Pyth Network annuncia un nuovo programma di finanziamenti da $50 milioni

Lucio Prosperi
| 4 min read

Pyth Data Association ha lanciato il Programma di Finanziamenti Ecosystem, che offre $50 milioni in PYTH ai membri idonei della comunità.

L’iniziativa mira a incoraggiare la condivisione di idee e conoscenze sul Pyth Network all’interno della comunità Web3, promuovendo la crescita attraverso progetti educativi e di ricerca.

Il programma di finanziamento è suddiviso in tre categorie, ciascuna con un obiettivo specifico per promuovere lo sviluppo di Pyth Network e distribuire i token PYTH dalla categoria di crescita dell’ecosistema tokenomico. I finanziamenti sono disponibili sia in formato sbloccato sia bloccato.

La prossima ondata di finanza decentralizzata su Pyth


Pyth Network sta aiutando la finanza decentralizzata (DeFi) fornendo agli sviluppatori accesso a dati sui prezzi a bassa latenza, ad alta frequenza e ad alta fedeltà, il che consente la creazione di applicazioni on-chain ad alto throughput, facilitando i progressi nella DeFi.

Attualmente, Pyth Network supporta oltre 350 applicazioni su più di 55 blockchain,. In totale, gira nell’ecosistema un volume di scambi superiore a $400 miliardi.

Gestita dal Pyth DAO secondo un modello di governance decentralizzata, la rete consente ai suoi vari stakeholder di partecipare attivamente alla definizione del suo futuro in modo collaborativo.

Categorie dei finanziamenti di Pyth


I finanziamenti di Pyth Network interessano tre diverse categorie:

  • Finanziamenti Comunitari. Sono pensati per favorire comunità inclusive e imprenditoriali, per incoraggiare la creazione di contenuti educativi, la formazione di collaborazioni cross-chain e il supporto alle iniziative di base;
  • Finanziamenti per la Ricerca. Sostengono l’esplorazione di nuove funzionalità, miglioramenti e approfondimenti per l’ecosistema di Pyth, rivolgendosi a ricercatori ed esperti nei campi della ricerca quantitativa, dell’infrastruttura blockchain e del business Web3;
  • Finanziamenti per gli Sviluppatori. Progettati per incentivare lo sviluppo di nuovi strumenti e integrazioni sostenendo contributi all’infrastruttura della rete e casi d’uso innovativi. I partecipanti idonei includono sviluppatori blockchain, praticanti DevOps e chi ha competenze quantitative.

Sono disponibili $50 milioni in token PYTH. Il Programma di Finanziamenti Ecosystem di Pyth incoraggia lo sviluppo, la ricerca e le iniziative della comunità per ampliare e migliorare la rete degli oracoli.

Gli analisti sono ottimisti su VR 5th Scape che si avvicina ai $6 milioni nella prevendita

Un nuovo progetto di realtà virtuale (VR), 5th Scape si sta affermando sul mercato grazie alla sua presale. Sta decisamente facendo parlare di sé, visto che si sta avvicinando al traguardo di $6 milioni.

Quello della VR è un settore in rapida evoluzione e crescita, guidato da titani dell’industria come Apple, con il suo Apple Vision Pro, e Meta con il suo Oculus Meta Quest 3.

5th Scape sta cercando di diventare la controparte decentralizzata di questi colossi, sviluppando i propri visori VR e le proprie sedie da gioco.

5th Scape offre esposizione a due settori in crescita


Con le criptovalute AI in crescita quest’anno, è risaputo che i progetti con esposizione a un settore emergente possono essere molto redditizi. Questo è probabilmente il motivo dell’hype che circonda 5th Scape, con il progetto che punta a fondere realtà virtuale e gaming.

Il progetto sfrutterà le tecnologie VR e AR per rivoluzionare il gaming, mirando a offrire esperienze iperrealistiche grazie a un variegato database di giochi, che spaziano tra quelli di combattimento agli sportivi.

L’aspetto eccitante di questo caso d’uso è che sia la VR sia il gaming sono settori emergenti, che presentano un enorme potenziale di crescita per la nuova criptovaluta.

I dati di Grand View Research prevedono, infatti, che il mercato della VR vedrà un tasso di crescita annuo composto (CAGR) del 26,9% entro il 2030.

Il rapporto mette in evidenza che la VR è destinata a penetrare in settori che vanno al di là del gaming e dell’intrattenimento, inclusa la formazione. Questo è qualcosa su cui il whitepaper di 5th Scape si sofferma, citando l’istruzione tramite VR come un altro pilastro dell’ecosistema.

Inoltre anche l’esposizione al gaming di 5th Scape sembra promettente. Si prevede che l’industria raggiungerà un fatturato annuo di $583 milioni entro il 2030, corrispondente a un CAGR del 13,4%.

Gli analisti puntano su $5SCAPE per guadagni significativi


I migliori analisti del settore e i media hanno notato il potenziale di 5th Scape e lo considerano uno dei nuovi progetti più promettenti nel mondo delle criptovalute.

Micheal Wrubel, un noto YouTuber con oltre 300.000 iscritti, ha trattato la prevendita di 5th Scape in due video e ha fornito numerose ragioni per cui è ottimista sul progetto, inclusa la sua esposizione alle succitate narrazioni di tendenza.

Anche Crypto Boy è ottimista e ipotizza che 5th Scape potrebbe garantire un aumento di 100 volte dopo il suo lancio sugli exchange.

Mentre il successo della prevendita e il sostegno degli analisti presentano un quadro ottimista per 5th Scape, l’utilità del token e la robusta tokenomica potrebbero garantirgli il successo a lungo termine.

Al centro dell’ecosistema c’è il token $5SCAPE, che sarà utilizzato per trasferire valore e ricompensare i detentori. I benefici includono l’accesso a vita alla piattaforma, vantaggi esclusivi in-game, accesso anticipato, interazione con la comunità e potenziale di apprezzamento del capitale.

L’80% dei token è destinato alla prevendita, il 10% alla tesoreria e allo sviluppo dell’ecosistema e il 10% alla liquidità dell’exchange.

Il prezzo attuale di $5SCAPE è di $0,00327, ma è destinato ad aumentare gradualmente durante la prevendita. Inoltre la quotazione sugli exchange inizierà a $0,01, con un aumento del 205% rispetto al prezzo attuale.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Leggi anche: