Secondo il Fondatore di Ethereum le Crypto Sono Meglio dell'Oro - Tutto Quello Che Devi Sapere

Vitalik Buterin. Fonte: screenshot video, ETHWORLD / YouTube

Il cofondatore di Ethereum (ETH) Vitalik Buterin porta avanti la sua missione di divulgatore della cultura crypto dichiarando che le criptovalute rappresentano un'alternativa migliore all'oro per accumulare ricchezza e allo stesso tempo effettuare transazioni.

In un tweet lo sviluppatore ha spiegato: “L'oro è del tutto inadatto. È difficile da usare, in particolare quando le transazioni riguardano due parti che non sono affidabili. Il suo stoccaggio non prevede opzioni sicure come il multisig. In questo momento, l'oro ha un livello d'adozione inferiore alle crypto, perciò le crypto sono l'opzione migliore”.

Buterin ha risposto al tweet di Zack Weinersmith il quale ha dichiarato che:

"l'unica ragione sensata che ho sentito tra i sostenitori delle crypto è che non vogliono un'autorità centralizzata per il denaro. In questo tipo di contesto, però, perché non scegliere direttamente l'oro?”.

La posizione in difesa delle criptovalute da parte del noto personaggio, ha scatenato una reazione in prevalenza positiva all'interno della community crypto su Twitter.

L'utente Darth Crypto ha dichiarato: “Sono d'accordo con @VitalikButerin che Bitcoin e crypto siano la direzione in cui andare specie per il mondo aziendale, il denaro che circola su internet e i pagamenti internazionali”.

Invece alcuni utenti su Twitter hanno approfittato della discussione per manifestare il proprio dissenso rispetto all'opinione di Buterin.

L'utente Levraham Spreadsmith ha dichiarato: “Ethereum è incredibilmente scomoda. È difficile da usare, in particolare per quanto riguarda le transazioni. Non di può trasformare in una bottiglia d'acqua come si fa con l'acciaio inox. In questo momento, Ethereum ha un livello d'adozione e una capitalizzazione di mercato minore rispetto all'acciaio inox, perciò l'acciaio inox è l'opzione migliore”.

I sostenitori dei vantaggi associati all'oro si sono quindi uniti al dibattito, mentre un certo numero di utenti crypto ha preso parte alla discussione.

L'utente GoldenKnight ha partecipato allo scambio di vedute online dicendo: “L'oro ha il vantaggio di non essere uno schema pre-minato in cui solo pochi possiedono la maggior parte della fornitura mondiale e possono prendere il controllo sulle transazioni globali”.

In risposta l'utente frogster ha difeso il vantaggio delle crypto rispetto al metallo prezioso dichiarando che "l'oro è letteralmente uno schema pre-minato in cui solo pochi possiedono la maggior parte della fornitura mondiale e di fatto già controllano le transazioni globali”.

Lo scorso mese, Buterin ha pubblicato Proof of Stake, una raccolta degli articoli scritti dallo sviluppatore nel corso degli ultimi 10 anni. Il libro è stato pubblicato in forma fisica e digitale lo scorso 27 settembre. L'autore ha dichiarato che l'intero ricavato delle vendite sarà destinato a supporto dei progetti open-source attraverso la piattaforma Gitcoin Grants.

Segui Cryptonews Italia sui canali Social