Home News

L'ONU elogia il supporto blockchain di Ant Financial durante l'epidemia di COVID-19

Di Nicole Jao
L'ONU elogia il supporto blockchain di Ant Financial durante l'epidemia di COVID-19 101
Fonte: Adobe/piter2121

Ant Financial, l'operatore edlla piattaforma di pagamenti mobile Alipay e affiliato di Alibaba, è una delle società fintech to che sono state incluse nella lista delle Nazioni Unite delle aziende che aiutano le economie a far fronte alle ricadute finanziarie della pandemia coronavirus.

La società cinese è l'unico fornitore di blockchain nominato nell'elenco, che è stato compilato dalla Task Force del Segretario Generale delle Nazioni Unite sul finanziamento digitale degli obiettivi di sviluppo sostenibile - elogiando le imprese che hanno aiutato le aziende a far fronte alle perturbazioni del mercato causate dal COVID-19.

La Task Force è un gruppo selezionato di leader ed esperti di tutto il mondo - e sembra che includa Eric Jing, il presidente esecutivo di Ant Financial.

Ant Financial ha promosso la sua piattaforma blockchain Duo-Chain nel tentativo di mitigare il danno del coronavirus sulle piccole e medie imprese cinesi.

Le PMI cinesi rappresentano il 70% del PIL nazionale e rappresentano l'80% delle sue esportazioni. Sono stati tra le attività più colpite nel paese mentre la crisi della salute pubblica continua a imperversare.

La Task Force ha scritto:

“Ant Duo-Chain, una piattaforma di finanziamento della catena di approvvigionamento alimentata da blockchain sviluppata da Ant Financial, consente ai piccoli e medi fornitori di richiedere prestiti alle banche con i loro crediti da grandi imprese, aiutandoli ad affrontare i vincoli finanziari durante l'epidemia di coronavirus.

Ant Duo-Chain, un progetto fondato nel 2019, consente alle aziende di richiedere prestiti dalle banche, il che può comportare un lungo processo per le aziende più piccole.

La soluzione si avvale della tecnologia blockchain per aumentare la trasparenza e l'accesso alle informazioni in tempo reale sulle aziende, accelerando i processi di richiesta di prestito.

Come riportato, all'inizio di questo mese, Ant Financial ha collaborato con China Everbright Bank , un'importante banca commerciale, per implementare congiuntamente la catena Duo nel finanziamento della catena di approvvigionamento.

Ant Financial ha anche recentemente lanciato una piattaforma di informazioni online basata su blockchain per tracciare donazioni di beneficenza e forniture mediche.

A parte le sue operazioni di finanziamento della catena di approvvigionamento basate su blockchain, Ant Financial sembra anche lavorare a progetti digitali legati alle valute fiat.

Solo lo scorso mese, la società ha presentato cinque brevetti relativi alla tanto attesa piattaforma di pagamento elettronico digitale (DCEP) della Cina, secondo Chain News.

I brevetti riguardavano la distribuzione di DCEP, nonché hardware e dispositivi che possono essere utilizzati per transazioni basate su DCEP.

La casa madre di Ant Financial, il colosso dell'e-commerce Alibaba, è il principale detentore di brevetti blockchain in Cina.

Più Articoli