Home NewsDeFi News

Mentre i token DeFi stanno svendendo, il valore totale bloccato cresce

Di Fredrik Vold
Mentre i token DeFi stanno svendendo, il valore totale bloccato cresce 101
Fonte: Adobe/kues1

Dopo aver visto un aumento dei prezzi quasi fulmineo quest'estate, i token di molti noti protocolli DeFi sono stati colpiti da un'ondata di pressione di vendite oggi, facendo sì che la maggior parte dei token nello spazio scendesse tra il 5% e il 20% nelle ultime 24 ore. Tuttavia, il valore totale bloccato nella DeFi è oggi salito bruscamente.

Al momento della scrittura (11:06 UTC), quasi tutti i token elencati nella scheda "DeFi" su Coinpaprika erano in rosso nelle ultime 24 ore. Tra i maggiori perdenti c'erano SushiSwap (SUSHI), Curve (CRV), e Synthetix (SNX), con riduzioni di prezzo nelle 24 ore rispettivamente del 22%, 21% e 14%.

Il crash di oggi dei token DeFi può essere visto anche nella classifica di Coinpaprika degli asset DeFi più preziosi in circolazione:

Mentre i token DeFi stanno svendendo, il valore totale bloccato cresce 102
Fonte: coinpaprika.com

Nel frattempo, guardando al valore totale bloccato (TVL), la cifra di oggi è ancora in aumento rispetto a ieri, con gli ethereum (ETH) bloccati nelle DeFi che oggi sono aumentati bruscamente.

Mentre i token DeFi stanno svendendo, il valore totale bloccato cresce 103
Fonte: DeFi Pulse

___

Mentre i token DeFi stanno svendendo, il valore totale bloccato cresce 104
Fonte: DeFi Pulse

Tuttavia, come riportato da Cryptonews.com , la misura TVL è non molto precisa nel valutare la salute del settore.

Su Twitter, i membri della comunità hanno discusso dei cali di prezzo nello spazio DeFi, in particolare in relazione alle "perdite impermanenti" che a volte vengono assorbite dai fornitori di liquidità sui protocolli DeFi quando un asset in una coppia di trading cambia rapidamente di prezzo in relazione all'altro.

E mentre si dice che la perdita sia "temporanea", questo è vero solo se i prezzi dei token all'interno del protocollo DeFi (i market maker automatici – AMM) tornano al livello in cui si trovava quando la persona ha iniziato a fornire liquidità. In altri casi, la perdita temporanea diventa una perdita permanente.

E mentre molti token DeFi basati su Ethereum sono diminuiti duramente oggi, il token nativo di Ethereum, ETH, è andato leggermente meglio, scendendo del 4% nelle ultime 24 ore e venendo scambiato a 363 USD. Il prezzo è aumentato del 4,5% in una settimana.

Più Articoli