Vauld potrebbe essere acquisito da Nexo

Fonte: AdobeStock / AndriiKoval

 

Il prestatore di criptovalute con sede a Singapore Vauld potrebbe essere acquisito dal prestatore di criptovalute Nexo (NEXO).

Nexo mira ad acquisire Vauld

La notizia è stata annunciata oggi dal CEO di Vauld Darshan Bathija, affermando che l'exchange ha firmato "un termine indicativo" con Nexo per acquistare "fino al 100% di Vauld".

L'amministratore delegato ha aggiunto che

"Il completamento di questa transazione è in attesa di due diligence, su cui entrambi i team stanno lavorando mentre parliamo".

Per Bathija, questa mossa arriva mentre la società sta "lavorando instancabilmente per garantire che i dati finanziari degli utenti siano protetti", dato che molti dei "clienti sono nervosi" per i loro fondi.

Ha affermato che,

"Vauld si è sforzato di fornire valore a lungo termine a tutti i clienti e riteniamo che entrare sotto Nexo aiuterà in modo significativo a raggiungere questo obiettivo".

Il co-fondatore di Nexo Antoni Trenchev è stato citato dal Block affermando che,

“Dobbiamo vedere cosa c'è esattamente nei loro libri contabili e ci vorrà un po' di tempo. […] Ma dal momento che abbiamo il periodo esplorativo esclusivo [di 60 giorni], siamo gli unici a guardarli in questo momento".

Il co-fondatore ha affermato di essere interessato a Vauld, perché ha "un'enorme trazione in India e nel sud-est asiatico, che sono mercati importanti per noi". Nexo sta valutando se possono ristrutturare o rifinanziare Vauld, ha affermato Trenchev, "in modo che funzioni di nuovo, in modo che sia redditizio all'interno di  Nexo".

Proprio ieri Coinbase e altri importanti investitori sostenuti da Vauld hanno annunciato di aver sospeso tutti i prelievi, i depositi e il trading citando "sfide finanziarie" in mezzo a condizioni di mercato persistenti e amare.

Fondata nel 2018, Vauld è supportata dal ramo di investimento di Coinbase, Pantera Capital, Valar Ventures, CMT Digital, Gumi Cryptos, il fondatore di Compound Labs Robert Leshner e Cadenza Capital. Ha sede a Singapore e la maggior parte della sua forza lavoro si trova in India. Alla fine di giugno, Vauld ha annunciato di aver licenziato il 30% della sua forza lavoro.

Nel frattempo, a metà giugno, la Nexo, con sede nel Regno Unito, ha presentato un'offerta per le attività della travagliata Celsius Network (CEL), che apparentemente non è riuscita.

____

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

___

Per saperne di più:
- Nexo Eyes Potential M&A Targets as Crypto Market in ‘State of Fear’
- Celsius: l'industria crypto discute dell'impatto sul mercato
- Continuano le turbolenze nel settore crypto
- L'exchange crypto Vauld sospende i prelievi e depositi
- CEO FTX : Alcuni exchange crypto piccoli sono " insolventi"