04 Aug 2022 · 3 min read

La mossa della SEC contro Coinbase è un "grave errore"

 

Fonte: Adobe/Daniel

Un ex consulente della Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti ha avvertito che l'agenzia avrebbe commesso un "grave errore" se procedesse con un'indagine su Coinbase e altri importanti exchange crypto.

Indagine della SEC su Coinbase

Come riportato, la SEC dovrebbe andare avanti con un'indagine su Coinbase per la quotazione di criptovalute che afferma di classificare come titoli azionari non registrati.

L'exchange sembra avere un alleato in J.W. Verret, Professore Associato di Giurisprudenza specializzato in titoli e finanza presso la Facoltà di Giurisprudenza Antonin Scalia.

In un articolo di opinione per il Wall Street Journal, Verret, che ha recentemente fatto parte di un comitato consultivo per la SEC, ha scritto che la commissione si darebbe sostanzialmente la zappa sui piedi se andasse avanti con quello che, a quanto pare, vuole fare.

Verret ha scritto:

“La posizione della SEC – che la maggior parte dei token sono titoli azionari e devono essere registrati o essere sottoposti all'applicazione – è ottusa. È anche un approccio che funziona a vantaggio dei truffatori e dei venditori ambulanti che hanno abusato del settore crypto".

Ha affermato che l'innovazione richiedeva un "ripensamento della legge federale sui titoli", una legge in vigore dagli anni '30. Il professore ha aggiunto che le "sfaccettature" delle criptovalute "che avrebbero scioccato i redattori del Securities Act del 1933", rendendo la legislazione inadatta alle sfide dell'era digitale.

Ha giustificato la sua posizione spiegando che anche se gli sviluppatori di criptovalute "volessero registrare i loro progetti presso la SEC, come richiesto dalle società pubbliche tradizionali, non potrebbero".

Verret ha sottolineato che i progetti crypto generalmente non hanno un consiglio di amministrazione, un CEO o un direttore finanziario che potrebbe "archiviare i documenti necessari presso la commissione". Né, ha aggiunto, "hanno il voto per delega delle azioni per posta, che la commissione richiede ancora che le società forniscano agli azionisti".

Verret ha aggiunto che la SEC "era in ritardo di 10 anni per la consegna elettronica dei rendiconti finanziari" ed era "allo stesso modo dietro la curva nel consentire ai CEO di condividere le informazioni sull'azienda sui social media". "Non dovrebbe", ha avvertito, "fare lo stesso errore con le criptovalute".

Il professore ha esortato la SEC a "costruire un regime normativo su misura per le esigenze degli investitori in criptovalute" e ha ascoltato il consiglio del commissario della SEC Hester Peirce, noto nel settore delle criptovalute come "Crypto Mom".

Seguendo le raccomandazioni di Peirce, ha insistito, avrebbe lasciato tutte le parti "meglio in grado di separare i legittimi progetti crittografici dalle truffe".

Verret ha affermato che "gli imputati nelle azioni SEC possono ora utilizzare il carattere nebuloso dei token crypto a proprio vantaggio".

Inoltre ha avvertito:

“Quando vengono intentate cause contro imprese legittime, come Coinbase, è una buona cosa. Quando viene portato contro progetti falsi che rubano criptovalute, non lo è. Il carattere trasformabile dei token crypto confonderà [l'applicazione] cookie cutter della definizione di titolo azionario regolamentato. "

Il Chief Legal Officer di Coinbase Paul Grewal ha già risposto all'agenzia, affermando che non quota i titoli azionari sulla sua piattaforma. Grewal ha anche affermato che il processo utilizzato dall'exchange per determinare se una moneta può essere classificata come titolo era stato esaminato dalla SEC.

_____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

______

Per saperne di più:
- The US Gets Another Crypto Regulation Idea
- Procuratore generale di New York cerca informazioni crypto
- The Right Side of Crypto Regulation: Institutions Need to Avoid Thucydides’ Trap
- Former SEC's Clayton and Coinbase's Calvert on Crypto Regulation