Previsione prezzo Terra Luna Classic: LUNC vicino al livello più basso in 2 mesi, continuerà a scendere?

Sauro Arceri
| 3 min read

Il prezzo di Terra Luna Classic è aumentato dello 0,8% nelle ultime 24 ore, ma il suo attuale livello di 0,00005675 dollari rappresenta un calo del 6,5% in una settimana.

Con LUNC in calo del 6,2% in un mese e dell’81,5% nell’ultimo anno, l’altcoin si trova decisamente nel mezzo di una prolungata flessione. Nelle ultime ore, però, Terra Luna Classic sembra avere ripreso vitalità all’improvviso e, nel momento della stesura dell’articolo, sta effettuando una nuova corsa al rialzo.

La maggior parte dei problemi di LUNC è legata all’incapacità della comunità di Terra Luna Classic di fare qualcosa di concreto per sostenere il suo prezzo o il suo ecosistema, per questo motivo le previsioni erano orientate verso un ulteriore ribasso.

Ma nelle prime ore della mattinata del 10 ottobre, con un improvviso colpo di coda, LUNC ha iniziato un percorso che, per quanto combattuto, sta puntando decisamente al rialzo.

Previsione del prezzo di Terra Luna Classic mentre LUNC si avvicina al livello più basso in 2 mesi – LUNC continuerà a scendere?


Nel grafico sottostante di LUNC non c’è nulla che suggerisca che la moneta sia in procinto di recuperare, ma questo soltanto perché risale a poche ore prima dell’attuale rialzo. Nonostante ciò, il lungo periodo di ipervenduto sembra aver finalmente innescato il rimbalzo.

La media mobile esponenziale a 30 giorni di LUNC (linea gialla) era rimasta molto al di sotto della media a 200 giorni (linea blu), dando l’idea di dover continuare a scendere.

Questo è segnale è stato interpretato come molto negativo, e l’impressione è stata rinforzata dal fatto che l’indice di forza relativa di LUNC (linea viola) era rimasto appena sotto 40, ma poi è leggermente rimbalzato ieri, dopo aver sfiorato 35.

Nessuno si aspettava che questo rimbalzo potesse segnare l’inizio di una correzione al rialzo, soprattutto con il livello di supporto dell’altcoin (linea verde) che sta scivolando verso il basso da diverse settimane, se non mesi.

Tutti questi dati tecnici avevano quindi dato l’impressione che LUNC stesse subendo un declino a lungo termine. Un altro segnale preoccupante della potenziale morte di LUNC, inoltre, è stato il calo del suo volume di scambi nelle 24 ore, che è sceso dai circa 500 milioni di dollari di un anno fa ai poco più di 10 milioni di dollari di oggi, con una riduzione del 97,8%.

Naturalmente, la comunità di Terra Luna Classic continua a presentare proposte di governance che un giorno potrebbero portare a cambiamenti significativi, l’ultima delle quali è una proposta che prevede il congelamento di un portafoglio contenente 800 milioni di USTC.

Al momento, però, non è ancora chiaro quale sia stata la causa scatenante, fatto sta che la comunità di Terra Luna Classic sta assistendo a un vero e proprio miracolo con l’attuale rally di LUNC in piena ascesa. Secondo i dati live di CoinMarketCap, al momento della stesura dell’articolo LUNC è scambiato a 0,00005689 dollari.

TG.Casino: l’alternativa ad alto potenziale di guadagno


Nonostante la repentina ascesa in corso, il futuro di LUNC non può ancora essere assicurato al 100%, di conseguenza sarebbe il caso di prendere in considerazione degli investimenti alternativi. Questo consiglio vale soprattutto per i traders alla ricerca di grossi guadagni a breve termine.

In questo caso, i token in prevendita rappresentano la scelta più ovvia, visto che spesso possono registrare grandi rialzi quando vengono quotati per la prima volta sugli exchange.

Uno delle prevendite più promettenti, al momento, è quella di TG.Casino (TGC), una piattaforma di casinò decentralizzata che combina il potere del social media Telegram con le potenzialità di guadagno del gioco d’azzardo crypto.

La prevendita del token nativo TGC procede a ritmo serrato, infatti ha già raccolto più di 715.000 dollari su un obiettivo finale di 1 milione di dollare. L’intero importo servirà a finanziare la crescita della piattaforma di gioco di TG.Casino.

I primi investitori stanno già ottenendo rendimenti dell’ordine del 1.000%, poiché tutti i token TGC acquistati in prevendita vengono automaticamente messi in staking assicurando ai possessori un rendimento passivo.

Sebbene questo rendimento sia destinato a diminuire nel tempo, l’aumento di valore del token TGC sarà sostenuto grazie allo schema di riacquisto dei token e al meccanismo di combustione, entrambi previsti da TG.Casino.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali social