Home NewsBitcoin News

Agenzia tributaria spagnola intensifica gli sforzi di monitoraggio su Bitcoin e Altcoin

Di Tim Alper
Agenzia tributaria spagnola intensifica gli sforzi di monitoraggio su Bitcoin e Altcoin 101
Fonte: iStock/Zerbor

Un'agenzia fiscale spagnola afferma che intende intensificare il controllo delle criptovalute nel 2020.

In un comunicato ufficiale rilasciato dall'Agencia Estatal de Administración Tributaria (AEAT), la principale autorità fiscale della nazione, ha definito il monitoraggio delle criptovalute "una delle sfide più impegnative di quest'anno".

L'agenzia ha sottolineato la sua intenzione di sorvegliare l'uso delle criptovalute nel paese e ha rafforzato la sua posizione su bitcoin (BTC) e altcoins - vale a dire che il loro utilizzo può comportare rischi fiscali significativi.

L'AEAT intensificherà i suoi sforzi di monitoraggio raccogliendo più informazioni che mai sulle operazioni cripto che coinvolgono aziende e cittadini spagnoli.

Nel comunicato, l'AEAT ha affermato che si muoverà per impedire gli utenti del darknet con sede in Spagna, sia coinvolti nel "contrabbando, traffico di droga e riciclaggio di denaro" sia in attività con un utilizzo "illecito" delle criptovalute. (secondo i dati del provider di analisi blockchain Chainalysis , a livello globale, piu' di 600 milioni di dollari statunitensi in Bitcoin sono stati spostati sui mercati darknet nel quarto trimestre del 2019.)

L'agenzia ha scritto che le criptovalute venivano utilizzate come forma di pagamento per "beni illegali" e ha annunciato,

"Promuoveremo iniziative che rafforzeranno la nostra collaborazione con fornitori di servizi e le piattaforme di e-commerce."

E l'AEAT ha aggiunto che avrebbe iniziato a eseguire programmi di formazione per aiutare il suo personale a combattere la criminalità basata sulle criptovalute, in modo da poter monitorare e individuare transazioni di cripto dall'aspetto sospetto.

L'agenzia è pronta a collaborare con il Dipartimento del Tesoro della nazione, che l'anno scorso ha rafforzato la propria prevenzione dell'evasione fiscale cripto informando circa 1,5 mila cittadini sulle tassazioni dei loro guadagni in criptovaluta e dei profitti di trading.

____
Scopri di più:
Britain’s Tax Agency Cracking Down on Crypto Tax Evasion
Uzbekistan to Throw its Doors Open to Tax-free Cryptocurrency Trading

Più Articoli