Questa crypto sta catturando l’interesse degli analisti – Scopri perchè

Gaia Rossi
| 2 min read

AI

L’intelligenza Artificiale è ormai un prezioso alleato nel settore crypto e viene utilizzata da diversi progetti. Uno di questi è yPredict, che si avvale dell’AI per fornire un insieme completo di strumenti per il trading, oltre che previsioni accurate.

Il progetto sta vivendo la sua settima fase di prevendita, ma sta già riscuotendo molto interesse dagli analisti.

La piattaforma ha finora raccolto 4,3 milioni di dollari e mancano meno di 200.000 dollari per raggiungere il suo prossimo traguardo di vendita, mentre corre per il suo obiettivo finale di 6,5 milioni di dollari.

yPredict fonde i metodi di trading tradizionali con quelli basati sull’AI


Il progetto integra i modelli statistici come l’ARIMA (AutoRegressive Integrated Moving Average) con quelli moderni di intelligenza artificiale come l’LSTM (Long Short-Term Memory) e l’SVM (Support Vector Machines).

Il risultato è una soluzione all’avanguardia, che fornisce una soluzione completa per i trader.

I modelli statistici tradizionali, come l’ARIMA sono sempre stati utilizzati in diversi settori per anticipare i dati, ma la loro efficacia è stata compromessa dalla volatilità del mercato crypto.

Invece i modelli di apprendimento automatico contemporanei, come LSTM e SVM, sono progettati per adattarsi e imparare da nuovi set di dati.

Il progetto yPredict fonde questi modelli per sviluppare un sistema di previsione dei prezzi preciso e adatto per il trading crypto.

Mentre l’ARIMA costituisce la struttura di base, l’LSTM migliora il modello imparando dalle sequenze di dati e l’SVM è specializzato in compiti di classificazione e regressione.

Oltre a fornire una vasta gamma di strumenti di trading basati sull’AI, il progetto sta sviluppando anche altri prodotti, tra cui yPredict Predictions, yPredict Analytics, yPredict Repository, yPredict Terminal, yPredict Marketplace e WriteMingle.

Il CEO di yPredict ha scritto:

“Il nostro obiettivo con WriteMingle è quello di consentire alle persone di concentrarsi sulla strategia e sulla creazione di contenuti, lasciando che sia l’intelligenza artificiale a gestire le attività che richiedono tempo, come la correzione di bozze e l’ottimizzazione SEO”.

Prevendita di yPredict


Il progetto mette in vendita un totale di 100 milioni di token YPRED, di cui 80 milioni sono destinati alla fase di prevendita.

Quando la presale di yPredict entrerà nell’ottava fase, verranno venduti 17,5 milioni di token, ovvero il 21,875% dell’offerta totale, e saranno disponibili al prezzo di 0,11  dollari.

Inoltre secondo i dati della piattaforma gli holder del token potrebbero godere di un potenziale rendimento percentuale annuo (APY) fino al 45% a ogni trimestre.

In aggiunta, yPredict ha implementato un sistema di ricompense per lo staking per motivare ulteriormente i titolari del token.

La piattaforma destinerà il 10% delle entrate provenienti dagli abbonamenti a un pool di staking, da cui verranno distribuite le ricompense agli holder del token YPRED.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social