XRP si sta avvicinando al livello di 1 dollaro. Ce la farà a decuplicare il prezzo?

Sauro Arceri
| 3 min read

Il prezzo di XRP è sceso del 2% nelle ultime 24 ore; con l’altcoin che ha perso terreno oggi dopo un paio di settimane rialziste, ora i trader si stanno chiedendo se è ancora una crypto su cui investire.

A 0,652310 dollari, XRP è sceso anche del 6% nell’ultima settimana, ma rimane in rialzo del 17% in quindici giorni e del 35% negli ultimi 30 giorni.

Di conseguenza è probabile che questo slancio a medio termine ritorni nel prossimo futuro, con il mercato complessivo che rimane rialzista e con XRP in una posizione fondamentale sempre più forte.

Previsione del prezzo di XRP all’avvicinarsi del livello di 1 dollaro – Ce la farà a decuplicare il prezzo?


Gli indicatori di XRP suggeriscono che la moneta potrebbe trovarsi nel bel mezzo di un calo, ma le possibilità che questo calo sia breve sono alte.

In particolare, l’indice di forza relativa di XRP (linea viola) sta scendendo verso 60, segno di una crescente pressione di vendita.

D’altra parte, la media a 30 giorni della moneta (linea gialla) continua a salire oltre la media a 200 giorni (linea blu), avendo superato quest’ultima alla fine del mese scorso.

Poiché la media a 30 giorni rimane alta, si è tentati di concludere che il momentum a medio termine di XRP rimane promettente e che la moneta dovrebbe tornare presto a crescere.

Il livello di supporto della moneta (linea verde) rafforza questa visione, in quanto è in aumento costante dalla fine di ottobre.

Inoltre, la traiettoria complessiva del mercato è stata al rialzo negli ultimi giorni, grazie alla continua positività degli ETF Bitcoin.

Tuttavia, allo stesso tempo, XRP ha dei fondamentali abbastanza forti da poter salire da solo, con Ripple che ha ottenuto una serie di importanti vittorie contro la SEC nelle ultime settimane.

Non solo l’azienda di criptovalute ha ottenuto una sentenza ampiamente positiva nella sua causa con l’autorità di regolamentazione a luglio, ma anche i più recenti pronunciamenti dei tribunali si sono espressi a suo favore.

Di recente, una corte d’appello del secondo circuito ha stabilito che la SEC non può chiedere una grossa sanzione a Ripple, a meno che non dimostri che l’azienda abbia causato un danno finanziario agli investitori.

Questo probabilmente significa che un accordo tra le due parti non includerà una grossa multa per Ripple, cosa che renderà più facile per quest’ultima continuare la sua attività come prima.

Sulla base di tale positività, è probabile che XRP raggiunga 0,80 dollari nelle prossime settimane, prima di aprire il nuovo anno a circa 1 dollaro.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Altcoin con un buon potenziale di guadagno: TG.Casino


XRP può essere uno dei token più promettenti per il prossimo anno, ma non è l’unica altcoin con il potenziale per un grande rally,

Ci sono anche altcoin più recenti con questo tipo di potenziale, tra cui diversi token in prevendita che hanno raccolto somme significative e sembrano ben posizionati per avere forti quotazioni.

Uno di questi è TG.Casino (TGC), un casinò decentralizzato che ha raccolto più di 1,9 milioni di dollari dall’apertura della prevendita un mese fa.

TG.Casino ha avuto successo nell’attrarre investitori grazie alla sua piattaforma unica, che opererà su Telegram.

Sfruttando il social Telegram e la sua comunità di oltre 700.000 utenti, TG.Casino è già riuscito a far crescere il suo canale fino a raggiungere oltre 6.000 membri, molti dei quali saranno probabilmente investitori attuali e futuri del token TGC.

Si tratta di un numero impressionante per un progetto così giovane, ma è anche incoraggiante che TG.Casino abbia effettivamente già lanciato la sua piattaforma di casinò, a differenza di molte altre prevendite che rimangono in fase di sviluppo per mesi.

Questo contribuisce a spiegare perché gli investitori si sono sentiti abbastanza sicuri da partecipare alla prevendita di TGC, e i nuovi acquirenti possono farlo andando sul sito ufficiale di TG.Casino e acquistare i token al prezzo unitario di 0,155 dollari.

Il token TGC avrà un’offerta massima di 100 milioni e i possessori potranno guadagnare un reddito passivo dal token mettendolo in staking.

Questo rende la moneta potenzialmente molto redditizia e, dato che la piattaforma TG.Casino attira già molti giocatori, potrebbe fare un grande rally quando sarà quotata sugli exchange nel corso dell’anno.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

 

Leggi anche:

Segui Cryptonews Italia sui canali social