Previsioni Terra Luna Classic – Gli investitori stanno accumulando – LUNC si prepara al decollo?

Gaia Rossi
| 2 min read

 

Terra Luna Classic

Nel corso delle ultime quattro settimane LUNC, il token nativo dell’ecosistema di Terra Luna Classic, è riuscito a mantenere una performance costante, con un solido supporto a 0,00012 dollari.

Pur avendo subito un calo dell’1,5% nelle scorse 24 ore, al momento LUNC viene scambiato ad un valore di 0,0001221 dollari.

Se gli investitori dovessero decidere di continuare ad accumulare, la maggiore richiesta potrebbe permettere al token di schizzare verso il livello di 0,0002 dollari.

LUNC punta a superare il supporto


Dall’ottobre del 2022, LUNC non è riuscito a sfondare la trend line discendente, nonostante i rialzisti abbiano tentato numerose volte.

Visto che gli investitori stanno accumulando, potrebbe avvenire un’inversione rialzista, ma potrebbe mancare una liquidità sufficiente a sostenere l’azione di prezzo all’interno del livello di supporto di 0,00012 dollari.

Nel grafico giornaliero la SuperTrend ha mantenuto una posizione ribassista dall’inizio di febbraio, quindi sembra che la strada con meno resistenza sia quella al ribasso.

Se i rialzisti dovessero abbandonare il supporto a 0,00012 dollari, puntando però a un livello più basso come 0,0001 dollari, il valore di Terra Luna Classic potrebbe sfondare una nuova liquidità e registrare un notevole rimbalzo.

LUNC

Grafico relativo a 4 ore del valore di Terra Luna Classic

L’incertezza del mercato tra il supporto a 0,00012 dollari e la resistenza al livello di  0,000125 dollari ha reso LUNC in gran parte non negoziabile, tranne che per i trader più esperti.

Sul grafico relativo a quattro ore vediamo una candela rialzista, ma potrebbe rivelarsi difficile superare l’ostacolo di cui abbiamo parlato in precedenza, a meno che i rialzisti non riescano a sfondare la media mobile esponenziale (EMA) a 50 giorni.

Previsione del valore di Terra Luna Classic nel breve termine


Se LUNC dovesse riuscire a stabilizzarsi al di sopra delle medie mobili esponenziali (EMA) a 50 e 100 giorni, dovrà affrontare il test più importante in corrispondenza della trend line discendente e al limite del range a 0,00013 dollari.

LUNC

Per quanto un segnale di acquisto possa essere imminente, chi investe nel breve termine dovrebbe agire con cautela e aspettare una conferma prima di acquistare LUNC.

Burning di LUNC: In arrivo un rally?


L’enorme offerta di Terra Luna Classic viene vista come un fattore rilevante per la scarsa performance del token.

Per questo motivo la community  di Terra Luna Classic ha stretto una partnership con Binance, il più grande exchange crypto al mondo per volume di trading, per effettuare il burning delle fee di transazione di LUNC.

Grazie a questa partnership, la community è riuscita a effettuare il burning di  ben 52,5 miliardi di token in circolazione, con Binance che ha contribuito con la quota più significativa pari a 30,5 miliardi di token LUNC.

Nonostante la community sia sia impegnata a ridurre la disponibilità di LUNC, l’offerta in circolazione è ancora di mille miliardi. I dati di CoinGecko mostrano che l’offerta in circolazione è pari a circa 5,9 trilioni, mentre l’offerta totale della rete è di circa 6,9 trilioni.

LUNC

A causa dell’elevata offerta in circolazione, le altcoin come Terra Luna Classic faticano a mantenere un trend rialzista. Potrebbe quindi essere necessario aspettare  po’ di tempo prima che LUNC raggiunga di nuovo  1 dollaro.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social