Home NewsBitcoin News

La strada verso i 25 mila dollari è "facile": raddoppiare gli utenti Bitcoin, afferma Tom Lee

Di Sead Fadilpašić
La strada verso i 25 mila dollari è "facile": raddoppiare gli utenti Bitcoin, afferma Tom... 101
Source: Twitter

Per toccare i 25,000 dollari per bitcoin (BTC), dobbiamo trovare un modo per raddoppiare il numero attuale di utenti BTC attivi, secondo Tom Lee, co-fondatore e il responsabile della ricerca presso Fundstrat Global Advisors.

In una intervista con la CNBC oggi, Lee ha sostenuto che BTC raggiungerà i 25.000 USD entro il 2022, che è la cifra che Fundstrat ha stabilito due anni fa come visione quinquennale per la moneta. "È abbastanza facile da raggiungere", afferma l'analista. Secondo le stime dell'azienda, oggi meno di mezzo milione di persone "possiede e usa ampiamente bitcoin" e se quel numero si trasformasse in un milione, il prezzo raggiungerebbe i 25.000 USD.

"Le criptovalute sono asset di valore di rete, vale a dire che più persone ne detengono maggiore è valore. In realtà, è una funzione logaritmica, giusto? Quindi se raddoppi gli utenti, ottieni il quadruplo del valore. E per raggiungere i 25.000 dollari, hai in sostanza bisogno di un aumento di 4x - o anche un pò meno - il che significa che basterebbe raddoppiare il numero di persone che posseggono bitcoin", ha spiegato Lee.

Nel frattempo, la società europea di gestione patrimoniale digitale, CoinShares Group, nel suo recentereport ha stimato che, un anno fa, almeno 139 milioni di account utente sono stati creati presso i fornitori di servizi cripto, il che rappresenta un minimo stimato di 35 milioni di utenti verificati con documento di identità.

La strada verso i 25 mila dollari è "facile": raddoppiare gli utenti Bitcoin, afferma Tom... 102
Fonte: CoinShares

In entrambi i casi, Lee ha affermato che il futuro di Bitcoin a lungo termine è "molto rialzista". Sono i primi giorni per le risorse digitali, spiega, e col tempo diventeranno istituzionali ed una vera e propria classe di asset. "Una volta che raggiungeremo quel traguardo", afferma Lee, "sarà in realtà un'altra mazza da hockey [inteso come aumento esponenziale dei prezzi]".

Ha spiegato che quello che stiamo vedendo oggi è una funzione log/utility, e come esempio di paragone ha preso il prezzo raggiunto delle azioni del FAANG (Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google) sin dalle loro IPO (offerte pubbliche iniziali). "Il 70% del rendimento è spiegato dalla crescita globale di Internet in quel periodo di tempo", afferma, concludendo che "era una funzione log della crescita di Internet, ed è così che funzioneranno le criptovalute".

Nel frattempo, l'investitore anonimo e utente di Twitter Plan₿, noto per le sue intuizioni sul rapporto stock-flow, afferma che la crescita esponenziale del prezzo di bitcoin continuerà e sarà alimentata dalle dinamiche di scarsità di BTC. "Entro Natale del 2021, Bitcoin sarà, o dovrebbe essere, sopra i 100 mila USD; in caso contrario, tutte le scommesse sarebbero sbagliate e probabilmente [il modello stock-to-flow] sarebbe malfunzionante."

Inoltre, Lee ha detto lo scorso giugno che BTC è solo all'inizio della sua corsa rialzista, che supererà facilmente il suo massimo storico e che potrà raggiungere fino a 40.000 USD in un futuro non specificato. In un'altra intervista, anche lui aveva affermato che se le azioni aumentassero, anche bitcoin seguirebbe - e che i massimi storici potrebbero arrivare presto.

Più Articoli