eToro | L'exchange di trading multi-asset e criptovalute

Registrato nel Regno Unito, Israele e Cipro e Australia, eToro è una piattaforma di scambio multi-asset che consente agli utenti di negoziare azioni tradizionali nonché nelle principali criptovalute. In contrasto con altri exchange cripto, offre una funzione di social trading, il che significa che gli utenti possono semplicemente rispecchiare le strategie di trading degli utenti di maggior successo dell'exchange. Questo rende il servizio ideale per i trader principianti che forse non si fidano ancora del proprio giudizio, così come la sua semplice interfaccia e modalità di allenamento. Tuttavia, gli utenti dovrebbero prestare attenzione a commissioni di spread occasionali e commissioni overnight (applicabili alle operazioni con leva finanziaria), il che può spesso significare che finiscono per pagare più di quanto potrebbero fare con altri cripto-scambi. Dovrebbero anche tenere a mente che, al momento della scrittura, eToro non consente prelievi di criptovaluta, quindi gli utenti dovranno vendere in Fiat prima di poter richiedere i loro profitti.

Informazioni Generali

Indirizzo Web: eToro
Contatta il Supporto: Link
Indirizzo Principale: Limassol, Cyprus
Volume Giornaliero: 0.0 BTC
Mobile app disponibile: Yes
è decentralizzato: No
Società Madre: eToro Group Limited
Tipi di Trasferimento: Bank Transfer, Credit Card, Debit Card, Crypto Transfer,
valuta fiat supportata: USD
coppie supportate: 16
ha token: -
quote: Alto (Paragona le Tariffe)

Fondato: 2006
Indirizzo Web: etoro.com
Contatto per il supporto: https://www.etoro.com/customer-service/, + 44-866-350-0881
Società Madre: eToro (Europe) Ltd.
Sede dell'azienda: Limassol, Cipro; Londra, Regno Unito; Hoboken, NJ, USA; Sydney, Australia.

Pro & Contro

  • Riduzione del deposito minimo a 50$ in ItaliaFacile da usarePiattaforma altamente social e regolamentataPossibilità di seguire e copiare altri traderUtile funzione di formazione "account virtuale"
  • Tariffe più alte I prelievi crittografici non funzionano con tutte le criptovalute Le misure di cripto-sicurezza non sono chiare

Screenshots

a

Tariffe eToro

Paragonata agli exchange cripto "standard" (ad esempio Coinbase, Kraken, Binance), la struttura delle commissioni di eToro’s è un pò diversa, e leggermente complicata.

Non applica commissioni di negoziazione come fanno altri scambi. Tuttavia, pagherai qualcosa chiamato "spread fee" quando vendi e acquisti cripto usando la leva finanziaria (ad esempio, quando prendi a prestito dalla piattaforma per effettuare un acquisto). In altre parole, se vuoi vendere (o negoziare con margine) una criptovaluta, devi pagare una percentuale del prezzo di vendita. Questa percentuale deriva dallo "spread" del bene, che è la differenza tra il suo prezzo "buy" e il suo prezzo "sell".

Ad esempio, se vendi un bitcoin al prezzo di mercato di USD 7,000, dovrai anche pagare lo 0,75% del valore di questo bitcoin (lo 0,75% è l'attuale valore di spread BTC al momento della scrittura). Supponendo che 1 BTC sia pari a 7.000 USD, dovrai pagare 52.50 USD.

E per ogni trader avanzato che assume una posizione di leva su una criptovaluta, eToro addebita anche le "commissioni overnight", che vengono spesso definite "commissioni di rollover" su altri exchange cripto. Poiché il trader sta prendendo in prestito denaro da eToro per mantenere una posizione di trading, eToro lo carica essenzialmente di interessi.

Commissioni

Ecco le commissioni di spread e overnight per alcune delle più popolari criptovalute che eToro attualmente tratta:

eToro exchange

Come chiarito nella tabella sopra, le tariffe overnight per BTC sono piuttosto alte. Al contrario, altri exchange cripto sono più economici. Ad esempio, Kraken addebita lo 0,01% ogni quattro ore in caso di negoziazioni con leva in BTC / EUR o BTC / USD. Quindi, se qualcuno ha uno scambio del valore di 1 BTC su Kraken, dovrà pagare 0,06 BTC se mantengono questa posizione per 24 ore, mentre un cliente eToro pagherebbe 2.589359 BTC.

Allo stesso modo, le commissioni di spread in genere significano che il trading per chi compra o vende cripto su eToro è più costoso che su altri exchange. Ad esempio, Binance e Bitstamp addebitano lo 0,1% per ogni operazione effettuata da un utente, che rispetto allo spread dello 0,75% di eToro per BTC è notevolmente più economico.

Infine, eToro addebita anche le commissioni di prelievo e di inattività. La quota di prelievo è di 25 USD, con gli utenti autorizzati a prelevare importi di USD 50 o superiore. Nel frattempo, la commissione di inattività è di 10 USD al mese e viene addebitata a chiunque il cui conto non sia stato attivo per quattro o 12 mesi, a seconda che abbiano o meno effettuato un deposito.

Visita eToro

Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD.

Storia della Piattaforma

Fondata nel 2006, eToro ha una storia più lunga rispetto a Bitcoin e Crypto. Ha iniziato la sua vita offrendo una piattaforma di trading online in valuta estera e nel 2010 ha lanciato la sua famosa funzione di copy-trading, che consente agli utenti della sua piattaforma di copiare le strategie di investimento dei trader di successo.

Ha fatto la sua prima mossa nel mondo cripto nel gennaio 2014, quando ha iniziato ad offrire il commercio di Bitcoin ai tre milioni di utenti che vantava all'epoca. All'epoca questi erano contratti per differenza (CFD), il che significa che il trader non acquista effettivamente l'attività sottostante (ad es. Bitcoin), ma raggiunge un accordo in cui dichiara che pagherà la differenza se il bene scende di prezzo, o riceverà la differenza se aumenta. Tuttavia, eToro è passato all'offerta di scambi diretti in cripto nel settembre 2018, quindi ora possedete effettivamente il bitcoin o l'ethereum che comprate.

Ora, la piattaforma vanta oltre dieci milioni di utenti, con la sua crescita in gran parte guidata dal boom delle criptovalute. Abbastanza appropriata per una piattaforma delle sue dimensioni, la sua interfaccia è snella e semplice da usare, mentre la sua app mobile rende la gestione del tuo portafoglio in movimento indolore.

Sicurezza

Nonostante il suo sito web e la sua piattaforma non abbiano sofferto di problemi importanti in passato, la sicurezza non è in realtà il principale punto di forza di eToro. Ciò è dovuto principalmente al fatto che, fino al 2017, le criptovalute non sono state scambiate e trasferite. Invece, gli utenti avevano un contratto per differenza (CFD), nel senso che hanno accettato di pagare o ricevere la differenza se il prezzo di una moneta scendeva o aumentava. In altre parole, non era necessario avere una crittografia appartenente ai suoi clienti, e non c'era bisogno di usare i controlli di sicurezza, tipo i wallet freddi e la verifica multi-sig. .

Ora offre scambi diretti in crittografia, ma il suo sito web non chiarisce quali misure di sicurezza criptate vengano adottate per proteggere le risorse dei suoi clienti. Detto questo, mantiene le proprietà dei propri clienti separate dai propri conti bancari, e allo stesso tempo fornisce servizi a grandi istituzioni finanziarie come Barclays Banks e Coutts. Inoltre, eToro è uno degli exchange online più sicuri in termini di conformità alle normative finanziarie, essendo regolato da CySEC in Europa, FinCen negli Stati Uniti e FCA nel Regno Unito.

Vai all' Exchange

Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD.

Fruibilità

Mentre eToro potrebbe inizialmente sembrare focalizzato maggiormente sui trader intermedi e con esperienza, offre un paio di importanti caratteristiche che lo rendono particolarmente adatto ai trader principianti. Prima, offre un portafoglio virtuale, che è fondamentalmente una "modalità demo" che consente agli utenti di fare trading senza incassare denaro reale. Utilizzando questa modalità, puoi acquistare tanto bitcoin "virtuale", dash o ripple a piacimento e guardare come si comporta ogni criptovaluta.

In secondo luogo, l'uso del copy trading di eToro è ottimo per quei trader che, anche con il Portafoglio Virtuale, non si sentono completamente fiduciosi nella loro capacità di selezionare coerentemente i vincitori. Con il sistema CopyTrader, eToro ti consente di copiare i trader con le migliori performance in una varietà di mercati (ad esempio, materie prime, azioni, ETF e cripto). Scegli la quantità da investire e quindi la piattaforma di eToro rispecchia tutte le azioni intraprese dal trader, anche se gli utenti possono apportare modifiche qua e là (ad esempio copiando solo nuove operazioni piuttosto che tutte le posizioni aperte).

Più in generale, il layout della piattaforma di eToro è intuitivo e facile da navigare. L'utente vede un pannello di controllo sul lato sinistro dello schermo, mentre il lato destro mostra tutti i grafici, i dati e i profili necessari per effettuare le scelte di investimento. Allo stesso modo, l'app mobile eToro ti consente di fare praticamente tutto ciò che puoi fare sulla versione desktop della piattaforma, mentre la possibilità di ricevere notifiche significa che rimarrai ancora più coinvolto nelle tue operazioni rispetto a prima.

Sistemi di deposito e prelievo

Al momento, gli utenti di eToro possono depositare solo valuta fiat nei loro conti, sebbene farlo sia abbastanza semplice. Possono usare le loro carte di credito / debito e una varietà di altre opzioni, come bonifico bancario e PayPal. Tutti i fondi fiat detenuti da eToro sono effettivamente in dollari USA, quindi anche se depositi EUR o GBP sul tuo conto eToro convertirà questo in USD, il che ovviamente significa che dovrai sostenere una commissione di conversione.

I prelievi funzionano allo stesso modo, con tutte le carte di credito / debito, bonifico bancario e PayPal disponibili. Tuttavia, vi è una tariffa fissa di 25 USD per ogni prelievo, pertanto gli utenti devono assicurarsi di raggruppare i prelievi il più possibile. Alla fine del 2018, eToro ha rilasciato il suo portafoglio crittografico eToro in cui gli utenti della piattaforma possono effettivamente ritirare le criptovalute che supporta.

Inizia a fare Trading adesso

Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando fa trading di CFD.

 

eToro è una piattaforma multi-asset che offre sia l'investimento in azioni e criptoassets, sia il trading di asset CFD.

Si prega di notare che i CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 68% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD con questo fornitore. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Questo contenuto è destinato esclusivamente a scopi informativi e didattici e non deve essere considerato un consiglio di investimento o una raccomandazione di investimento.

I Cryptoasset non sono regolamentati e possono variare ampiamente nel prezzo e, pertanto, non sono appropriati per tutti gli investitori. Il trading di criptoassets non è supervisionato da nessun quadro normativo dell'UE. Le performance passate non sono indicative di risultati futuri.

____

Seguici sui nostri canali social:

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT