Home NewsAltcoin News

Le notizie di Telegram sono un "duro colpo" per gli investitori TON

Di Linas Kmieliauskas
Le notizie di Telegram sono un "duro colpo" per gli investitori TON 101
Source: iStock/stockcam

Il gigante della messaggistica istantanea Telegram ha confermato che il suo portafoglio TON non sarà integrato con il suo servizio di messaggistica, spingendo i commenti che questo è un "duro colpo per gli investitori TON".

"Al momento del lancio anticipato della TON Blockchain, l'applicazione TON Wallet di Telegram dovrebbe essere resa disponibile solo su base autonoma", ha detto la società, aggiungendo che il portafoglio dovrebbe competere con altri portafogli offerti da terze parti.

Tuttavia, la società ha anche affermato che in futuro potrebbe integrare l'applicazione TON Wallet con il servizio di Telegram Messenger "nella misura consentita dalla legge applicabile e dalle autorità governative".

Spencer Noon, investitore presso Doggie Tail Crypto Capital, ha espresso la sua opinione che questa notizia è un duro colpo per gli investitori di TON, perché "il 90 +% della tesi di investimento per TON aveva Telegram come canale di distribuzione". Nel frattempo, Wayne Vaughan, CEO di Tierion, ha sottolineato che questa decisione è guidata dalla regolamentazione.

Come riportato, la American Securities and Exchange Commission (SEC) è attualmente coinvolta in una causa legale con l'operatore dell'app di chat in quanto cerca di bloccare il lancio della tanto decantata mainnet blockchain TON e del token Gram di Telegram. Più recentemente, gli avvocati di Telegram hanno chiesto a un tribunale degli Stati Uniti di non rivelare l'identità dei suoi investitori di token Gram. Come riportato, la SEC ha presentato un ordine del tribunale per costringere Telegram a consegnare registri bancari, testimonianze e altra documentazione pertinente che possa fornire dettagli su come sono stati spesi 1,7 miliardi di dollari raccolti nella sua offerta iniziale di monete.

Inoltre, Telegram ha detto oggi:

  • I Gram non esistono ancora, nessuno può acquistarli o venderli prima di annunciare il lancio di TON Blockchain.
  • Stiamo creando una piattaforma decentralizzata per tutti. Una volta lanciata, Telegram non sarà obbligato a mantenere la piattaforma o creare app per essa. È possibile che non lo faremo mai.
  • Telegram non sarà in grado di controllare la blockchain e l'ecosistema dopo il lancio.
  • Se acquisti Gram ad un certo punto in futuro, questo non significa che "possiedi un pezzo di Telegram".
  • Telegram non ha alcun obbligo e non promette né si impegna a stabilire in futuro una TON Foundation o entità simile.

Per saperne di più:
Telegram's Gram Jumps 201% Even Before Public Sale
Telegram Token ’Could Be Worth USD 29.5 Billion’

Più Articoli