. 3 min read

Vitalik Buterin e Brian Armstrong valutano come migliorare gli NFT

Il co-fondatore di Ethereum (ETH) Vitalik Buterin e il co-fondatore e CEO di Coinbase, Brian Armstrong, hanno condiviso i loro pensieri su come migliorare i token non fungibili (NFT), rendere l’accesso ad essi più facile e “spingere” le persone verso gli NFT che contribuiscono a preziose cause sociali.

Fonte: Adobe / Brian Jackson

Buterin ha twittato: “La risorsa scarsa più importante è la legittimità”, il quale è il titolo del suo articolo del 23 marzo. In esso sostiene che il concetto di legittimità (accettazione di ordine superiore) è molto potente. 

Il co-fondatore di Ethereum ha affermato:

“Il concetto di supportare i beni pubblici attraverso il valore generato” da ether “da concezioni di legittimità sostenute pubblicamente ha un valore che va ben oltre l’ecosistema di Ethereum. E gli NFT sono un esempio di una grande riserva di capitale che dipende dai concetti di legittimità . “

Buterin scrive,

“L’industria NFT potrebbe essere un vantaggio significativo per artisti, enti di beneficenza e altri fornitori di beni pubblici ben oltre il nostro angolo virtuale del mondo, ma questo risultato non è predeterminato; dipende dal coordinamento e dal supporto attivo”.

Gli NFT hanno la possibilità di risolvere parzialmente le carenze di finanziamento croniche e sistemiche, ha detto Buterin, ma potrebbero anche essere un’opportunità persa, in quanto potrebbero diventare “un casinò” a beneficio di celebrità già ricche.

La buona notizia è che abbiamo la capacità di contribuire a plasmare il risultato, dato che l’attrattiva per l’acquisto di NFT è una questione di legittimità. Una volta che le persone concordano quale NFT è interessante e quale no, tutti si muovono per acquistare quello interessante in quanto darebbe loro il diritto di vantarsi e l’orgoglio personale nel possederlo, così come la capacità di rivendita.

“Se il concetto di legittimità per gli NFT può essere portato in una buona direzione, c’è un’opportunità per stabilire un solido canale di finanziamento per artisti, enti di beneficenza e altri”, ha detto Buterin offrendo due idee:

  1. Un’istituzione o una DAO potrebbe “benedire” gli NFT in cambio della garanzia che una parte delle entrate vada a favore di una causa di beneficenza, mentre le “benedizioni” potrebbero essere ordinate in categorie ufficiali in base a ciò a cui sono dedicate, ad es. riduzione della povertà globale, ricerca scientifica, arti creative, giornalismo locale, ecc.
  2. Lavorare con le piattaforme di social media per rendere gli NFT più visibili sui profili delle persone, come un modo per gli acquirenti di mostrare i valori in cui si sono impegnati, che potrebbero essere combinati con il punto 1 per guidare gli utenti verso NFT che contribuiscono a preziose cause sociali.

Nel frattempo, la mente di Coinbase ha condiviso i suoi pensieri per iscritto e in un video, pubblicato in risposta a un AMA (chiedimi qualsiasi cosa) di Reddit. In esso, “LogicalStop” ha chiesto quale sia la posizione di Coinbase sugli NFT e se la società ha interesse a incorporarli nel proprio modello di business.

Gli NFT stanno vivendo il loro momento, ha risposto Armstrong, affermando che la quantità di attività intorno a loro è “eccitante”. Tuttavia, mentre gli NFT stanno vedendo un sacco di adozioni, ” servono ancora troppi clic. Penso di averlo provato circa una settimana fa, erano circa 25 clic o qualcosa del genere per cercare di capire come acquistare un NFT. E’ abbastanza difficile.”

Coinbase vuole fornire ai clienti un accesso più facile agli NFT, ha affermato. “Le persone possono farlo già oggi”, ha aggiunto, attraverso il Coinbase Wallet per l’auto-custodia. “È un po ‘più facile integrarli e le persone stanno già archiviando NFT […] ma vogliamo renderlo ancora più semplice nell’app principale ora che ha iniziato a decollare e a ottenere una vera trazione, e le persone stanno iniziando a capirlo meglio. “

Armstrong ha sostenuto che,

“Se potessimo ridurlo a cinque clic o qualcosa del genere, potremmo probabilmente aumentare ampiamente il numero di persone che utilizzano queste cose.”.

In futuro, altre tendenze come questa emergeranno nelle criptovalute, ha detto il CEO, e ogni 3-6 mesi ci sarà probabilmente qualcosa di nuovo che richiederà un accesso più facile.

Ascolta la risposta completa di Armstrong e del Chief Financial Officer Alesia Haas di seguito:

 

____

Per saperne di più:
A Crypto Vanity Dream Now Features Musk, Beeple, Justin Sun, DOGE and NFTs
Who’s Metakovan, The Buyer of USD 69M Beeple’s NFT
Second-Hand NFT Market for NBA Top Shot Packs Appears on eBay
Consider These Legal Questions Before Spending Millions on NFTs
Check These 4 Make-Your-Own-NFT Platforms
Non-Fungible 2021: Prepare Your NFTs For DeFi, Staking, and Sharing


Articoli consigliati