Previsioni prezzo Bitcoin: sta correndo verso i $27.000?

Gaia Rossi
| 5 min read

Bitcoin

Mentre Bitcoin continua ad oscillare, sembra dare qualche segno di ripresa. La crypto di maggior valore sta scambiando a 26.244 dollari, registrando un aumento di quasi l’1,25% durante la giornata di oggi.

Questa impennata è avvenuta nonostante le recenti preoccupazioni dell’economista Peter Schiff riguardo ad una potenziale “crisi massiccia” e un rapido declino del dollaro USA.

A rafforzare il sentiment positivo è stato Brian Armstrong, CEO di Coinbase, con la conferma dell’integrazione della piattaforma con Bitcoin Lightning Network.

Nel frattempo un giudice del Delaware ha dato a FTX l’autorizzazione di liquidare in maniera controllata fino a  100 milioni di dollari di asset ogni settimana.

Con un volume di trading giornalieri che ha ormai superato la soglia dei 10 miliardi di dollari, sorge spontanea la domanda se le balene stiano rientrando nel mercato di Bitcoin.

L’economista Peter Schiff  lancia l’allarme


L’economista Peter Schiff ha lanciato un grave allarme sull’imminente esodo di massa dal dollaro USA, prevedendo una grave crisi economica.

Schiff, noto sostenitore dell’oro come riserva di valore, ha messo in evidenza l’inevitabilità di questa crisi, principalmente a causa della costante espansione del deficit di bilancio degli Stati Uniti. L’economista sostiene che questa crescita diventerà insostenibile, specialmente in periodi di recessione futuri.

 

Con il debito nazionale che si avvicina ai 33.000 miliardi di dollari e il pagamento degli interessi su questa somma che si pone al primo posto tra le spese statali, Schiff prevede una crisi che potrebbe manifestarsi prima che questi pagamenti del debito diventino l’unica spesa statale.

Schiff ha anche fatto notare il trend crescente tra le nazioni, inclusi i membri dei BRICS, di ridurre la loro dipendenza dal dollaro statunitense nel commercio internazionale. Questa tendenza è stata alimentata dall’uso da parte degli Stati Uniti del dollaro come strumento di sanzioni. Di conseguenza, paesi come la Cina e l’Arabia Saudita stanno esplorando alternative valutarie.

Al momento Bitcoin si trova in rialzo. L’allarme lanciato da Schiff potrebbe spingere gli investitori ad investire in Bitcoin, provocando un’impennata dei prezzi della crypto.

Coinbase integra Lightning Network


 

L’exchange crypto Coinbase ha ufficialmente confermato il suo piano di implementazione della Lightning Network (LN).

La Lightning Network è un protocollo di pagamento di layer 2 che consente transazioni più rapide e a minor costo in Bitcoin, cosa che gli utenti chiedevano da tempo.

 

Questa rete è stata sviluppata per affrontare le sfide di scalabilità di Bitcoin e per competere con le nuove crypto che offrono transazioni più veloci ed economiche.

Brian Armstrong, CEO di Coinbase, ha ribadito il suo impegno a semplificare le transazioni in Bitcoin, riconoscendo il ruolo centrale della crypto nell’ecosistema.

Ma ha avvertito che questo processo richiederà del tempo.

Coinbase ha seguito l’esempio di altre importanti piattaforme come Binance, integrando la rete Lightning per le operazioni di deposito e prelievo di Bitcoin. Questa mossa dovrebbe migliorare l’efficienza delle microtransazioni per gli utenti di Bitcoin.

E dopo la notizia i prezzi di BTC/USD hanno registrato un aumento.

FTX liquiderà 100 milioni di dollari ogni settimana


Nel frattempo, il giudice distrettuale del Delaware, John Dorsey, ha dato il via libera a FTX, l’exchange crypto al centro di una procedura fallimentare, per liquidare miliardi di dollari in asset digitali.

Questa decisione risolve la complessa situazione finanziaria di FTX, garantendo anche la restituzione dei fondi ai creditori.

Il piano di liquidazione approvato stabilisce alcune restrizioni ben precise, tra cui la sorveglianza da parte di un consulente finanziario e un limite settimanale di vendita di 100 milioni di dollari per la maggior parte dei token, con la possibilità di apportare adeguamenti in base ai singoli token fino a 200 milioni di dollari.

E per tenere a bada la volatilità del mercato durante le vendite, FTX ha in programma di coprire gli impieghi di Bitcoin ed Ethereum.

 

Inoltre, FTX offre la possibilità di mettere in staking  alcuni token, che potrebbe aumentare i rendimenti degli investitori.

Un’altra notizia interessante è che DWF Labs, un’azienda tecnologica, ha mostrato interesse nell’acquisire gli asset di FTX, con l’obiettivo di prevenire fluttuazioni di mercato significative.

Tutto ciò mira a preservare la stabilità del mercato crypto. L’autorizzazione a FTX di liquidare i suoi asset in modo controllato ha contribuito a instillare fiducia nel mercato e potrebbe avere un impatto positivo sul valore di Bitcoin.

Previsione del valore di Bitcoin


Al momento Bitcoin sta mostrando segni di una ripresa, rompendo in maniera netta la resistenza situata a 25.900 dollari.

La crypto ha superato questa soglia di prezzo, toccando un massimo di 26.500 dollari, che ora svolge il ruolo di resistenza a causa di un pattern double bottom.

BTC, però, non è riuscito a mantenersi al di sopra dei 26.500 dollari ed è scivolato leggermente al di sotto dei 26.000 dollari, pur rimanendo al di sopra del supporto a 25.900 dollari.

Bitcoin

Grafico del valore di Bitcoin – Fonte: Tradingview

Gli indicatori chiave come l’RSI e il MACD si trovano in zona di acquisto e la media mobile esponenziale a 50 giorni suggerisce uno slancio rialzista finché Bitcoin rimane sopra i 25.600 dollari.

Una possibile correzione al ribasso potrebbe far scivolare la crypto fino a 25.400 e 24.950 dollari. Se Bitcoin riuscisse a rompere la resistenza a 26.500 dollari potrebbe avere come obiettivo 27.000 e 27.500 dollari.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Le 16 crypto da tenere d’occhio nel 2023


Se siete interessati a partecipare a un progetto crypto nella sua fase iniziale, è consigliabile esplorare i token in fase di prevendita.

Il team di Cryptonews ha curato un elenco completo delle crypto più promettenti del 2023, fornendo informazioni preziose su questi progetti. L’elenco viene aggiornato regolarmente su base settimanale, con nuove altcoin e progetti ICO, quindi si consiglia di consultarlo periodicamente.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Trova il miglior prezzo per acquistare/vendere crypto


Bitcoin

Tracker dei prezzi crypto – Fonte: Cryptonews