Un’anonima crypto su DEX cresce di 10 volte, ma ecco cosa interessa alle whale

Marcello Bonti
| 4 min read

Su DEX si è verificato un esplosivo pump del token AIGCFI che promette di decentralizzare l’intelligenza artificiale. Il progetto, per lo più sconosciuto, ha registrato un guadagno di dieci volte tanto.

Nelle ultime settimane si è affermata la tendenza di lanci esplosivi sugli exchange decentralizzati. Alcuni dei fenomeni più significativi sono APX, SAMBO bot, MOONEY, OGGY, REFUND, DRS e THING.

Non ci sono molte informazioni al riguardo. Si sa solo che il token AIGCFI ha lo stesso nome di un indirizzo ENS (Ethereum name service) registrato lo scorso 19 febbraio e di proprietà di un wallet noto come depaul.ETH (0x83E8EdF9Cc365cdf962FcD9Db69A56D56F5c98FA).

Sulla scheda progetto presente su DEXtools ci sono descrizioni molto vaghe. AIGCFI sarà il token di governance della community crypto che potrà usare un’intelligenza artificiale decentralizzata.

Analisi del prezzo di AIGCFI: La misteriosa AI Meme può innescare un rally su DEXtools?


Il prezzo di AIGCFI è attualmente di 0,0004892$ con una variazione in 24 ore del +4,83%.

Il movimento minimo nelle 24 ore arriva dopo un lungo periodo di consolidamento in cui si è formata una solida base a 0,004663$.

Consolidamento che si trova in cima a una sensazionale candela verde del +9.178%, che si è disegnata tre ore dopo il lancio del token la mattina del 29 ottobre.

Ora che il prezzo è tornato a salire dopo il consolidamento, sembra probabile assistere a una nuova accelerazione che potrà sfruttare la base solida di partenza.

Altro elemento che gioca a favore di una nuova crescita è il basso valore del market cap, di appena 1,05 milioni di dollari.

Anche il volume del trading nelle 24 ore non è stato elevatissimo, appena 3.000$. Basterebbe un solo grande acquisto per far schizzare in alto i prezzi. Rimane forte la pressione di acquisto che rappresenta l’80% delle transazioni su DEXtools nell’ultima ora.

Mentre AIGCFI si fa strada nel mercato, la nuova prevendita di Bitcoin Minetrix sta ottenendo risultati milionari sull’onda dell’interesse suscitato dal recente rally di Bitcoin ai massimi in 17 mesi.

L’interesse per il mining di Bitcoin esplode e alimenta il successo della prevendita di Bitcoin Minetrix


Immergiti nell’innovativo mondo di Bitcoin Minetrix e nel suo innovativo sistema stake-to-mine, la sua impetuosa prevendita ha superato i 2.714.000$ raccolti.

Lo staking di BTCMTX offre un allettante rendimento del 1224% e una piattaforma dove acquistare, mettere in staking e poi guadagnare mentre si accumulano le ricompense.

La vera essenza del reddito passivo nel mondo delle criptovalute non è mai stata così accessibile.

L’approccio di Bitcoin Minetrix mette fine ai giorni in cui era necessario un grosso capitale iniziale e la gestione di complessi contratti per il mining di BTC.

Bitcoin Minetrix contro la centralizzazione rivoluziona il mining di Bitcoin


Sono lontani i tempi in cui si coniavano nuovi BTC in garage con i miner ASIC. Oggi il mining di Bitcoin è un’industria multimiliardaria che mette in pericolo il fondamento della decentralizzazione di BTC.

Infatti, oggi le due maggiori pool di mining, Foundry USA e Antpool, rappresentano il 57,5% dell’hashrate della rete Bitcoin. Servono soluzioni innovative per garantire la sicurezza della rete a lungo termine senza cadere nella trappola della centralizzazione.

Il cloud mining di Bitcoin offre l’opportunità a chiunque di rivendicare la propria fetta di torta, rafforzando al contempo decentralizzazione e  sicurezza della rete.

Per partecipare alla soluzione che Bitcoin Minetrix porta avanti, basta acquistare i token $BTCMTX in prevendita e metterli in staking per guadagnare crediti sul cloud mining.

Tutti i vantaggi di BTCMTX


Bitcoin Minetrix propone un vantaggio distintivo su un mercato saturo di piattaforme di cloud mining. Rappresenta il primo progetto di cloud mining di Bitcoin tokenizzato, offre un sistema automatizzato orientato al mining di Bitcoin basato su cloud, stabilendo un nuovo standard per il settore.

Bitcoin Minetrix opera su Ethereum, questo garantisce sicurezza e affidabilità di prim’ordine, allontanando i dubbi sulla serietà del team che ha sviluppato il progetto.

La decentralizzazione torna protagonista e allontana le vulnerabilità associate a monopoli e oligopoli. Bitcoin Minetrix rompe gli schemi, ridistribuendo i profitti del mining dalle grandi aziende ai singoli investitori con l’innovativo sistema Stake-to-Mine.

Buona anche la tempistica del lancio, a ridosso del prossimo halving di BTC. Bitcoin Minetrix offre agli investitori un’opportunità d’oro dato che finora questo evento ha fatto salire il valore di Bitcoin.

La prevendita di BTCMTX in corso ha già suscitato grande interesse e sono stati raccolti oltre 2.713.962$ avvicinandosi all’obiettivo di 3 milioni di dollari.

Il token è adesso in presale a soli 0,0111$.

In sintesi, Bitcoin Minetrix mira a ridefinire il panorama Bitcoin, grazie al suo nuovo approccio, le rigorose misure di sicurezza e l’ampio potenziale del suo meccanismo di stake-to-mine. Ha tutte le carte in regola per offrire un’opportunità redditizia per i primi investitori.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Segui Cryptonews Italia sui canali social