Troppo tardi per comprare Arweave? AR sale del 27% ma questa crypto potrebbe stupire tutti!

Marcello Bonti
| 4 min read

Il token per lo storage di dati Arweave ha registrato un forte rally e il prezzo di AR è salito del 27%. Ora i trader si chiedono se non sia troppo tardi per comprarla.

Dopo la spinta al rialzo, Arweave si è posizionata tra le cento crypto per market cap coi maggiori guadagni nelle 24 ore. I trader mostrano grande interesse per questa nuova soluzione per l’archiviazione dei dati on-chain.

Sulla blockchain Arweave continua a crescere il numero delle transazioni che ha toccato il massimo nell’ultima settimana.

Insomma, pare ci siano buone prospettive per un’ulteriore espansione della rete.

Analisi del prezzo di AR: Arweave tocca il valore massimo di transazioni.


Arweave continua a raccogliere successi e adesso AR è scambiata a 7,13$, con un calo nelle 24 ore del 2,37%.

Il rally si afferma dopo un improvviso recupero del prezzo di AR, mentre puntava gravemente verso il basso. Una rottura al di sotto della trendline di supporto a $3,6 ha poi visto AR trovare supporto sopra la 20DMA, adesso a 5,31$.

L’attuale ripresa è seguita dopo uno spostamento dei prezzi al di sopra della 200DMA, ora a 5,43$, livello che non si vedeva da metà aprile. La spinta è bastata per innescare il rally e uno sprint del 37% verso la resistenza vicina a 7,65$.

Fonte Tradingview

Il prezzo di AR ora affronta un piccolo ritracciamento localizzato in prossimità della resistenza, ma il rally si è rivelato sufficiente per preparare una forte azione dei prezzi che gode anche dell’approssimarsi di una golden cross all’incrocio della 20DMA e la 200DMA.

Non mancano segnali d’allarme, specie sul fronte dell’RSI, che a 82,14 indica una grave incursione in territorio di ipercomprato.

Il dato è in contrasto con il MACD, che riflette l’impressionante velocità di rialzo e offre un segnale rialzista a 0,2.

Nel complesso, l’azione del prezzo di AR sembra forte, il piccolo ritracciamento localizzato si mantiene forte di fronte a una struttura tecnica interessante.

Fonte Tradingview

Verso l’alto AR punta a superare la resistenza della trendline a 7,65$, un potenziale aumento del 7,04%.

Al contrario, il rischio di ribasso è a 6,15$, un possibile calo del 13,95%.

Arweave presenta quindi un rapporto rischio/rendimento di 0,5, non il momento ideale per partecipare all’investimento, meglio attendere un nuovo ritracciamento.

Gli investitori prudenti aspetteranno un ulteriore sconto del prezzo per acquistare AR, nel frattempo, alternative migliori sono tra i token in presale, come l’alternativa a Rollbit, il nuovo token TG Casino.

La migliore alternativa a Rollbit? TG Casino è l’alternativa che ha appena superato 1,76 milioni di dollari


Settembre ha visto il successo dei bot di trading su Telegram e della GambleFi. Ha colto l’occasione il nuovo token in prevendita di TG.Casino ($TGC) che sta ottenendo forte attenzione e corre verso 1.760.330$ raccolti in sole due settimane.

TG.Casino non è solo l’ennesima operazione pump&dump, ma un’alternativa interessante per investire nel crescente universo del gambling crypto sfruttando Telegram e la decentralizzazione della blockchain.

Si tratta di un casinò con licenza che si integra con Telegram, e si rivolge al suo bacino di oltre 700 milioni di utenti.

La facilità d’uso, amplificata da un protocollo che non richiede registrazione, ne fanno una proposta allettante sia per chi è alle prime armi che per i più esperti trader crypto..

La piattaforma offre una ricca gamma di giochi, dal casinò live su Telegram, slot machine ai giochi da tavolo e una ricca proposta di scommesse sportive.

Attualmente è in corso la promozione per attirare quanti più giocatori possibile, quindi chi partecipa oggi può ottenere un bonus del 150% sul primo deposito e 500 giri gratis.

Grande attenzione è rivolta sul piano della sicurezza: tutti i dati e i fondi sono criptati, garantendo una solida protezione contro le potenziali minacce.

La più grande prevendita di GambleFi combina una golosa offerta di staking ad alto rendimento


La prevendita è in corso ma il progetto è già altamente redditizio, infatti è possibile mettere in staking i token appena acquistati per iniziare a maturare un rendimento su base annua del 294%.

Finora sono stati messi in staking oltre un milione di token e si comprende quanto entusiasmo c’è nei confronti del nuovo progetto.

Per assicurare valore al token e quindi avvantaggiare la community dei possessori, il team degli sviluppatori ha introdotto un interessante programma di riacquisto dei token sul mercato. I token vengono poi redistribuiti ai partecipanti.

Tokenomic di TG Casino ben studiata per garantire lunga vita al progetto


La prevendita di TG.Casino ($TGC) non è solo un’opportunità: è un biglietto in prima fila per accedere al futuro della GambleFi su Telegram.

La tokenomic è equamente distribuita tra prevendita, pool di liquidità, ricompense per lo staking e per i giocatori, il rendimento stellare dello staking del 294%, tutto questo fa di TG Casino un progetto posizionato per avere successo.

L’ecosistema è completo e i benefici sono tanti, conviene approfondire il progetto per scoprire di cosa si tratta. Visita il sito ufficiale per non perdere nessuna novità su TG.Casino.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social