Home NewsAltcoin News

La nuova legislazione P2P danneggerà il settore DeFi sudcoreano?

Di Tim Alper
La nuova legislazione P2P danneggerà il settore DeFi sudcoreano? 101
Fonte: Adobe/benlau

I giocatori della finanza decentralizzata della Corea del Sud (DeFi) hanno chiesto la calma dopo che alcuni esperti hanno affermato che la prossima legislazione potrebbe effettivamente ostacolare il nascente mercato DeFi della nazione.

Molti addetti ai lavori hanno espresso preoccupazione per un recente emendamento apportato a un atto finanziario digitale relativo al finanziamento peer-to-peer (P2P), che dovrebbe entrare in vigore nell'agosto di quest'anno. I termini dell'emendamento specificano che le attività "ad alto rischio" non possono essere utilizzate in prestiti o investimenti P2P.

Tuttavia, la Financial Services Commission regolatoria ha inserito i criptoasset nella sezione "ad alto rischio" del suo elenco di attività.

Questa classificazione, alcuni ritengono, metterebbe effettivamente al bando l'uso di bitcoin (BTC) e delle principali altcoin nei prestiti P2P, e quindi farebbe affondare la causa della DeFi in Corea del Sud.

Ma i media Sports Seoul citano il CEO della blockchain sudcoreana Delio , James Jung, affermando che le persone stanno mal interpretando il nuovo emendamento, che in realtà non riguarda i fornitori della DeFi ma che si riferisce invece solo al "settore finanziario P2P". Ciò significa, afferma Jung, che sarebbero interessate solo le società finanziarie P2P nazionali come Tera Funding , piuttosto che la maggior parte dei provider DeFi affermati.

In effetti, afferma Jung, fintanto che le società DeFi staranno lontane da qualsiasi cosa la commissione intenda come prestito P2P e/o da attività di investimento che utilizzano criptoasset, non saranno interessati dal nuovo emendamento.

Jung afferma che, stando così le cose, artisti del calibro di MakerDAO non sarebbero classificati come società P2P e che non saranno quindi influenzati dal nuovo emendamento.

___

Scopri di più: Market Turbulence Might Push Crypto Users Towards More Centralized Projects

Più Articoli