CEO di Robinhood ha una "nuova" vecchia idea per Dogecoin

Dogecoin DOGE
Vlad Tenev. 
Fonte: screenshot del video, Bloomberg Markets and Finance / YouTube

 

Vlad Tenev, co-fondatore e CEO della popolare app di trading Robinhood, ha condiviso una "nuova" vecchia soluzione per aumentare il throughput di dogecoin (DOGE) - ma la community non sembra impressionata.

In un thread di Twitter, Tenev ha detto di aver "pensato a cosa ci vorrebbe" per DOGE, affinché diventi "veramente la futura valuta di Internet e delle persone".

Continua a sostenere che la prima condizione - commissioni "sorprendentemente basse" - è già stata soddisfatta. E poi è arrivato a parlare dei blocchi. Il tempo di blocco di un minuto, sostiene, è "un po' troppo lungo" per i pagamenti, e dieci secondi o meno sono più appropriati.

Con quel tempo di blocco e la dimensione del blocco di 1MB, il suo throughput è di circa 40 transazioni al secondo (tps), ha detto, mentre la rete Visa può teoricamente gestire 65.000 tps - e Dogecoin deve superare Visa, aumentando il throughput di almeno 10.000 volte.

La "nuova" soluzione per Dogecoin

Tenev, tuttavia, dice che c'è una soluzione semplice, senza impiegare soluzioni di livello 2 (L2) (quelle costruite sopra il livello 1), e scrive:

"Fortunatamente, è facile da risolvere semplicemente aumentando il limite della dimensione del blocco. [...] Sviluppatori di Dogecoin, io mi concentrerei su una cosa: trovare un buon processo per aumentare il limite della dimensione del blocco nel tempo".

Molti si sono affrettati a commentare: "Abbiamo già avuto questo dibattito e i grandi blocchi hanno perso". L'utente 'MarinoBTC' ha scritto: "Mantenere lo strato base, costruire sopra e non sacrificare mai lo strato 1."

Il popolare investitore di bitcoin (BTC) WhalePanda ha commentato che questo è il caso in cui qualcuno sente parlare di un progetto per la prima volta e pensa di avere una soluzione ai problemi correlati. "Mi chiedo se Tenev abbia sentito parlare di BSV, il quale ha pensato a questa soluzione per primo. Il classico "ho appena sentito parlare di Bitcoin (o in questo caso Dogecoin) e sono qui per sistemarlo"," ha scritto l'investitore.

E molti altri hanno portato avanti la questione della centralizzazione - un argomento che è particolarmente potente nel caso di Robinhood data la sua controversia durante la saga GameStop.

Come precedentemente riportato, il co-fondatore di Ethereum (ETH) Vitalik Buterin ha sostenuto che ci sono limiti alla scalabilità della blockchain per non sacrificare la decentralizzazione, e "non si può "solo aumentare la dimensione del blocco di 10 volte".

Il suo commento è arrivato dopo che il capo di Tesla Elon Musk ha twittato di accelerare il tempo di blocco di Dogecoin e di aumentare la dimensione del blocco.

Nel frattempo, altri commenti sul post di Tenev stanno arrivando, con un commentatore che sostiene che c'è il marketing coinvolto, che gli utenti di alcune grandi catene non si preoccupano della sostenibilità economica o tecnica, e che anche quelle catene sono inefficienti e fanno fatica ad aumentare il throughput.

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- Robinhood Domesticates Shiba Inu
- Robinhood Unveils New Debit Card That Promises Bonuses For Crypto Investments

- First 1,000 Robinhood Customers Get Crypto Wallets
- Robinhood is Working On Crypto Gift Transfers - Report

- Musk Not Joining Twitter’s Board But Wants 'Significant Improvements', Teases DOGE Payments Integration
- Japanese Exchange to Become First Licence-holding Platform to List Dogecoin