Una nuova ICO sta catturando l’attenzione dei titolari di Shiba Inu

Massimo De Vincenti
| 2 min read

ICO

Le meme coin sono ancora al centro dell’attenzione. Al momento è Shiba Inu a trainare il comparto, con un forte aumento del volume di trading. Ma lo sguardo non è rivolto solo a SHIB ma anche ad un nuovo progetto: PlayDoge.

Shiba Inu ($SHIB): volume di trading in aumento del 47%


Shiba Inu rimane una delle meme coin più popolari ed è seconda nella categoria in termini di market cap, dopo Dogecoin. SHIB deve il suo successo soprattutto alla sua forte community, che è cresciuta costantemente nel corso degli anni.

Negli ultimi 12 mesi ha registrato un guadagno del 193%. Una performance che supera quella di Bitcoin (+149%) e di Ethereum (+109%) durante lo stesso periodo di tempo. Il suo slancio è stato frenato da una forte resistenza negli ultimi mesi.

Nel complesso, il prezzo è rimasto stabile, nonostante sia riuscito a superare la resistenza di 0,00025 dollari. Stamattina ha registrato un aumento del 4%, ma successivamente ha subito una perdita del 3%.

Al momento sta scambiando al prezzo di 0,0000274 dollari, con un rialzo del 6,49% nelle ultime 24 ore. Le balene continuano ad essere molto presenti nel segmento, come dimostra l’aumento del 47% del volume di trading in 24 ore, che ha raggiunto i 1,08 miliardi di dollari.

Secondo i dati della pagina Lookonchain, un balena ha venduto più di 48 miliardi di SHIB in cambio di 278,7 ETH. Si tratta di un guadagno di 419 volte, considerando che questi token sono stati acquistati con 2 ETH nel 2021.

Gli investitori stanno cercando di capitalizzare sui rally delle meme coin. Alcuni holder di SHIB stanno mettendo gli occhi anche sul nuovo progetto PlayDoge.

PlayDoge ($PLAY) raccoglie più di $440,000


Le meme coin a tema canino sono sempre state molto popolari tra gli investitori crypto. Alcuni progetti di questo tipo stanno portando un tocco di innovazione in questo scenari. Un esempio è Dogeverse, mentre la nuova meme coin PlayDoge si distingue con il suo programma play-to-earn (P2E).

Si tratta di un gioco mobile che trasforma il famoso meme Doge in un animale domestico virtuale in stile Tamagotchi. Il progetto ci riporta alla cultura videoludica degli anni ’90, suscitando nostalgia ai gamer di quell’epoca.

$PLAY, il token nativo del progetto. Servirà come valuta principale del gioco e come ricompensa per i migliori giocatori della piattaforma. In attesa del lancio del gioco, il token è disponibile in fase di prevendita.

I giocatori saranno incentivati a guadagnare premi prendendosi cura del proprio animale domestico e portandolo in viaggi avventurosi per ottenere ricompense. Nutrire, addestrare e far dormire l’animale contribuirà a ottenere le ricompense.

PlayDoge

La sua prevendita sta riscontrando molto successo, con 213.100 dollari raccolti in poche ore. Si svolgerà in 40 fasi, durante le quali il prezzo del token aumenterà di prezzo. Al momento 1 $PLAY è disponibile al prezzo di 0,005 dollari e può essere acquistato utilizzando BNB, ma ETH o USDT.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Leggi anche: