Aziende russe ora possono “emettere e scambiare” token

Tim Alper
| 3 min read
Russia token crypto
Fonte: Adobe/prima91

 

Sembra che i regolatori russi stiano seguendo velocemente gli sforzi delle aziende nazionali per diventare exchange di token, infatti la Banca Centrale ha approvato la domanda del gigante bancario e informatico Sberbank di diventare un emittente ufficiale di “asset digitali finanziari” (DFA).

Già a gennaio, Sberbank ha chiesto alla Banca Centrale di concederle il diritto di emettere una stablecoin per i suoi clienti aziendali – ma il nuovo permesso permetterà anche a Sberbank di offrire servizi di scambio di “asset digitali”.

Secondo Interfax, anche altre due aziende hanno ricevuto i permessi: la società fintech Lighthouse e Transmashholding (TMH), il più grande fornitore di locomotive e attrezzature ferroviarie in Russia. Quest’ultimo da diversi mesi sta lavorando su quello che ha definito un “ecosistema finanziario digitale” che coinvolge alcuni aspetti di crypto e blockchain.

Il registro delle società emittenti di DFA non è una novità in Russia. Esiste dal 1 gennaio 2021. Ma prima che la Banca Centrale emettesse quesi nuovi permessi, solo una società – l’iniziativa di “tokenizzazione” dei metalli Atomyze – aveva ottenuto un permesso.

Sberbank – molto prima dell’invasione russa dell’Ucraina – aveva originariamente sperato di lanciare il suo progetto stablecoin nella primavera del 2021, ma aveva poi cercato di modificare la natura della sua offerta.

La Banca centrale, tuttavia, ha “ripetutamente affermato che ci sono più domande che risposte quando si tratta dell’emissione di stablecoin da parte delle banche”, ha osservato Interfax.

È poco chiaro – e improbabile in questa fase – se gli scambi saranno autorizzati a offrire funzioni di trading di criptovalute per asset come bitcoin (BTC). Nessuna menzione di questo è stata fatta dalle banche. Ma ciò che è chiaro è che le banche e le aziende fintech vedono la mossa come un’opportunità per iniziare almeno un percorso verso l’integrazione di token e blockchain.

Sergey Popov, il direttore dell’unità di business delle transazioni di Sberbank, ha dichiarato:

“In un mese, le persone giuridiche saranno in grado di eseguire le prime operazioni sulla nostra piattaforma blockchain. Mentre siamo all’inizio del nostro viaggio di lavoro con gli asset digitali, ci rendiamo conto che ulteriori sviluppi richiederanno modifiche al quadro normativo esistente. Siamo pronti a lavorare a stretto contatto con i regolatori”.

Il governatore della Banca Centrale Russa sta per abbandonare il suo ruolo?

Nel frattempo, alcuni report sono circolati questa settimana sostenendo che il governatore di lunga data della Banca Centrale, Elvira Nabiullina, era sul punto di lasciare il suo posto. Nabiullina è un alleato chiave di Vladimir Putin ed è a capo della Banca Centrale dal 2013, dopo essere stata in precedenza ministro dell’economia e del commercio sia sotto Putin che sotto l’allora presidente Dmitry Medvedev.

Il suo mandato come Governatrice scadrà nell’estate di quest’anno. Ma Interfax ha anche riferito che Putin ha presentato la candidatura di Nabiullina alla Duma di Stato – il parlamento russo. Secondo la legge russa, la Duma deve approvare la nomina del presidente. Tuttavia, è probabile che questa sia una mera formalità qualora Nabiullina accettasse il ruolo, con la Duma dominata dai deputati del partito Russia Unita di Putin.

Ieri URA.ru ha riferito che i portavoce del Cremlino hanno rifiutato di rispondere alle domande sul destino di Nabiullina, dopo una settimana di speculazioni sulla sua posizione e sulla sua volontà di continuare a combattere gli incendi economici che le sanzioni internazionali hanno scatenato.

Il personale della Banca Centrale avrebbe lavorato in condizioni “estenuanti dal punto di vista psicologico e fisico”, ma Nabiullina, secondo il rapporto, ha “esortato il suo staff a non partecipare a dispute politiche sul lavoro, a casa e sui social network”.
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

– Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

– Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

– Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più: 
Il volume di trading di Tether in Ucraina sale di nuovo
La Russia ha le risorse per la propria infrastruttura crypto
Consumatori russi e aziende sentono l’impatto delle sanzioni
Another Putin’s Mistake of the Ukraine War – Trusting the Western Financial System
La guerra in Ucraina solleva interrogativi sul ruolo di BTC