Standard Chartered prevede Bitcoin a 200.000$ entro il 2025 – Green Bitcoin farà meglio di BTC?

Laura Di Maria
| 4 min read

Secondo un’analisi della banca d’affari Standard Chartered Bank l’approvazione dell’ETF Spot su Bitcoin potrebbe portare afflussi significativi di capitali nei prossimi anni in favore di BTC.

La notizia è stata divulgata con la pubblicazione di un report in cui la banca osserva che gli afflussi di capitali previsti si aggirano tra 50 e i 100 miliardi di dollari.

Se la realtà dovesse confermare le previsioni, Bitcoin potrebbe raggiungere i 200.000$ entro la fine del 2025.

Bitcoin è destinato a ottenere enormi guadagni


Il potenziale dell’impatto degli ETF su Bitcoin si può paragonare a quello del primo ETF associato all’oro quotato nelle borse statunitensi nel 2004. Da allora, il prezzo dell’oro è cresciuto di quattro volte in appena sette anni.

L’ottimismo legato all’approvazione dell’ETF su Bitcoin ha contribuito in modo significativo a pompare il prezzo di BTC nelle settimane precedenti l’approvazione. Malgrado l’attuale ritracciamento, il prezzo ha ripreso un andamento crescente tornando sopra il livello dei 42.000$.

Si prevede che il prezzo di Bitcoin continuerà a beneficiare degli effetti dell’approvazione degli ETF spot, un po’ come è successo a quello dell’oro. Ma tenendo conto della volatilità del mercato crypto, questa crescita potrebbe avvenire in tempi molto più brevi rispetto all’apprezzamento del metallo prezioso.

A questo proposito, Will McDonough, presidente e fondatore di Corestone Capital, ha commentato:

“I vincoli dell’autocustodia hanno tenuto molti investitori lontani da questa classe di asset, ma l’approvazione di uno strumento di investimento legittimo può dare agli investitori un’esposizione tradizionale a BTC. Questo significa che il tipo di investitori che possono allocare anche solo l’1% del loro portafoglio di investimento su questo asset alternativo in crescita è esponenziale, e penso che l’azione dei prezzi (data l’offerta fissa di Bitcoin) sarà altrettanto importante.”

Il prossimo halving delle ricompense di Bitcoin è un altro evento che sosterrà la traiettoria positiva del mercato. Si prevede che avverrà a fine aprile 2024.

Gli investitori comprano anche Green Bitcoin


Nonostante le previsioni di prezzo estremamente ambiziose, gli investitori non sono disposti ad accontentarsi di Bitcoin. Stanno acquistando altre criptovalute affermate ed emergenti per ottenere un’esposizione forte nella serie di rally previsti.

Un portafoglio di investimenti crypto diversificato e solido è fondamentale perché sia sempre redditizio, nonostante le fluttuazioni di mercato.

Ma le criptovalute consolidate non sono in grado di soddisfare tali esigenze, dal momento che hanno già una grossa fetta di capitalizzazione che lascia poco margine per la crescita. In caso di flessione del mercato, sono più sensibili al deprezzamento.

Le criptovalute a bassa capitalizzazione, invece, hanno un potenziale di crescita più elevato. Questo è ancora più vero se hanno una forte utilità di fondo che alimenta la loro domanda organica. Green Bitcoin è un buon esempio in questo senso.

La nuova altcoin sfrutta l’entusiasmo e l’interesse suscitato intorno a Bitcoin per seguirne le impronte e avviare una forte scalata.

Cos’è il Green Bitcoin?


Per spiegare la presenza della parola “Green” nel nome dell’altcoin basta pensare che Green Bitcoin collabora con iniziative incentrate sulla sostenibilità per rafforzare il suo aspetto ecologico. L’associazione immediata con Bitcoin e l’attenzione alla sostenibilità costituiscono una solida base per realizzare le prime performance positive sul mercato.

Ma le prospettive ottimiste per $GBTC stanno nella sua funzione di previsione dei potenziali guadagni incentrata su un innovativo sistema di scommesse gamificate.

Permette ai partecipanti di guadagnare ricompense prevedendo i prezzi di BTC, partecipando a contest giornalieri e settimanali. Gli utenti possono presentare le loro proiezioni sul prezzo del BTC per il giorno o la settimana successivi mettendo in staking i token $GBTC, e i vincitori saranno quelli in grado di fornire previsioni il più possibile accurate. I risultati sono direttamente legati al reale andamento dei prezzi del re delle crypto.

Con il passare del tempo, le sfide “predict-to-earn” si allargheranno anche ad altri asset oltre BTC per coprire anche altri eventi.

Una fonte di reddito passivo accessibile e redditizia


Le sfide predict-to-earn di Green Bitcoin sono aperte a tutti, sia finanziariamente che tecnicamente. I vantaggi del sistema predict-to-earn sono molteplici rispetto ai popolari settori GameFi, GambleFi e play-to-earn.

Per rendere tutto questo realizzabile, il sistema punta molto sulla trasparenza nel definire i vincitori delle scommesse e nella distribuzione dei premi. Saranno degli smart contract registrati su blockchain a definire le regole immutabili di questo tipo di procedimento.

Il nuovo token offre una buona opportunità di guadagno per chi ha intuito riguardo l’andamento del mercato, ma è molto più semplice del trading. Il predict-to-earn è anche meno rischioso, sebbene offra una buona esposizione agli eventi di mercato.

A differenza delle piattaforme di gioco, che si rivolgono a fasce demografiche più giovani, Green Bitcoin è accessibile a tutti coloro che vogliono monetizzare le proprie intuizioni e i propri istinti di mercato.

Green Bitcoin incentiva anche lo staking per ottenere una fonte di reddito passivo e così rafforzare l’azione del prezzo a lungo termine. Quanto più a lungo si tengono in staking i token, maggiori saranno i rendimenti.

La prevendita di $GBTC terminerà presto


Green Bitcoin ha aperto la prevendita del suo token nativo $GBTC per consentire di partecipare in fase iniziale al progetto. Si svolge in più fasi con prezzi che crescono man mano. Gli sconti e l’elevato rendimento dello staking su base annua (APY) durante la fase di prevendita sono un incentivo interessante per partecipare all’investimento in fase iniziale.

Più che un’altcoin che capitalizza la mania per Bitcoin, Green Bitcoin si distingue per la sua capacità di offrire un ambiente orientato all’utilità rivolto a una base di utenti ampia e diversificata. $GBTC ha un potenziale significativo per affermarsi come protagonista quest’anno.

___

Leggi anche: