricompense per lo staking e battaglie.

Un altro 10% è riservato alle ricompense della community, mentre l’ultimo 10% è destinato alla liquidità.

È possibile partecipare alla prevendita visitando il sito ufficiale di Meme Kombat e collegando i propri wallet. Al momento 1 MK è venduta al prezzo di 1,667 dollari.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare la nostra guida passo passo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social