Previsioni prezzo Bitcoin: BTC rimbalza sul supporto di lungo termine – È ora di comprare?

Aniello Raul Barone
| 4 min read

BTC rimbalza sul supporto a lungo termine

Il prezzo di Bitcoin ha perso lo 0,5% nelle ultime 24 ore, dopo aver toccato i 64.576 dollari in una giornata in cui il mercato delle criptovalute nel suo complesso è sceso del 2%.

La principale criptovaluta ha perso il 2,5% negli ultimi sette giorni e il 5% negli ultimi quindici giorni, a seguito della recente perdita di slancio dovuta al rinvio del taglio dei tassi da parte della Fed la scorsa settimana.

Tuttavia, Bitcoin ha guadagnato il 146% nell’ultimo anno, con l’inizio del 2024 che ha visto un vigoroso rally grazie alla domanda di ETF che ne ha aumentato il prezzo.

E dato che questa mattina presto ha rimbalzato dal livello di supporto di 64.500 dollari, potrebbe essere in procinto di realizzare un forte rialzo molto presto.

Il prezzo di Bitcoin rimbalza sul supporto di lungo termine: è il momento di comprare?


Come mostrano il grafico e gli indicatori, sembra che Bitcoin stia iniziando a rimbalzare dopo aver toccato il fondo.

Il suo indice di forza relativa (linea viola) è risalito a 50 dopo essere sceso sotto 40 questa mattina, un segno di slancio in arrivo.

Grafico e indicatori di Bitcoin – Fonte: TradingView

Dato che l’RSI ha trascorso gran parte della scorsa settimana al di sotto di 50, per Bitcoin sembrerebbe essere giunto il momento di un rimbalzo.

La media mobile a 30 giorni (linea arancione) suggerisce qualcosa di simile, in quanto è stata anche al di sotto della media a 200 giorni (linea blu) negli ultimi sette giorni.

In altre parole, il mercato ha apparentemente ipervenduto BTC, che stamattina è rimbalzato dal suo livello di supporto a lungo termine (linea verde).

Tutti i segnali indicano quindi una nuova crescita per Bitcoin, con la criptovaluta che ha visto anche alcuni grandi acquisti negli ultimi giorni.

Le balene stanno chiaramente approfittando di quello che sembra un grande sconto, e il loro accumulo implica che si aspettano una forte ripresa prima o poi.

Tale ripresa è probabile che si verifichi in concomitanza con quella del mercato in generale, che troverà sostegno quando verranno lanciati i primi ETF su Ethereum.

Questo potrebbe avvenire nelle prossime settimane, spingendo al rialzo non solo il prezzo di ETH, ma anche la domanda di criptovalute in generale.

E come leader di mercato, anche Bitcoin vedrà presto un aumento.

Un altro fattore che aiuterà il prezzo di Bitcoin sarà l’introduzione di tagli dei tassi, con diverse banche centrali che hanno già iniziato a tagliare i loro tassi nelle ultime settimane.

La Federal Reserve potrebbe fare lo stesso entro l’inverno, il che farebbe aumentare la domanda di asset come Bitcoin.

Pertanto, il prezzo di Bitcoin potrebbe tornare a 70.000 dollari entro la fine dell’estate e raggiungere 80.000 dollari entro il nuovo anno.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Diversificate con un token di prevendita ad alto potenziale


Sebbene a quasi tutti gli investitori in criptovalute sia consigliato di avere un po’ di Bitcoin nel proprio portafoglio, potrebbe essere una buona idea diversificare allocando token a minore capitalizzazione.

Questa strategia può aiutare ad aumentare l’esposizione al potenziale rialzo, e diversi token in prevendita sembrano molto promettenti in questo momento.

Una delle nuove prevendite più interessanti è quella di 99Bitcoins (99BTC), una moneta ERC-20 che fungerà da token nativo nell’ecosistema del sito web di apprendimento di 99Bitcoins.

Lanciata nel 2013, la piattaforma 99Bitcoins offre ai trader principianti e intermedi risorse di apprendimento e strumenti di trading; il suo nome è uno dei più riconosciuti nello spazio delle criptovalute.

Un paio di mesi fa ha aperto la prevendita del proprio token e ha già raccolto poco più di 2,2 milioni di dollari.

Questo rappresenta un forte segnale di interesse per il token 99BTC, che avrà una forte utilità all’interno della piattaforma e del sito web di 99Bitcoins, per pagare servizi e altre funzionalità.

Come token, avrà un’offerta massima di 99 miliardi, e la prevendita riceverà il 15% di questa offerta.

Tokenomics 99BTC – Fonte: 99Bitcoins

L’aspetto interessante di 99Bitcoins è che, dopo il lancio su Ethereum, farà da ponte con la blockchain stessa di Bitcoin, e i possessori preesistenti saranno in grado di convertire i loro token in equivalenti BRC-20.

Questo darà al token una maggiore utilità e accessibilità e, a sua volta, dovrebbe contribuire ad aumentarne l’adozione e il prezzo.

La prevendita dei token 99BTC terminerà nelle prossime settimane, ma gli investitori possono ancora partecipare collegando il proprio wallet sul sito web di 99Bitcoins e acquistando i token 99BTC al prezzo unitario di 0,0011 dollari.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Leggi anche: