Una misteriosa whale compra 29.000 ETH. È l’inizio della bull run?

Laura Di Maria
| 3 min read

Dopo la pubblicazione dei dati sull’inflazione negli Stati Uniti mercoledì, Ethereum (ETH) ha registrato un forte rialzo all’interno di un più generale rally dei mercati, tanto crypto come per la finanza tradizionale.

Secondo diversi tracker attivi su blockchain, un nuovo wallet ha acquistato in totale 29.000 ETH nelle ultime 24 ore. Questo tipo di attività sono importanti segnali che i trader tengono d’occhio. Per definizione, le operazioni dei grossi player sono considerate furbe, dette smart money.

In pratica, si ritiene che questi operatori esperti, che muovono grossi capitali, abbiano una maggiore comprensione del mercato.

I trader sperano quindi che questo recente accumulo da parte di un misterioso wallet di nuova generazione possa essere il segnale che il prezzo di ETH abbia toccato il fondo.

Di recente, Ethereum ha toccato il minimo pluri-mesile vicino ai 2.800 dollari.

Una rottura al di sotto di questa zona di supporto chiave avrebbe potuto aprire le porte a un grave ribasso verso i 2.700 dollari.

Pare invece che la misteriosa whale che ha appena accumulato ETH ritenga di aver comprato al prezzo più basso possibile. Mercoledì il prezzo di Ethereum è aumentato di quasi il 5%, tornando sopra i 3.000 dollari, mentre i trader digeriscono i dati sui prezzi al consumo statunitensi.

L’inflazione ha destato preoccupazione tra gli investitori dato che è aumentata nel primo trimestre del 2024.

C’è da dire però che gli ultimi dati hanno dissipato i timori che la Fed non sarà in grado di tagliare i tassi nel 2024. Se la tendenza continuerà a indicare una nuova deflazione nelle prossime settimane, il quadro macroeconomico potrebbe rappresentare un vantaggio. Ciò potrebbe suggerire che il recente minimo di Ethereum sotto i 3.000 dollari potrebbe essere un minimo locale.

Previsione del prezzo di Ethereum: dove sta andando ETH?


Tuttavia, è ancora troppo presto perché i tori di Ethereum possano festeggiare.

L’analisi tecnica suggerisce che il mercato non è ancora in mano ai tori. Il prezzo di Ethereum rimane al di sotto della 21DMA a 3.050 dollari, così come della 50DMA e della 100DMA. Anche il prezzo rimane bloccato entro i confini di un canale di tendenza al ribasso. Sarà necessaria una spinta convincente sopra i 3.200 USD per fornire un segnale di prezzo rialzista a medio termine.

Ma le prospettive a lungo termine per Ether sembrano forti, nonostante l’incertezza normativa negli Stati Uniti. Infatti la SEC sembra ancora decisa a classificare la criptovaluta come un titolo.

Ma questo è anche l’anno delle elezioni presidenziali USA e un nuovo presidente potrebbe significare un nuovo approccio normativo da parte della SEC.

C’è da considerare anche i miglioramenti effettuati sulla blockchain di Ethereum. Il recente aggiornamento Dencun sembra aver ridotto le commissioni di transazione fino a 4 volte. Gli elevati costi di transazione sono stati un fattore importante nello spostamento dell’attività della rete verso chain rivali come Solana.

Ma Ethereum sembra essere sulla buona strada per riconquistare la sua posizione di chain web3 numero uno. Mentre i tagli dei tassi della Fed, la domanda di ETF sul mercato spot e i fattori favorevoli post-halving potrebbero portare BTC sopra i 100.000 dollari entro il 2025, Ethereum potrebbe salire sopra i 5.000 dollari.

I nuovi meme token potrebbero sovraperformare le crypto più vecchie


Se la crescita di ETH è un buon segnale per tutto il mercato, il rendimento dei prezzi potrebbe non bastare ai trader in cerca di occasioni giuste per ottenere guadagni importanti.

Ora potrebbe essere un buon momento per partecipare alla presale dei token con maggiore potenziale.

Un ottimo candidato per una grande quotazione è Sealana (SEAL), una meme coin sviluppata su Solana che ha raccolto poco più di 1,2 milioni di dollari con la sua prevendita sempre più popolare.

Il motivo per cui gli investitori si rivolgono a SEAL è che mira a diventare l’ultimo di una lunga serie di token meme basati su SOL per sovraperformare il mercato quest’anno.

Ha adottato come meme un sigillo maldestro e americanizzato e finora è riuscito ad attirare sostenitori e a far crescere la sua comunità.

Altrettanto rialzista è il fatto che ora sarà disponibile una versione Ethereum del suo token, rendendola una criptovaluta multi-catena e dandole così un’applicazione più ampia.

Gli investitori interessati ad aderire alla vendita possono farlo sul sito ufficiale di Sealana, dove potranno acquistare il token inviando SOL al seguente indirizzo: DJ15ZYXqUNMYJ3hL7z4ciSaSFAw5cbos3YjGpdvwmF6c.

È disponibile al prezzo di 1 SOL per 6.900 SEAL, che viene convertito in $ 0,023 per token.

Si tratta di un prezzo stracciato, che SEAL dovrebbe lasciarsi alle spalle molto rapidamente una volta quotato in borsa nelle prossime settimane.

Leggi anche: