Slothana: In arrivo oggi l’airdrop dopo la prevendita da record

Massimo De Vincenti
| 3 min read

 

Aidrop

Slothana ($SLOTH), la nuova meme coin su Solana, ha concluso un’incredibile prevendita da 15 milioni di dollari e, in meno di 24 ore, ha annunciato un airdrop.

Oggi, primo maggio, alle 16:00 UTC (18:00 ora italiana), è previsto “il primo arrivo della liquidità di Slothana” e  segnerà il prossimo passo nel piano di SLOTH di dominare il segmento delle meme coin, saturo di token a tema canino.

L’annuncio lascia intendere che i partecipanti, ovvero chi ha acquistato il token durante la presale, saranno pagati, o “benedetti” coi loro token $SLOTH a partire dall’ora indicata.

Il team consiglia di avere pazienza quando avrà inizio l’airdrop e ha rassicurato gli utenti che i “guardiani del progetto stanno lavorando al ritmo più veloce di un bradipo per garantire che tutti riceveranno i loro token in tempo”.

Vista la scarsità di informazioni fornita dal progetto, vale la pena di analizzare come Slothana sia diventato rapidamente uno dei lanci più importanti di quest’anno sulla chain di Solana.

L’ICO di Slothana ha raccolto 15 milioni di dollari in un mese


Si è conclusa ieri l’ICO di Slothana, durata un mese, che ha visto raccogliere la cifra sbalorditiva di 15 milioni di dollari in investimenti.

Il successo della sua prevendita è in gran parte dovuto al momento propizio, insieme al crescente interesse per le meme coin.

Inoltre il progetto affonda le sue radici nella controcultura. Fin dall’inizio, Slothana ha mostrato un legame con la cultura legata al consumo di cannabis, come le lancette dell’orologio sul muro che indicano le 4:20 e gli occhi rossi annebbiati.

 

In linea con l’umorismo da stoner, Slothana è un bradipo. Proprio come il progetto Slerf ($SLERF), Slothana mostra il potenziale diversificato delle meme coin, al di là di quelle a tema Shiba Inu, come Dogecoin, Bonk, DogWifHat e Floki.

Dopo la giornata internazionale dello stoner, il 20 aprile, che corrisponde anche al Doge Day, gli incassi della prevendita di Slothana sono cresciuti da 10 a 15 milioni di dollari.

Anche altri due fattori hanno spinto i titolari di Slothana sperare in un’impennata post-lancio.

Slothana: Gli effetti dell’halving di Bitcoin e degli ETF su Ethereum 


Nel giorno preferito di Slothana quest’anno, il 20 aprile, è avvenuto con successo anche l’halving di Bitcoin, che ha ridotto le ricompense del mining da 6,25 BTC per blocco a 3,125. Ora i miner devono estrarre il doppio rispetto a prima dell’halving per ottenere le stesse ricompense.

Visto che i miner vendono nuovi BTC sul mercato aperto, l’emissione della nuova offerta è stata di fatto dimezzata. Inoltre Bitcoin ha toccato nuovi massimi storici quest’anno, quindi molti analisti prevedono ulteriori guadagni in arrivo, proprio grazie a questo shock dell’offerta.

Gli halving passati confermano questa prospettiva, visto che gli ultimi tre si sono tradotti in rally significativi dopo in anno. E, di solito, dove va Bitcoin, il resto del mercato lo segue. Le altre crypto infatti hanno seguito i suoi movimenti e alla fine di febbraio si sono verificati i guadagni più esplosivi di quest’anno. Il 14 marzo BTC ha raggiunto un nuovo massimo storico di 73.737,94 dollari.

Un’altra spinta è arrivata dall’affermazione di Bitcoin come prodotto d’investimento multimiliardario negli Stati Uniti grazie al lancio a gennaio di ben 11 ETF Spot su BTC.

Ora, gli analisti prevedono l’arrivo degli ETF spot su Ethereum il 23 maggio – la prima scadenza della SEC per emettere un verdetto.

Dato che un tribunale federale aveva respinto il precedente rifiuto della SEC sugli ETF Spot su Bitcoin, definendolo “arbitrario e capriccioso”, è probabile che i prodotti d’investimento su Ethereum possano passare senza intoppi. 

Questo potrebbe innescare alcuni rally esplosivi non solo su Ethereum, ma anche sulle blockchain Layer 1 concorrenti che impiegano smart contract, come Solana, la chain nativa di Slothana.

Quindi, anche se la prevendita di $SLOTH è ormai terminata, ci saranno ancora molte occasioni per partecipare alla divertente e innovativa meme coin dopo il suo lancio.

Se siete interessati, continuate a seguire l’account X di Slothana per le ultime novità.

 

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.