Polygon: Co-fondatore parla di scalabilità, NFT, ETH e altro

Sandeep Nailwal, co-fondatore e COO di Polygon (a sinistra), e Matt Zahab, l'ospite del Podcast di Cryptonews.

In questo articolo trovi il video e la trascrizione dell'intervista completa. Guarda e ascolta ciò che Sandeep Nailwal ha da dire sugli obiettivi di Polygon, la prossima fusione di Ethereum, gli NFT, il futuro della multichain, i concorrenti, la loro strategia di M&A e altro ancora. 

Polygon (MATIC), una soluzione di scalabilità livello 2 (L2) per Ethereum (ETH), continuerà a concentrarsi sulle tecnologie zero-knowledge (ZK), in quanto il team crede che sia "l'ultimo Santo Graal per la salabilità della blockchain". Lo ha dichiarato Sandeep Nailwal, co-fondatore e Chief Operations Officer (COO) di Polygon, in un'intervista esclusiva con Cryptonews.com durante la conferenza Blockchain Economy Expo 2021 a Dubai questa settimana.

Nailwal ha rivelato che Polygon è pronto a lanciare presto una serie di nuove iniziative e che continueranno a concentrarsi sulla tecnologia ZK in quanto la vedono come una pietra miliare per lo scaling della blockchain.  

"Abbiamo molte altre iniziative anche su questo fronte da lanciare molto presto e saremo molto concentrati su zero-knowledge nei prossimi sei-otto mesi e crediamo che zero-knowledge sia l'ultimo Santo Graal per lo scaling della blockchain ed è lì che stiamo andando", ha detto.

Alla domanda sull'imminente fusione di Ethereum, Nailwal ha detto che è uno scenario estremamente positivo per tutte le tecnologie L2 che si sviluppano su Ethereum, poiché tutti i progetti devono ancorare alcuni dati alla catena di base e attualmente è molto costoso.

Parlando di Polygon e dei token non fungibili (NFT), egli, riferendosi ad una società di analisi senza nome, ha dichiarato che l'80% degli NFT sono su Ethereum e il 15% sono su Polygon.

"Abbiamo probabilmente più di 500 giochi distribuiti su Polygon e crescono di giorno in giorno", ha aggiunto.

Inoltre, Sandeep ha notato che crede nel mondo multichain ma non in senso tradizionale. A suo parere, il mondo multichain esisterà sopra Ethereum.

"Crediamo che Ethereum sarà il livello di regolamento definitivo e sopra di esso ci saranno molti livelli due che saranno costruiti e collegati con esso", ha detto.

Quando gli è stato chiesto di nominare i principali concorrenti di Polygon, ha menzionato StarkWare, uno sviluppatore concorrente di Ethereum L2, che ha recentemente chiuso un round di finanziamento Series C da 50 milioni di dollari guidato da Sequoia Capital.

Ha anche detto che Polygon ha intenzione di implementare una strategia di acquisizione sempre più aggressiva andando avanti.  

"Voglio dire, vogliamo diventare il livello di transazione di Ethereum e continueremo ad impegnarci costantemente", ha detto.

____

Guarda l'intervista completa.

L'intervista è realizzata da Matt Zahab e Eimantas Žemaitis.
__

La trascrizione dell'intervista:

Com'è stato finora il 2021 per Polygon?

È stato davvero fantastico, è stato un viaggio davvero gratificante. D'altra parte, è stato molto molto impegnativo - come sai, penso che siamo tutti invecchiati di cinque o forse dieci anni negli ultimi due o tre anni. Quindi sono sicuramente ingrassato, ho perso i capelli - lo stesso vale per il mio team - quindi è stato un periodo gratificante e allo stesso tempo faticoso per noi.

Quali sono i vostri obiettivi strategici di espansione per il 2022?

Il piano di espansione strategica da parte nostra è molto concentrato sulla tecnologia zero-knowledge. Abbiamo recentemente annunciato un fondo da un miliardo di dollari sulla zero-knowledge e poi abbiamo fatto diverse acquisizioni, abbiamo annunciato Polygon Hermez, che è stato il primo prodotto a zero-knowledge che abbiamo lanciato. Poi abbiamo anche fatto Polygon Nightfall che è con la Ernst & Young, una delle quattro grandi aziende del mondo in termini di consulenza di revisione. E poi abbiamo molte altre iniziative anche su questo fronte che saranno lanciate molto presto e saremo molto molto concentrati su zero-knowledge nei prossimi sei-otto mesi e crediamo che sia l'ultimo Santo Graal per la scalata della blockchain ed è lì che stiamo andando.  

In che modo Polygon potrebbe essere influenzato dall'imminente fusione di Ethereum? Ci sono piani per combattere questo fenomeno?

No no, in realtà è molto positivo per qualsiasi layer 2. Vedi, tutti i progetti di livello 2 devono mettere dei dati o delle evidenze su Ethereum, e in questo momento questo costa molto. Così, quando arriverà la fusione Ethereum passerà, diciamo, da 13 a 30 transazioni al secondo con questa fusione di proof of stake - non sto parlando dello sharding, tipo 64 shard, che è almeno da 3 a 5 anni lontano, se mai arriverà, stiamo solo parlando della fusione che sta accadendo ovvero la proof-of-stake, e molte persone pensano che ok, l'intero sharding ETH 2.0 sta arrivando - non è così. È semplicemente la fusione da proof-of-work a proof-of-stake, e poi Ethereum avrà probabilmente trenta transazioni al secondo da lì. È un bene per noi, è un bene per tutti i progetti di livello 2 in generale.

Quali tendenze vedi in Polygon e come sarà usato Polygon nello spazio NFT più specificamente?

Allora, gli NFT, voglio dire, questa non è ancora una conoscenza molto diffusa in qualche modo, ma NFT Polygon è il progetto più grande. Di recente abbiamo parlato con qualcuno, non posso fare il nome, ma una delle più grandi piattaforme di analisi e stavano facendo analisi su Instagram, per esempio, quindi l'80% degli NFT di Instagram sono su Ethereum, il 15% sono su Polygon e il restante 5% è su altri... Quindi Ethereum più Polygon formano il 95% del mercato NFT. Quindi Polygon non ha quelle grandi NFT da 100 milioni di dollari, ma le NFT più piccole, per le quali Polygon è stato costruito - giochi e metaversi - Polygon ha la posizione di leader e siamo la più grande piattaforma NFT in questo senso. Abbiamo probabilmente più di 500 giochi distribuiti su Polygon e cresciamo di giorno in giorno.

Com'è il panorama della multichain blockchain andando avanti?

Voglio dire, siamo stati molto chiari sul fatto che [il] mondo sarà multichain, ma riteniamo che multichain non sia sul livello 1 ma sul livello 2. Quindi crediamo che il mondo sarà multichain ma il mondo multichain esisterà sopra Ethereum invece che su più layer 1 - non crediamo in questa tesi. Crediamo che Ethereum sarà il livello di regolamento definitivo e sopra di esso ci saranno molti livelli 2 che saranno costruiti e collegati con esso.

Chi vedete come vostro principale concorrente in questo momento e come avete intenzione di combatterlo?

StarkWare. Penso che sul lato della zero-knowledge StarkWare sia la squadra più formidabile, e con i nostri molteplici sforzi di zero-knowledge, crediamo che saremo in grado di andare avanti su questo, ma StarkWare è una squadra molto formidabile.

Con la rapidità con cui voi e il vostro team state crescendo in questo momento, prendereste mai in considerazione un nuovo aumento di capitale?

In realtà, sì, faremmo qualcosa in futuro e sai, pianificando qualcosa potremmo fare un piccolo aumento di capitale.

La vostra strategia di M&A in futuro?

Sarà sempre più aggressiva, voglio dire, vogliamo diventare il livello di transazione di Ethereum e continueremo a farlo costantemente.
_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______
Per saperne di più: 
- Blockchain: ETH, Solana, Polygon formano un fresco mercato
- Il futuro multi-chain porterà molti concorrenti a BTC ed ETH
- Ethereum deve impegnarsi di più per il multichain