Quanto può valere l’ETF Spot di Blackrock per Bitcoin – BTC a 50.000 o $ 100.000?

Christian Boscolo
| 2 min read

Il prezzo di Bitcoin (BTC) ha superato oggi i 35.000 dollari facendo sperare nell’inizio di un nuovo Bull Market. Vale la pena notare che un prezzo simile è stato visto per l’ultima volta nel maggio del 2022.

L’impressionante performance di BTC è senza dubbio dovuta all’approvazione della richiesta di BlackRock di lanciare un ETF spot su BTC negli Stati Uniti.

Negli ultimi mesi diversi esperti e analisti hanno suggerito che l’approvazione di un ETF BTC spot negli Stati Uniti potrebbe avere un effetto esplosivo sul prezzo del principale asset digitale.

Uno di questi è il popolare imprenditore e investitore di Bitcoin che utilizza l’account X (Twitter), Lark Davis.

Davis ha paragonato il possibile lancio di un ETF BTC spot negli USA a quanto è accaduto all’oro dopo che è stato approvato un prodotto simile nel 2004.

Da allora il prezzo del metallo giallo è aumentato di quasi il 400% e Davis sostiene che la stessa cosa potrebbe accadere a Bitcoin negli anni successivi.

Anche la piattaforma di servizi finanziari per gli asset digitali – Matrixport – ha formulato una previsione rialzista, nell’ipotesi che l’ETF veda la luce nella più grande economia del mondo.

Il team dietro l’organizzazione si aspetta di vedere il BTC scambiare tra $42K e $56K una volta che la SEC avrà detto “sì”.

Che ne dite di un rialzo dell’11.000%?


Un’altra figura di spicco che ha recentemente espresso il proprio parere s è stato l’ex funzionario della Casa Bianca Anthony Scaramucci.

Il fondatore e socio amministratore di SkyBridge Capital ha previsto che BTC potrebbe moltiplicare il suo prezzo di 11 volte qualora la SEC approvasse un ETF su Bitcoin negli Stati Uniti:

“Pensate all’entità della cosa. Se un centinaio di miliardi di dollari confluiscono in Bitcoin, i ragazzi di Fidelity pensano che questo potrebbe moltiplicare la valutazione di 11 volte, quindi potremmo vedere Bitcoin passare da 600 miliardi di dollari a 6.000 miliardi di dollari”.

Che cosa ne pensa ChatGPT dell’ETF Spot su BTC?


Per completezza d’informazione abbiamo provato a chiedere una parere anche a ChatGPT, ecco la sua risposta:

L’ approvazione di un ETF spot su Bitcoin negli Stati Uniti potrebbe avere un impatto significativo sul prezzo del Bitcoin, rendendo l’asset più accessibile.

Questo perché un ETF spot comporta l’effettivo acquisto di BTC, a differenza di un ETF basato sui futures. Tuttavia, l’impatto esatto è difficile da prevedere e potrebbe essere influenzato da molti fattori esterni​.

Il lancio di un ETF potrebbe aumentare la domanda di Bitcoin, dato che gli ETF rendono più facile per gli investitori accedere all’asset.

L’approvazione di un ETF basato su futures nel 2021 ha portato a un’impennata del prezzo del Bitcoin fino a un massimo storico di 69.000 dollari​.

Tuttavia, l’approvazione di un ETF spot potrebbe anche avere conseguenze negative sul prezzo, almeno nel breve termine, a causa delle dinamiche del mercato e delle regolamentazioni esistenti​.

Alcune fonti suggeriscono che un ETF spot potrebbe catapultare Bitcoin in un asset da 900 miliardi di dollari​.

In generale, l’approvazione di un ETF spot su Bitcoin potrebbe aumentare la legittimazione e l’adozione del Bitcoin, ma potrebbe anche portare a una maggiore volatilità dei prezzi e a una regolamentazione più stretta.

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali social