30 aprile 2021 · 2 min read

Sollievo per i Miner di Bitcoin: la Difficoltà sta per Diminuire Drasticamente

La difficoltà di mining di Bitcoin (BTC) sta per diminuire drasticamente, raggiungendo quasi i livelli visti a gennaio, mentre allo stesso tempo, il prezzo della moneta è molto più alto dall'inizio dell'anno, il che si traduce in buone notizie per i minatori.

Fonte: Adobe / tsuguliev

La difficoltà di mining di Bitcoin, o la misura di quanto sia difficile competere per i premi minerari, dovrebbe scendere di oltre l'11% in un giorno, come ha  stimato il pool di mining BTC.com alle 7:17 UTC.

Questo calo sarebbe significativo per tre motivi:

  1. Porterebbe la difficoltà fino a 20,88 T, il minimo da gennaio di quest'anno, quando la difficoltà era in aumento.
  2. Nell'ultimo anno, o per la precisione dall'inizio di aprile 2020, ci sono stati solo nove cali. Questo sarebbe il secondo più alto tra loro, dopo il calo del 16% di novembre, a sua volta il secondo più grande calo nella storia della rete.
  3. E mentre la difficoltà vedrebbe un calo massiccio, il prezzo del bitcoin sta registrando livelli molto più alti dall'inizio dell'anno. Il 1 ° gennaio, BTC veniva scambiato a 30.700 USD. Da allora, il prezzo ha raggiunto una serie di massimi storici e, al momento della scrittura, si attesta a 54.444 USD, un aumento del 77% in quattro mesi.

La difficoltà di mining di Bitcoin viene regolata circa ogni due settimane (cioè ogni 2016 blocchi) per mantenere il normale tempo di blocco di 10 minuti. Il tempo di blocco della media mobile semplice di 7 giorni il 29 aprile era di 10,8 minuti.

Secondo BitInfoCharts.com, l'hashrate, o la potenza di calcolo della rete, è tornato in aumento. L'hashrate della media mobile semplice a 7 giorni è sceso del 21% tra il 16 e il 23 aprile. Da allora è aumentato, salendo del 16% e attestandosi a 139,35 Eh/s il 29 aprile.

Media mobile di 7 giorni. Fonte: bitinfocharts.com

7-day moving average. Fonte: bitinfocharts.com

Nel frattempo, nelle ultime 5 settimane, i miner hanno speso più monete di quante ne avessero in mano, secondo ByteTree. I miner di solito accumulano le loro riserve le  durante la debolezza del mercato e vendono quando è in forza.

Fonte: terminal.bytetree.com, 08:49 UTC

____

Per saperne di più:
- Proof-Of-Bitcoin Needed As Critics & Competitors Unite To Play Climate Card
- A Closer Look at the Environmental Impact of Bitcoin Mining
- New Bitcoin Mining Giant Emerging in US With USD 651M Deal

- Bitcoin Miner With Own Power Plant Aims For Nasdaq Listing
- Bitcoin Mining Becomes A Side Venture For Chinese Non-Crypto Firms
- This Is How Satoshi Nakamoto Defended Bitcoin Mining & Converted A Skeptic

- Bitcoin Mining in 2021: Growth, Consolidation, Renewables, and Regulation
- Proof-of-Disagreement: Bitcoin's Work vs. Ethereum's Planned Staking