Previsioni prezzo: NEAR è in calo, è il momento di comprare?

Aniello Raul Barone
| 4 min read

NEAR è in calo, è ora di comprare?

Nelle ultime 24 ore, il prezzo di Near Protocol (NEAR) è crollato del 7% scendendo a 6 dollari, in concomitanza a un’analoga flessione di oltre il 6% dell’intero mercato delle criptovalute.

Negli ultimi sette giorni NEAR è sceso del 13,6%, ma se si considerano le ultime due settimane il rialzo totale è ancora del 25%. Negli ultimi 12 mesi, l’altcoin ha registrato un impressionante guadagno del 214%.

Questa performance deriva dalla forte crescita della rete blockchain di Near Protocol, dal momento che la piattaforma è riuscita ad attrarre costantemente nuove partnership negli ultimi mesi.

La sua espansione lascia presagire ulteriori guadagni per il token NEAR nel prossimo futuro e anche oltre, delineando la possibilità che diventi una delle maggiori criptovalute dell’anno.

Previsione del prezzo di Near Protocol: Il prezzo di NEAR è in calo, è il momento di comprare?


Il token NEAR si trova attualmente al di sopra di un nodo critico, con il suo livello di supporto (linea verde) destinato a essere ritestato a breve.

Se riuscirà a resistere a un chiaro breakout sotto i 6,40 dollari, è probabile che si riprenda presto.

Grafico del prezzo di NEAR – Fonte: TradingView

I suoi indicatori sono certamente orientati verso una ripresa; per esempio, il suo indice di forza relativa (linea viola) – che misura le variazioni di prezzo rispetto ai movimenti recenti – ha toccato il fondo questa mattina.

In altre parole, NEAR si trova in una posizione di ipervenduto, con uno sconto che potrebbe potenzialmente iniziare ad attirare nuovi trader. Allo stesso tempo, la sua media a 30 giorni (linea arancione) ha recentemente formato un “death cross” con la sua media a 200 giorni (linea blu).

Nella maggior parte dei casi, questo predice altri possibili ribassi, ma significa anche che la moneta potrebbe essere vicina a un fondo. Il fatto è che il token NEAR è attualmente una delle criptovalute più promettenti sul mercato dal punto di vista dei fondamentali.

Il suo valore totale bloccato (TVL) è aumentato del 15% nel corso di quest’anno grazie al crescente utilizzo della rete e delle app su di essa.

Per esempio, la piattaforma MITTE NFT – che opera su NEAR – ha superato la soglia di 1 milione di dollari di volume di scambi negli ultimi due mesi, segno di una crescita e di un utilizzo sempre maggiori dal suo lancio.

Inoltre, la NEAR Foundation continua ad annunciare nuove collaborazioni, la più recente delle quali è un accordo con la fintech colombiana LuLox, che collaborerà con Peersyst Technology per lanciare una stablecoin sulla blockchain Near.

Con una tale crescita, è solo questione di tempo prima che il prezzo delle azioni del protocollo Near inizi a registrare una ripresa significativa. L’altcoin potrebbe raggiungere i 7 dollari entro la fine della settimana, prima di concludere l’estate con un prezzo di circa 9 dollari.

Quali altcoin potrebbero esplodere dopo il calo di NEAR?


Sebbene NEAR sia una delle monete più promettenti, non è l’unica che ha il potenziale per iniziare a crescere quando il mercato tornerà in fase rialzista.

Ci sono diversi nuovi token in prevendita che sembrano pronti a raggiungere il picco non appena saranno quotati sugli exchange. Uno dei migliori è il token DICE, la criptovaluta nativa del casino online Mega Dice.

Lanciato l’anno scorso, Mega Dice è riuscito rapidamente a diventare uno dei più grandi casino crypto online, grazie a un sito web che offre più di 4.500 giochi, tra cui i classici giochi di casino e le scommesse sulle partite sportive.

La reputazione di Mega Dice gli ha permesso di raccogliere in breve tempo più di 660.000 dollari con la sua prevendita.

Lo status di DICE come token proprietario di Mega Dice gli conferisce un’ampia utilità. In particolare, DICE è utilizzabile come token di gioco, oltre che per ottenere l’accesso esclusivo a giochi e promozioni speciali.

Per questo motivo, la domanda dei token DICE crescerà parallelamente a quella di Mega Dice, che ha continuato a evolversi continuamente dal suo lancio nel 2023.

Un’altra caratteristica importante è la sua tokenomics deflazionistica, grazie a un’offerta massima di 420 milioni di token e al programma di staking, che limiterà ulteriormente l’offerta circolante del token DICE facendo potenzialmente salire il prezzo nel tempo.

I nuovi arrivati possono partecipare alla vendita andando sul sito web di Mega Dice e collegando il proprio wallet crypto (Phantom, Trust, Solflare).

È possibile acquistare DICE al prezzo di 0,069 dollari per token; il prezzo, però, subirà un primo aumento non appena la prevendita avrà raggiunto il primo traguardo di 1 milione di dollari.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Leggi anche: