Cryptonews https://rapi.cryptonews.com https://v2.cimg.co/p/assets/android-chrome-512x512.png https://v2.cimg.co/p/assets/android-chrome-512x512.png Cryptonews https://rapi.cryptonews.com it Wed, 20 Jan 2021 18:41:00 +0200 <![CDATA[Bitcoin meno rischioso di Tesla, Ethereum a 10.500 USD + altre notizie]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-less-risky-than-tesla-ethereum-at-usd-10-500-more-ne-8960-it.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-less-risky-than-tesla-ethereum-at-usd-10-500-more-ne-8960-it.htm il prezzo di ethereum (ETH) potrebbe salire alle stelle fino a 10.500 USD dagli attuali 1.263 USD in quanto questo è "il miglior investimento in termini di rischio/rendimento in criptovaluta", secondo lo stratega di Fundstrat Global Advisors, David Grider, come riportato da Bloomberg. I rischi includono battute d'arresto per l'aggiornamento della rete o un mercato cripto ribassista, ha aggiunto, senza specificare quando ETH potrebbe salire sopra i 10.000 USD.Notizie sull'adozione delle cripto Il capo delle operazioni spagnole della piattaforma di criptovaluta Bitpanda, Alejandro Zala, ha affermato che almeno 5 milioni di spagnoli stanno già scambiando BTC e altre criptovalute, circa il 10% dei 50 milioni di abitanti del paese. Secondo El Economista, Zala ha affermato che il livello di adozione di criptovalute tra gli spagnoli era "uno dei più alti in Europa". Zala ha aggiunto che in generale gli appassionati di criptovaluta spagnoli "investono di più dei cittadini in paesi con maggiore potere d'acquisto, come Germania, Svizzera e Regno Unito".L'Asia rappresenta quasi la metà del trading globale di criptovalute, ha rilevato l'analista Mira Christanto in un rapporto della società di ricerca cripto Messari. "Con l'Asia che rappresenta il 60% della popolazione mondiale, le società di infrastrutture di tutto il mondo sono interessate a sfruttare il mercato in crescita", afferma il rapporto. Cina, Giappone, Corea, Hong Kong e Singapore sono leader di mercato con vaste riserve di liquidità, mentre l'Asia orientale (principalmente Cina) è dominata da operazioni più grandi con il 90% di tutti i volumi superiori a 10.000 USD. Dei primi 20 progetti token odierni, oltre il 40% della capitalizzazione di mercato si trova in Asia, mentre entro la fine del 2019, sei delle prime dieci più grandi aziende di criptovaluta del mondo si trovavano in Asia.Notizie sulla BlockchainL'isola di Jeju, in Corea del Sud, sta per lanciare un'app per il controllo dello stato COVID-19 basata su blockchain, che è ora nella sua fase di test pilota, ha riferito Hankook Ilbo. La provincia subtropicale, al largo della costa continentale, è una destinazione popolare tutto l'anno sia per i viaggiatori nazionali che per i visitatori dall'estero, in particolare dalla Cina. E la nuova piattaforma consentirà a coloro che combattono la pandemia di accedere a registrazioni a prova di manomissione della cronologia delle visite e dei contatti delle persone senza che i negozi e i ristoranti richiedano che i clienti effettuino il check-in nelle loro sedi utilizzando app concorrenti alimentate da codice QR.Il gigante cinese del web Baidu ha presentato una nuova domanda di brevetto blockchain, secondo i registri ufficiali. Il riepilogo della domanda spiega che il brevetto riguarda un sistema di elaborazione della privacy dei dati basato su blockchain, inclusi dispositivi, apparecchiature e mezzi di archiviazione associati. Il documento mostra che il deposito originale è stato effettuato nell'agosto dello scorso anno, ma ha ottenuto l'approvazione ufficiale all'inizio di questo mese. Baidu è il più grande motore di ricerca della Cina e negli ultimi mesi ha voluto espandere le sue offerte Blockchain as a Service (BaaS).Human Protocol, con sede a Singapore, ha annunciato i suoi piani per il lancio di un nuovo servizio sulla blockchain di Solana (SOL), con l'obiettivo di fornire app e mercati decentralizzati scalabili. Secondo il comunicato stampa, "la HUMAN Protocol Foundation ritiene che l'integrazione con Solana abbia il potenziale per fornire enormi capacità di elaborazione per i pool di manodopera e la regolazione dei pagamenti che possono aumentare l'efficienza".

 

Notizie sul MiningIl fornitore di apparecchiature per l'estrazione di Bitcoin, Canaan fornirà alla blockchain HIVE quotata alla Borsa di Toronto con 6.400 miner di bitcoin A1246 di nuova generazione dalla sua linea di prodotti AvalonMiner. Come annunciato da HIVE, ciò consentirà all'azienda di raggiungere il suo obiettivo di capacità ASIC per il 2021 di 1.000 Petahash al secondo (PH/s), mentre il suo tasso di hash operativo aggregato aumenterà a circa 1.229 Petahash al secondo entro la fine del 2021.Notizie sugli ExchangeCoinbase ha annunciato che sta acquistando la società di infrastrutture blockchain Bison Trails. Bison Trails continuerà a funzionare come prodotto autonomo e fungerà da elemento fondamentale all'interno della suite di prodotti dell'ecosistema Coinbase, alimentando tutti i partecipanti alla criptoeconomia, afferma il post del blog.Bitfinex prevede di terminare la consegna dei documenti all'ufficio del procuratore generale di New York (NYAG) nelle prossime settimane. Secondo la lettera depositata nel procedimento speciale a New York e twittata dal Consigliere generale di Bitfinex/Tether Stuart Hoegner, sebbene sia già stato presentato "materiale in volume considerevole", rimangono "termini concordati integrati che devono essere completati" e "Le parti avranno bisogno di qualche settimana in più per produrli", così come per l'Ufficio del Procuratore Generale per esaminarlo e discuterne. Bitfinex ha dichiarato che prevede di contattare la Corte entro circa 30 giorni per fornire un aggiornamento finale sullo stato o programmare una conferenza.Nel frattempo, Bitfinex ha anche affermato che lancerà il trading per Ethereum (ETH) 2.0, consentendo ai suoi utenti di uscire o entrare in una posizione di staking per ETH 2.0. Secondo l'annuncio, ETH 2.0 sarà disponibile per il trading con dollari statunitensi (ETH2/USD), Ethereum (ETH2/ETH) e i token Tether  (ETH2/USDt)La Borsa della Thailandia (SET) lancerà una piattaforma di trading di asset digitali nella seconda metà di quest'anno per consentire il trading su tutti i tipi di asset token digitali escluse le criptovalute, secondo quanto riportato da The Bangkok Post. Secondo quanto riferito, la SET ha affermato che le criptovalute non soddisfano le sue qualifiche di prodotto e potrebbero facilitare il riciclaggio di denaro, mentre i token scambiati sulla piattaforma devono avere un asset sottostante che gli investitori possono analizzare in base al valore, essere un prodotto prezioso che supporta le attività economiche o avere benefici per la società e l'ambiente.

 

]]>
Wed, 20 Jan 2021 16:41:00 +0000
<![CDATA["Pensavo di essere la persona più astuta" - El-Erian di Allianz sulla sua vendita BTC a 19.000 dollari]]> https://it.cryptonews.com/news/economic-experts-flummoxed-by-btc-s-spectacular-rise-sold-at-8954-it.htm https://it.cryptonews.com/news/economic-experts-flummoxed-by-btc-s-spectacular-rise-sold-at-8954-it.htm

 

Ha dichiarato,

"Mi è stato chiesto in uno show televisivo se sarei stato un acquirente quando il bitcoin avrebbe raggiunto i 19.000 USD. E ho detto che non avrei comprato fino a quando il prezzo non fosse sceso al di sotto di 5.000 USD".

El-Erian ha poi continuato spiegando che aveva effettivamente acquistato a 5.000 USD, ma in seguito ha proceduto a incassare quando il token ha raggiunto i 19.000 USD, pensando che la sua mossa fosse stata "intelligente".

 

Tuttavia, ha ammesso di non essere riuscito a guardare oltre i "tecnici". Lui continuò,

"Non sapevo che nelle prossime quattro settimane il prezzo sarebbe raddoppiato e mi avrebbe fatto sembrare un completo idiota!"

E l'economista ha aggiunto che un'acquisizione da parte di BTC dell'economia globale potrebbe non avvenire o non assumere la forma che molte persone invece prevedono,

"Ho sempre creduto che le criptovalute apparterranno ad un ecosistema di pagamenti, e che non diventeranno una valuta globale."

El-Erian è rimasto relativamente ottimista sulle criptovalute per diversi anni, ed è stata una delle poche voci mainstream che ha predetto un ritorno per bitcoin e per il resto durante i giorni bui della fine del 2018, che hanno rappresentato il cuore di un lungo inverno per le cripto.

 

Nel settembre 2018, aveva predetto che il mondo avrebbe presto assistito a "un'adozione diffusa, sia da parte del settore pubblico che di quello privato".

 

Nel frattempo, il CEO e Chief Investment Officer di ARK Investment Cathie Wood ha recentemente parlato di un'osservazione del presidente della Renaissance Macro Research Jeff deGraaf, che ha affermato di non aver "mai visto nulla di simile" alla ripresa di BTC.

 

Ha aggiunto che deGraaf aveva commentato che "di solito ci vuole una generazione, e con questo intendiamo 10-20 anni" perché un asset torni a un picco come BTC ha invece fatto negli ultimi mesi.

 

Wood ha aggiunto che mentre gli stati tentano di "gonfiarsi la via d'uscita" dall'attuale crisi economica, le criptovalute potrebbero fornire una copertura, commentando,

"Credo che non ci sia copertura migliore contro l'inflazione del bitcoin. [...] L'oro sta perdendo terreno di bitcoin in modo abbastanza drammatico. "

Mercoledì mattina alle 10:40 UTC, il bitcoin viene scambiato a 34.709 USD, dopo essere sceso del 5,8% in un giorno. Rimane invariato in una settimana, mentre si è apprezzato del 52% e del 303% rispettivamente in un mese e in un anno.__
Scopri di piu':

Bitcoin Snowball Is Expected To Hit More Institutions in 2021
Did This USD 140B Manager Just Write a Guide For a Bitcoin Hodler?
Most US Financial Advisors Want to up Crypto Holdings in 2021 – Survey
Ruffer Reveals Why They Poured GBP 550M in 'Non-Sensical' 'Beast' Bitcoin
Crypto in 2021: Bitcoin To Ride The Same Wave Of Macroeconomic Problems

]]>
Wed, 20 Jan 2021 14:28:00 +0000
<![CDATA[Jenet Yellen segnala "preoccupazione" per le cripto, Bitcoin, le principali altcoin correggono]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-major-altcoins-correct-as-jenet-yellen-signals-conce-8951-it.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-major-altcoins-correct-as-jenet-yellen-signals-conce-8951-it.htm

 

Inoltre, c'è stata una correzione al ribasso nella maggior parte delle principali altcoin. ETH/USD è stato scambiato verso 1.440 USD prima di correggere sotto i 1.400 USD. Anche XRP/USD è in calo ed è tornato al di sotto dei livelli pivot di 0,300 e 0,295 USD.

 

Capitalizzazione totale di mercato 

Fonte: www.tradingview.com

Nel frattempo, la candidata alla segreteria del Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha affermato ieri durante un'audizione alla commissione finanziaria del Senato che "le criptovalute sono una preoccupazione particolare", quando si tratta di finanziamento del terrorismo, e "dobbiamo assicurarci che i nostri metodi per affrontare queste questioni, come il finanziamento del terrorismo tecnologico, evolvano insieme al cambiamento della tecnologia ".

"Penso che molte [criptovalute] siano utilizzate, almeno nel senso delle transazioni, principalmente per finanziamenti illeciti e penso che abbiamo davvero bisogno di esaminare i modi in cui possiamo ridurne l'uso e assicurarci che l'antiriciclaggio non avvenga attraverso quelle canali ", ha detto.

 

Come riportato ieri, la quota criminale di tutte le attività di criptovaluta è scesa dal 2,1% (21,4 miliardi di dollari) nel 2019 allo 0,34%, o 10 miliardi di dollari nel volume delle transazioni nel 2020.

Il prezzo di Bitcoin

Dopo un altro fallimento sopra a 37.200 USD, il prezzo del bitcoin ha iniziato un nuovo calo. BTC ha rotto i livelli di supporto di 36.500 e 36.000 USD per spostarsi in una zona ribassista a breve termine. Il prezzo è sceso del 3% e potrebbe continuare a scendere fino a 35.000 USD. Il prossimo importante supporto è vicino a 34.500 USD, dove i rialzisti potrebbero prendere posizione. Una resistenza iniziale al rialzo è vicino al livello di 36.000 USD. La prima resistenza chiave per un nuovo aumento si sta ora formando vicino al livello di 36.500 USD.

Il prezzo di Ethereum

 

Ethereum ieri ha guadagnato ritmo e ha persino rotto il livello di 1.400 USD. ETH è stato scambiato vicino a 1.440 USD prima di iniziare una correzione al ribasso. Il prezzo è stato scambiato al di sotto di 1.400 USD e ha testato la zona di supporto di 1.340 USD. Se ci sono altre perdite, il prezzo potrebbe continuare a scendere verso il supporto di 1.275 USD, mentre al rialzo il prezzo si trova ad affrontare ostacoli vicini al livello di 1.400 USD. La prossima resistenza chiave è vicina ai livelli di 1.440 e 1.450 USD, al di sopra dei quali potrebbe testare 1.500 USD.

Il prezzo di Bitcoin cash, litecoin e XRP 

Bitcoin cash  ha testato il livello di resistenza di 550 USD prima di correggere al ribasso. BCH è stato scambiato al di sotto di 520 USD e ora sta testando il supporto di 500 USD. Una chiara rottura e chiusura al di sotto del livello di 500 USD potrebbe richiedere una spinta verso il livello di supporto di 485 USD. Al rialzo, il livello di 525 USD potrebbe fungere da zona pivot.
Litecoin (LTC) ha testato il livello di resistenza chiave di 165 USD prima di correggerlo al ribasso. LTC è stato scambiato al di sotto di 160 USD e si sta avvicinando al supporto di 150 USD. Se ci sono più svantaggi, gli orsi potrebbero testare i 140 USD. Al rialzo, i livelli di 160 e 165 USD potrebbero fungere da forti ostacoli per i rialzisti.
XRP ha raggiunto il livello di 0,330 USD prima di ritirarsi al ribasso. Non è riuscito a rimanere nuovamente al di sopra della zona di supporto di 0,300 USD e ha persino rotto il livello di 0,295 USD. Il prezzo è in calo, ma ci sono molti supporti importanti vicino a 0,265 e 0,255 USD.

Altri mercati altcoin oggi

Alcune altcoin hanno guadagnato oltre il 5%, tra cui HBAR, ENJ, NXM, REN, MANA, OCEAN, STX, LUNA e VET. Di questi, l'HBAR ha sovraperformato e ha registrato un rally verso il livello di 0,10 USD.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin sta diminuendo e sta aumentando le perdite al di sotto di 36.000 USD. Se non riesce a rimanere al di sopra di 35.000 USD e 34.500 USD, c'è il rischio di un calo maggiore nel breve termine.
_____

Trova il meglior prezzo per comprare/vendere criptovalute]]>
Wed, 20 Jan 2021 07:33:00 +0000
<![CDATA[Ethereum e Altcoin conquistano il mercato delle criptovalute, Bitcoin è stabile]]> https://it.cryptonews.com/news/ethereum-and-altcoins-take-over-the-crypto-market-bitcoin-st-8946-it-1-1.htm https://it.cryptonews.com/news/ethereum-and-altcoins-take-over-the-crypto-market-bitcoin-st-8946-it-1-1.htm

 

Capitalizzazione totale di mercato

Fonte: www.tradingview.com

Il prezzo Bitcoin

C'è stato un nuovo tentativo da parte del prezzo del bitcoin di cancellare i livelli di resistenza di 37.200 e 37.500 USD. Tuttavia, BTC non è riuscito a continuare al di sopra di 37.500 USD e ha corretto al ribasso. Il primo importante supporto al ribasso è vicino al livello di 36.050 USD. Una rottura al ribasso al di sotto di 36.050 USD potrebbe richiedere un test del livello di 35.500 USD, mentre al rialzo, una resistenza immediata è a 37.200 USD. La prima resistenza chiave è a 37.500 USD, seguita dalla breakout zone da 38.000 USD.

Il prezzo Ethereum

 

Ethereum ha sovraperformato e ha infranto i livelli di resistenza di 1.350 e 1.380 USD. ETH sta mostrando segnali positivi ed è persino salito sopra i 1.400 USD. Si è formato un massimo vicino a 1.440 USD e il prezzo sta attualmente correggendo i guadagni.

Sul lato negativo, il livello di 1.380 USD è un supporto a breve termine. Il primo importante supporto si sta ora formando vicino a 1.350 USD (l'ultimo massimo oscillante), al di sotto del quale potrebbe testare 1.300 USD.

Il prezzo Bitcoin cash, litecoin e XRP

Il prezzo di Bitcoin cash sta guadagnando velocità e viene scambiato ben al di sopra del livello di 515 USD. BCH ha testato il livello di 535 USD, ma non è riuscito a testare 545 USD. Il prezzo sta attualmente consolidando i guadagni e sembra stia osservando un nuovo aumento verso i livelli di resistenza di 545 e 550 USD. Sul lato negativo, i livelli di 505 e 500 USD sono supporti importanti.
Litecoin (LTC) ha testato il livello di resistenza di 165 USD prima di correggere al ribasso. Viene scambiato vicino a 1460 USD, con un supporto iniziale vicino al livello di 155 USD. Il supporto principale si trova a 150 USD, dove i rialzisti potrebbero prendere una posizione forte. Al rialzo, una chiara rottura al di sopra del livello di 165 USD potrebbe aprire le porte a un aumento maggiore.
Il prezzo di XRP è aumentato di oltre il 5% e si è attestato al di sopra del livello di 0,300 USD. Il prezzo è persino salito verso il livello di 0,3300 USD prima di correggere al ribasso. La precedente resistenza vicino a 0,300 USD e 0,295 USD sta attualmente agendo da supporto. Se XRP rimane stabile sopra 0,300 USD, potrebbe iniziare un nuovo aumento nel breve termine.

Altri mercati altcoin oggi

Nelle ultime ore, molte altcoin sono aumentate di oltre il 10%, tra cui ENJ, AMPL, UMA, LUNA, NXM, LRC, HT, HBAR, RSR, ETC e SC. Di queste, ENJ sta guadagnando velocità e recentemente ha eliminato la resistenza di 0,355 USD.

Per riassumere, il prezzo del bitcoin viene scambiato lateralmente al di sotto della resistenza di 38.000 USD. Ha aperto la strada alle altcoin per prendere il sopravvento e potrebbero continuare a guadagnare slancio rialzista.
_____

Trova il prezzo migliore per comprare/venedere criptovalute:]]>
Tue, 19 Jan 2021 12:56:00 +0000
<![CDATA[Bitcoin lateralizza mentre Ethereum e Altcoin volano]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-trades-sideways-while-ethereum-and-altcoins-rally-8939-it-1.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-trades-sideways-while-ethereum-and-altcoins-rally-8939-it-1.htm

 

Inoltre, negli ultimi due giorni ci sono state forti mosse rialziste nella maggior parte delle principali altcoin. ETH/USD ha infranto la principale resistenza di 1.250 USD ed è salito sopra 1.300 USD. Anche XRP/USD sta guadagnando slancio e potrebbe presto fare un altro tentativo per cancellare la resistenza di 0,300 USD.

 

Capitalizzazione di mercato totale

Fonte: www.tradingview.com

Il prezzo di Bitcoin 

Dopo una chiusura di successo superiore a 35.500 USD, il prezzo del bitcoin ha esteso il suo aumento. BTC è salito al di sopra della resistenza di 36.500 USD ed è persino aumentato sopra i 37.000 USD. Tuttavia, i rialzisti non sono riusciti a mantenere il controllo sopra la zona di resistenza di 37.200 USD. Si è formato un massimo vicino a 37.400 USD e il prezzo sta attualmente correggendo i guadagni. Un supporto iniziale al ribasso è vicino al livello di 36.050 USD. Il primo supporto chiave è vicino a 35.500 USD, dove i rialzisti potrebbero prendere posizione. Al rialzo, 37.200 USD, 37.500 USD e 38.000 USD sono le principali zone di rottura.

Il prezzo di Ethereum 

 

Il prezzo di Ethereum è aumentato di oltre il 10% e ha infranto molte delle principali barriere intorno ai 1.250 USD. ETH ha sovraperformato il bitcoin e ha persino rotto il livello di 1.300 USD. Sta ancora affrontando ostacoli vicino a 1.350 USD, al di sopra dei quali i rialzisti potrebbero testare il livello di 1.500 USD nel breve termine. Al ribasso, il livello di 1.300 USD è un supporto a breve termine. Il supporto principale si sta ora formando vicino ai livelli di 1,255 e 1,250 USD (la recente zona di breakout).

Il prezzo di Bitcoin cash, litecoin e XRP 

Il prezzo di Bitcoin cash  si è stabilizzato sopra la resistenza di 500 USD ed è aumentato di oltre il 10%. BCH viene scambiato al di sopra del livello di 515 USD e sembra che il prezzo potrebbe accelerare verso l'alto verso i livelli di 535 e 540 USD. Eventuali ulteriori guadagni potrebbero richiedere un test del livello di 550 USD. In caso di cali, la zona dei 500 USD potrebbe fornire supporto.
Litecoin (LTC) ha superato il 12% e ha rotto la resistenza di 155 USD. La prossima resistenza chiave per LTC è vicina al livello di 165 USD, al di sopra del quale i rialzisti potrebbero testare il livello di 180 USD. Al contrario, una correzione al ribasso potrebbe trovare un interesse all'acquisto vicino al livello di 150 USD.
Il prezzo di XRP sta guadagnando forza al di sopra dei livelli di 0,280 e 0,285 USD. L'ostacolo principale è ancora vicino al livello di 0,300 USD. Una chiusura positiva al di sopra del livello di 0,300 USD potrebbe dare il tono a una spinta al di sopra di 0,312 USD. In questo caso, il prezzo potrebbe salire più in alto verso la resistenza di 0,350 USD.

Altri mercati altcoin oggi

Molte altcoin hanno guadagnato oltre il 10%, incluse AMPL, ENJ, UMA, HEDG, RSR, NEO, HT, KNC, RUNE, LRC, SC, ICX e VET. Tra queste, AMPL è salito del 30% e viene scambiato al di sopra della resistenza di 1,15 USD.

 

Nel complesso, il prezzo del bitcoin sembra essere scambiato in un ampio intervallo al di sotto della resistenza di 38.000 USD. Se BTC continua a negoziare in un intervallo, ETH, BCH, LTC e altre importanti altcoin potrebbero ottenere uno slancio rialzista.
_____

trova il miglior prezzo per acquistare/venedere criptovalute:]]>
Tue, 19 Jan 2021 08:41:00 +0000
<![CDATA[Il sentimento del mercato critpo lascia la zona positiva; XRP vince la settimana e il giorno]]> https://it.cryptonews.com/news/crypto-market-sentiment-leaves-the-positive-zone-xrp-wins-th-8936-it.htm https://it.cryptonews.com/news/crypto-market-sentiment-leaves-the-positive-zone-xrp-wins-th-8936-it.htm . Secondo i dati forniti dal servizio di analisi del sentiment del mercato cripto Omenics, il punteggio medio del sentiment del mercato cripto a 7 giorni combinato (sentscore) per le prime 10 monete è sceso dal 6,12 positivo registrato la scorsa settimana al 5,81 neutro di questa settimana.

fonte: iStock/xijian

Questa è la terza volta consecutiva che il sentiment del mercato è riuscito a rimanere nella zona positiva solo per una settimana prima di tornare in territorio neutro.

 

Parte del motivo per cui il punteggio complessivo è in calo è che, a differenza delle cinque monete della scorsa settimana, quattro monete individuali sono ora nella zona positiva e ciascuna ha visto un calo nel rispettivo punteggio. Oltre a bitcoin ed ethereum (ETH), polkadot (DOT) e cardano (ADA) hanno anche sentscores superiori a 6, mentre litecoin (LTC) è sceso al di sotto.

 

In effetti, questa volta tutte le monete tranne due sono rosse, con cali che vanno dal 2,6% di chainlink (LINK) al 15,2% di tether (USDT). Tether è anche l'unico con un punteggio inferiore a 5, sebbene anche binance coin (BNB) si trovi sull'orlo.

 

I vincitori della settimana sono XRP, il cui punteggio è aumentato del 5,7% e stellar (XLM) che è aumentato dell'1%.

Cambio di sentimento tra le prime 10 monete nella scorsa settimana*:
Interpretazione della scala del sentscore:
- da 0 a 2,5: molto negativo
- da 2 a 3,9: zona alquanto negativa
- da 4 a 5.9: zona neutra
- da 6 a 7,49: zona piuttosto positiva
- da 7,5 a 10: molto positiva

fonte: Omenics, 14:24 UTC

Inoltre, anche il punteggio medio di 24 ore per le prime 10 monete è sceso dalla zona positiva, a 5,93. Tuttavia, tutte le monete tranne USDT sono verdi, anche se la maggior parte di meno dell'1%. Anche XRP è il vincitore della giornata, con un aumento del suo sentscore del 5,3%, rispetto all'1,6% di DOT al secondo posto. Inoltre, cinque monete si trovano nella zona positiva e la maggior parte ha punteggi superiori a 5, mentre Tether e XRP si trovano al di sotto di 5.

 

Variazione giornaliera del punteggio di Bitcoin nell'ultimo mese:

Fonte: Omenics

È interessante notare che, al di fuori della top 10, la situazione non è neanche lontanamente rossa. Delle altre 26 monete valutate da Omenics, solo cinque hanno visto un calo dei rispettivi punteggi negli ultimi sette giorni. EOS ha perso di più, -16%. D'altra parte, il sentscore di zcash (ZEC) è aumentato del 35,6%, mentre monero (XMR) e NANO lo seguono con aumenti del 16,7% e del 14%, rispettivamente. Inoltre, otto monete sono nella zona positiva e nessuna nella zona negativa.

___

* - Metodologia:

Omenics misura il sentimento del mercato calcolando il SentScore, che aggrega il sentimento di notizie, social media, analisi tecnica, tendenze virali e fondamentali delle monete in base ai loro algoritmi proprietari.
Come spiega il loro sito web, "Omenics aggrega articoli di tendenza e post virali sui social media in una piattaforma di dati all-in-one, dove puoi anche analizzare i sentimenti dei contenuti", aggiungendo in seguito, "Omenics combina i 2 indicatori di sentimento delle notizie e dei social media con 3 verticali aggiuntivi quali l'analisi tecnica, i fondamentali delle monete e il "brusio" delle voci di corridoio, con un conseguente SentScore che riporta una prospettiva generale per ogni moneta. "Per ora analizzano 39 criptovalute.

]]>
Mon, 18 Jan 2021 16:04:00 +0000
<![CDATA[Bitcoin sale del 5%, le altcoin continuano a salire]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-jumps-5-altcoins-continue-to-gain-traction-8934-it-1.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-jumps-5-altcoins-continue-to-gain-traction-8934-it-1.htm

 

Inoltre, la maggior parte delle principali altcoin vengono scambiate in una zona rialzista. ETH/USD è salito sopra i 1.225 USD e sta tentando una rottura al rialzo sopra 1.265 USD. XRP/USD è rimasto al di sopra di 0,265 USD e si sta avvicinando alla barriera di 0,300 USD.

 

Capitalizzazione totale di mercato 

Fonte: www.tradingview.com

Il prezzo di Bitcoin

Dopo aver formato una base sopra i 34.500 USD, il prezzo del bitcoin ha recuperato oltre 35.500 USD e 36.500 USD. BTC è addirittura salito sopra i 37.200 USD, ma sta affrontando un forte interesse di vendita. Per continuare a salire, il prezzo deve stabilizzarsi sopra i 37.200 USD e quindi acquisire uno slancio rialzista sopra i 38.000 USD. In caso di un nuovo calo, il livello di 36.500 USD potrebbe fornire supporto. Il prossimo importante supporto si trova a 36.200 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe rivisitare il livello di 35.500 USD.

Il prezzo di Ethereum 

 

Il prezzo di Ethereum  è aumentato di oltre il 2% e viene scambiato al di sopra del livello di 1.225 USD. ETH si trova ad affrontare un'importante zona di rottura a 1.250 USD e 1.265 USD. Una rottura e una chiusura di successo sopra il livello di 1.265 USD potrebbe aprire le porte a un aumento maggiore. Nel caso indicato, il prezzo potrebbe superare i 1.300 USD, mentre al ribasso il supporto iniziale è vicino al livello di 1.225 USD. Il primo supporto chiave è a 1.220 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe scendere verso il supporto di 1.165 USD.

Il prezzo di Bitcoin cash, litecoin and XRP 

Il prezzo di Bitcoin cash ha guadagnato il 5% e ora viene scambiato sopra i 485 USD. BCH sta tentando una netta rottura sopra la resistenza di 500 USD. Se i rialzisti avranno successo, ci sono possibilità di un aumento costante verso i livelli di 520 e 535 USD. Una correzione al ribasso o un calo potrebbe trovare un forte supporto vicino a 485 USD e 480 USD.
Litecoin (LTC) è salito di oltre il 7% e ora viene scambiato al di sopra della resistenza chiave di 150 USD. Sembra che il prezzo potrebbe continuare a salire verso i livelli di 165 e 168 USD. Eventuali ulteriori guadagni potrebbero portare il prezzo verso il livello di 180 USD. In caso di correzione al ribasso, i livelli di 142 e 140 USD potrebbero costituire delle zone di offerta.
Il prezzo di XRP è rimasto al di sopra della zona di supporto di 0,265 USD e ora viene scambiato ben sopra 0,280 USD. La prima resistenza chiave è a 0,295 USD. La resistenza principale è ancora a 0,300 USD, al di sopra del quale i rialzisti potrebbero rafforzarsi nel breve termine.

Altri mercati alcoin oggi

Molte altcoin sono aumentate di oltre il 10%, inclusi ICON, NEO, ZEN, HEDG, OCEAN, AMPL, NANO, FTT, OMG, WAVES, YFI, VET, ICX, BAT e MIOTA.

 

Per riassumere, il bitcoin è rimasto al di sopra di un importante supporto di trend rialzista a 34.200 USD. Se BTC rivendicasse la zona di 38.000 USD, potrebbe iniziare un nuovo viaggio verso i 40.000 USD.
_____

Trova il prezzo migliore a cui comprare/vendere criptovalute ]]>
Mon, 18 Jan 2021 13:44:00 +0000
<![CDATA[Sta iniziando a somigliare molto alla stagione delle Altcoin]]> https://it.cryptonews.com/exclusives/it-s-beginning-to-look-a-lot-like-altcoin-season-8928-it.htm https://it.cryptonews.com/exclusives/it-s-beginning-to-look-a-lot-like-altcoin-season-8928-it.htm bitcoin (BTC) ha riesaminato la sua media mobile di 21 giorni nell'ultima settimana.

 

In altre parole, da qui, sembra che il bitcoin stia decidendo se continuare la sua traiettoria verso l'alto o stabilirsi ulteriormente in una correzione: magari una pausa più lunga e rinfrescante.

 

Nella corsa al rialzo del 2017, abbiamo visto più volte la correzione di BTC dell'ordine del 40%. Sarebbe davvero un movimento dei prezzi spaventoso e drastico per altri mercati finanziari della vecchia scuola. Ma - e devi esserne preparato - questo è un comportamento perfettamente normale per le criptovalute.

We hope you're not making a big deal about this week's correction - it's completely normal - exactly what you shoul… https://t.co/hb6gtQWdai

— Weiss Crypto Ratings (@WeissCrypto) 

!function(d,s,id)}(document,"script","twitter-wjs");

Nel frattempo, mentre il bitcoin è in fase di stallo, le altcoin hanno fatto delle mosse .

 

Polkadot (DOT) e chainlink (LINK) hanno portato un gruppo di altcoin a nuovi massimi storici questa settimana. Anche questo è normale.

 

In genere vediamo una tendenza a grandi movimenti del prezzo delle altcoin dopo un aumento del prezzo di bitcoin. Bitcoin e, su scala minore, ethereum (ETH) tendono a guidare il mercato durante la corsa al rialzo.

 

Una volta che il prezzo di bitcoin inizia a lateralizzare o gli investitori prendono dei profitti, parte di quel denaro fluisce nelle altcoin. E questo, ovviamente, fa salire i prezzi di questi investimenti alternativi.

By the way, ETH is up 60% in the first 14 days of the year. I think it outperforms all year but I still own much mo… https://t.co/AQyWRIE9pn

— Raoul Pal (@RaoulGMI) 

!function(d,s,id)}(document,"script","twitter-wjs");

Come osserva Raoul Pal, gli investitori iniziano a cercare rendimenti potenzialmente più elevati in investimenti più rischiosi dopo l'aumento dei prezzi in bitcoin ed ethereum. Spesso, queste altcoin possono vedere rendimenti molto maggiori rispetto a bitcoin a causa delle loro minori capitalizzazioni di mercato.

 

Potremmo vedere i primi segnali di una nuova fase di mercato, evidenziati da nuovi massimi per queste altcoin.

 

Uno dei segmenti di altcoin che potrebbe ricevere un'attenzione ancora maggiore da parte degli investitori - e quindi rendimenti ancora più fuori misura - è la "finanza decentralizzata", o DeFi, il tesoro dell'industria cripto del 2020.

 

Dopo l'estate DeFi del 2020, più persone ora conoscono queste monete e potrebbero rivolgere la loro attenzione in questa direzione una volta iniziata questa stagione di altcoin. Stiamo tenendo d'occhio quelle che consideriamo blue chip DeFi.

DEXs are on pace to do a record $55 billion in volume this month https://t.co/SFO1i9PoM5

— Messari (@MessariCrypto) 

!function(d,s,id)}(document,"script","twitter-wjs");

Le stagioni altcoin tendono ad essere alcuni dei momenti più divertenti nei mercati delle criptovalute. Se siamo entrati in questa fase del ciclo di mercato o meno deve ancora essere determinato.

Quello che è certo è che ci aspettano tempi entusiasmanti.
___

Learn more: 
Three Quick Predictions For Altcoins in 2021
Bitcoin Snowball Is Expected To Hit More Institutions in 2021
Crypto and Tax in 2021: Be Ready to Pay More
Is Bitcoin’s Bull Run Over?

]]>
Mon, 18 Jan 2021 08:57:00 +0000
<![CDATA[Criptovaluta e tasse nel 2021: preparati a pagare di più]]> https://it.cryptonews.com/exclusives/crypto-and-tax-in-2021-be-ready-to-pay-more-8923-it-1.htm https://it.cryptonews.com/exclusives/crypto-and-tax-in-2021-be-ready-to-pay-more-8923-it-1.htm ha introdotto un nuovo modulo fiscale alla fine del 2020 che richiede ai contribuenti di dichiarare se hanno acquisito o venduto criptovalute nell'ultimo anno fiscale, oltre al fatto che il 2020 ha visto anche l'HMRC del Regno Unito iniziare a sviluppare un sistema per monitorare i rapporti dei trader di criptovalute.

 

Secondo una serie di esperti fiscali che lavorano all'interno del settore criptovalute, il 2021 porterà una serie ancora maggiore di nuove misure di dichiarazione fiscale per il settore.

Pagare le tasse sui guadagni in criptovaluta 

Niklas Schmidt, avvocato e consulente fiscale della Wolf Theiss con sede in Austria, prevede che mentre la maggior parte delle autorità fiscali di tutto il mondo continueranno a rimanere indietro rispetto alle criptovalute, nel 2021 questa situazione cambierà in modo significativo.

"La notizia fiscale più importante relativa alle criptovalute che possiamo aspettarci nel 2021 è l'estensione del CRS agli exchange crittografici", ha detto a Cryptonews.com.

CRS sta per Common Reporting Standard ed è un sistema introdotto dall'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (OCSE) per combattere l'evasione fiscale attraverso l'utilizzo di conti bancari offshore.

 

In altre parole, è probabile che gli exchange di criptovalute siano tenuti a riferire sui guadagni dei loro clienti alle autorità fiscali locali dei loro clienti.

 

“Fondamentalmente, se un investitore apre un conto bancario ad esempio in Svizzera o Panama, la banca chiederà all'investitore una prova di residenza e in particolare il suo numero di identificazione del contribuente. Quindi, su base annuale, la banca comunicherà l'importo degli interessi, dei dividendi, ecc. guadagnati dall'investitore, nonché le partecipazioni totali all'autorità fiscale locale, che a sua volta trasmetterà automaticamente queste informazioni all'autorità fiscale del paese di origine dell'investitore (che può quindi verificare se l'investitore ha presentato una dichiarazione dei redditi corretta) ", ha affermato.

 

Schmidt ha aggiunto che l'UE ha avviato una consultazione per estendere il CRS agli exchange di criptovalute alla fine del 2020, mentre la stessa OCSE ha annunciato che formulerà una versione di CRS per cripto-asset nel 2021.

"Se si raggiungesse un accordo su questo (cosa che credo accadrà), i trader di criptovalute che utilizzano exchange centralizzati dovranno essere consapevoli che il loro ufficio delle imposte verrà a conoscenza delle loro partecipazioni cripto. Non sarà più possibile fare scambi in valuta estera e quindi sperare che le autorità fiscali non vengano a conoscenza di queste attività ”, ha affermato.

Stati Uniti: "Sì" o "No" 

Un ostacolo al CRS sono gli Stati Uniti, che presumibilmente non si sentono obbligati a riferire ai propri "amici" e "alleati" relativamente alle attività dei clienti delle aziende americane. Tuttavia, spenderà comunque gran parte del 2021 per intensificare gli sforzi per rintracciare i propri cittadini che si occupano di criptovaluta, in modo che alla fine possa spendere più soldi per bombardare altre nazioni.

 

Come riportato, l'IRS ha reso molto più difficile fingere di non avere bitcoin (BTC) o altre criptovalute nascoste da qualche parte. Hanno modificato il modulo standard 1040 ponendo questa domanda in prima pagina: in qualsiasi momento durante il 2020, hai venduto, ricevuto, inviato, scambiato o altrimenti acquisito interessi finanziari in una valuta virtuale? Il contribuente deve selezionare la casella "Sì" o "No."

 

Allo stesso tempo, i requisiti in espansione dell'IRS potrebbero essere integrati da recenti iniziative del Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN), che recentemente ha attirato le ire di gran parte del settore delle criptovalute proponendo una nuova regola di segnalazione per le transazioni al di sopra di una certa soglia .

 

"Le nuove normative richiederebbero alle banche, agli exchange di criptovaluta, alle società di servizi monetari e ad alcune altre istituzioni (istituzioni finanziarie) di ottenere e segnalare le identità delle parti impegnate in transazioni di criptovaluta, compresi i pagamenti che coinvolgono 'portafogli non ospitati', se la transazione supera i 3.000 USD, ”Ha affermato l'avvocato tributario internazionale Selva Ozelli.

 

Come ha detto a Cryptonews.com l'esperto fiscale Edward Zollars, lo scopo delle domande dell'IRS e delle indagini di FinCEN è semplice.

"Il motivo di queste domande è trovare qualcuno che risponde" No ", laddove in seguito l'agenzia ottenga informazioni che in realtà confermano che l'utente aveva una tale valuta, perchè dl'aveva ricevuta, venduta, inviata, scambiata, ecc. nel 2020", ha detto. Cryptonews.com.

Tuttavia, non è ancora chiaro se queste iniziative verranno confermate.

 

Zollars sospetta anche che ci sia la possibilità che i legislatori negli Stati Uniti possano andare avanti con i nuovi requisiti fiscali per le criptovalute, anche se l'attuale regime - che richiede la rendicontazione del reddito e delle plusvalenze - è abbastanza chiaro.

 

“Non dubiterei che il Congresso potrebbe iniziare a imporre specifici requisiti di rendicontazione delle informazioni sugli exchange con una presenza statunitense, ma ciò richiederebbe una legislazione. La tassazione della criptovaluta secondo la legge statunitense è stata generalmente delineata dall'IRS e sebbene esistano alcune aree di controversia (i fork sono certamente un'area interessante), le basi sono abbastanza semplici ", ha aggiunto.

Spezie indiane

I lettori indiani potrebbero essere consapevoli del fatto che il Ministero delle finanze indiano ha recentemente proposto di istituire una tassa sui beni e servizi (GST) del 18% sul trading di criptovalute. Non è chiaro se tale proposta diventerà legge, ma il governo sembra seriamente intenzionato a spingerla.

 

Alcuni hanno suggerito che una tale tassa sarebbe dannosa per l'industria cripto indiana, sebbene Sumit Gupta, co-fondatore e CEO del principale exchange di criptovalute indiano, CoinDCX, abbia detto a Cryptonews.com che la legislazione alla fine servirà a legittimare l'industria e aiutarne la maturazione.

“Se la GST venisse applicata direttamente sulle commissioni di transazione, sarà simile ai mercati azionari in India. Accogliamo con favore il passaggio in corso, poiché le transazioni crittografiche dagli exchange indiani saranno soggette a regole di conformità specifiche che saranno un bene per l'ecosistema in futuro ", ha affermato.

Nel frattempo, la Corte di giustizia europea ha stabilito nel 2015 che gli exchange che coinvolgono criptovalute dovrebbero essere esenti da GST (noto anche come IVA in alcune giurisdizioni), mentre nazioni come Singapore hanno di fatto revocato le leggi precedenti secondo le quali gli exchange che coinvolgono criptovalute erano soggetti a GST/IVA.

Monitoraggio e tassazione 

Al contrario, la maggior parte delle nazioni trascorrerà il 2021 concentrandosi sulla tassazione del reddito e delle plusvalenze e su come garantire che il reddito e le plusvalenze derivanti dalle criptovalute siano tracciati in modo più completo. Se non altro, questo dovrebbe essere preso come un segno positivo, indicando che i cryptoassets e il trading cripto stanno diventando sempre più diffusi e normalizzati.

“Le criptovalute stanno diventando mainstream, una nuova classe di investimento. Di conseguenza, come altri investimenti, i guadagni derivanti dal trading di criptovalute saranno soggetti a tassazione ”, ha affermato Selva Ozelli.

Quindi sì, goditi i tuoi guadagni da bitcoin e altre criptovalute quest'anno, ma preparati a inviarne una parte maggiore al fisco.
____

Learn more: 
IRS Updates Instructions To Tax Individual Crypto Investors
Bitcoin & Crypto Taxes In US: When to Sell and When to Hodl
Ethereum 2.0 Has Another Mystery - Taxes
Il ministero russo vuole incarcerare i cittadini che non dichiarano guadagni in bitcoin
The OECD Wants to Tax Your Crypto to Pay for COVID-19 Recovery Efforts
Crypto 'Is Now Finally Being Taken Seriously' By Taxman - PwC

____

Find more insights about the crypto trends in our special series Crypto 2021.

]]>
Sat, 16 Jan 2021 12:59:00 +0000
<![CDATA[Bitfinex e Tether in primo piano durante la pietra miliare chiave nella sonda NYAG]]> https://it.cryptonews.com/news/bitfinex-tether-in-focus-amid-key-milestone-in-nyag-probe-8918-it.htm https://it.cryptonews.com/news/bitfinex-tether-in-focus-amid-key-milestone-in-nyag-probe-8918-it.htm

 

Bitfinex e il Chief Technology Officer di Tether Paolo Ardoino hanno affermato di recente che entrambe le società hanno finora "prodotto più di 2,5 milioni di pagine di documentazione in risposta alle richieste del NYAG". Ha continuato dicendo che "le discussioni stanno procedendo bene" e si aspetta che sarà "come al solito dopo il 15 gennaio".

 

Inoltre, in un recente podcast "What Bitcoin Did", il consigliere generale di Bitfinex / Tether Stuart Hoegner ha affermato che potrebbero esserci un numero qualsiasi di risultati dopo il 15 gennaio. Per citarne alcuni, il NYAG potrebbe completare le sue indagini e decidere di presentare un reclamo formale ; potrebbero completare le indagini e mettere a tacere la questione; potrebbe esserci un accordo tra le parti.

 

"Può accadere un numero qualsiasi di cose", ha detto Hoegner.

 

Ha anche affermato che "ogni legame è garantito al 100% dalle nostre riserve".

 

"E quelle riserve includono valuta tradizionale ed equivalenti di cassa e possono includere altre attività e crediti da prestiti concessi da Tether a terzi", ha detto Hoegner, aggiungendo che "non c'è mai stato un singolo caso in cui Tether non abbia potuto onorare un rimborso, e i nostri detrattori non possono indicarne uno perché non esiste."

 

Nel frattempo, nello stesso podcast, Ardoino ha notato che una delle cose sulla loro tabella di marcia per il 2021 è "una maggiore trasparenza".

 

Accuse e rischi

 

Tether e Bitfinex hanno resistito ad una tempesta legale portata avanti dal NYAG per quasi due anni, ma le accuse di manipolazione hanno afflitto il progetto ancora più a lungo. Gran parte di esso circonda il rapporto del progetto con Bitfinex, la confusione su come vengono emessi i tethers e le speculazioni sulle riserve di Tether.

 

Il NYAG Letitia James nel 2019 ha presentato un'ordinanza alla Corte Suprema dello stato, affermando che Bitfinex e Tether si sono impegnati in un insabbiamento dopo aver perso circa 851 milioni di dollari di fondi di clienti e società.

 

In entrambi i casi, non è chiaro cosa farà il prossimo NYAG James. Non mancano le speculazioni. La comunità crittografica sembra essere divisa su ciò che il giorno della resa dei conti potrebbe significare non solo per la maggiore stablecoin del settore, ma anche per il più ampio mercato cripto.

 

Un rapporto pubblicato nel 2019 e respinto da molti attori del settore delle criptovalute ha suggerito che Tether fosse responsabile dell'aumento del prezzo del bitcoin. In entrambi i casi, gli scettici temono che se ciò fosse vero e il NYAG continuasse ad avere Tether nel mirino, qualsiasi potenziale crollo del prezzo di Tether potrebbe avere un effetto domino su bitcoin e sul mercato più ampio delle criptovalute. Dopotutto, Tether è ora la terza criptovaluta più grande, e vanta una capitalizzazione di mercato che attualmente si aggira a oltre 24 miliardi di dollari.

 

Nel frattempo, Dan Held, responsabile della crescita di Kraken, ha sottolineato che i rischi che circondano Tether sono per i possessori di USDT e solo per loro, non riguardano i possessori di bitcoin.

 

"Il timore che una stablecoin, che rappresenta solo il 3% della capitalizzazione di mercato di bitcoin, possa danneggiare il bitcoin mandandolo in rovina è assurdo", ha detto Held, aggiungendo che un aumento dell'emissione di tether durante il rally di bitcoin "non significa che lo abbia causato". Held ha indicato un'altra stablecoin ampiamente diffusa, la moneta USD (USDC), dicendo che anche quella condivide la stessa correlazione con bitcoin, aggiungendo che è "del tutto intuitivo poiché le persone stanno scambiando denaro per sfruttare le opportunità di arbitraggio". Tuttavia, nessuno sta perdendo il sonno per altre stablecoin che potenzialmente manipolano il prezzo del bitcoin.

 

Tuttavia, a differenza di USDT, USDC è sottoposto a revisione contabile e il rapporto mensile indipendente del suo contabile è pubblicamente disponibile. ___

 

Per saperne di più: 
Imagine Regulators Shutting Tether Down - What Happens to Bitcoin?
King of Stablecoins, Tether, Faces Regulatory Uncertainties - Report
Crypto Market Ignores Tether's Backing News
Exclusive: "There Is an Organized Campaign Against Us," Says Tether
How Merlin Lost Patience Trying to Save Bitfinex's USD 851 million

]]>
Sat, 16 Jan 2021 12:10:00 +0000
<![CDATA[L'uomo darà il 25% dei bitcoin persi (del valore di 296 USD) al soccorso COVID se può cercare in discarica]]> https://it.cryptonews.com/news/man-will-give-25-of-lost-bitcoin-to-covid-relief-if-he-can-s-8910-it-1.htm https://it.cryptonews.com/news/man-will-give-25-of-lost-bitcoin-to-covid-relief-if-he-can-s-8910-it-1.htm coronavirus se riuscisse a trovarlo.

Fonte: Adobe/Sutipond Stock

 

Secondo il South Wales Argus e la BBC, James Howells ha accidentalmente buttato via il suo disco rigido, pieno di gettoni che aveva comprato "quasi per niente" nel 2009, durante uno sgombero nel 2013.

Ha presentato una petizione al suo consiglio locale a Newport per "l'opportunità di sedersi con i responsabili delle decisioni e presentare loro un piano d'azione", affermando che donerà il 25% dei suoi bitcoin perduti a un "fondo di soccorso COVID-19" di Newport se il consiglio gli lascia accedere al sito per cercare il disco rigido.

È una storia che ha affascinato i media britannici (e internazionali) per anni e sembra emergere ogni volta che bitcoin va in una corsa al rialzo. L'ultima volta che è uscito è stato nel 2018, quando anche il New York Times ha pubblicato la storia. La BBC ha riferito della storia nel 2013, quando il suo bottino valeva (solo) 5,5 milioni di dollari.

Ma ora, sembra che tutto questo tempo passato abbia aiutato Howells. Egli ha detto:

"Ho ricevuto il sostegno di un hedge fund che è disposto a mettere i fondi per il progetto. Se potessi accedere ai registri delle discariche, potrei identificare la settimana in cui ho buttato via il disco rigido; Ho potuto identificare il numero di serie del contenitore in cui si trovava e quindi ho potuto identificare dove si trova il riferimento della griglia ".

Tuttavia, un portavoce del Newport Council dal timbro esasperato ha detto alla BBC:

"Il consiglio ha detto al signor Howells in diverse occasioni che lo scavo non è possibile con il nostro permesso di licenza e lo scavo stesso avrebbe un enorme impatto ambientale sull'area circostante".

Nonostante l'aumento dei tassi di mortalità da coronavirus e un lungo blocco invernale, sembra che i lettori dei giornali britannici non abbiano perso il loro famoso spirito. Un lettore ha scherzato, nella sezione commenti del pezzo South Wales Argus,

"Si sospetta che i lavoratori del consiglio comunale siano già usciti con i loro mini scavatori e vanghe nella speranza di trovarli da soli".

L'enigma continua, con pochi segni di risoluzione. Forse vedremo il signor Howells nei media britannici alla prossima corsa al rialzo di BTC, quando la sua scorta perduta varrà ancora più che mai - una possibilità molto vicina se dobbiamo basarci sulla recente performance del token.

 

Scopri di più:
Two Wrong Guesses And This Programmer Loses USD 241M in Bitcoin
Crypto Security in 2021: More Threats Against DeFi and Individual Users
Blockstream Debuts Open-source Hardware Bitcoin Wallet
Can Someone Guess My Crypto Private Key?
A Bitcoin Multisig Primer: How Does it Work & What You Need To Know
Your Bitcoin Brainwallet Can Be Swept Even Without Reading Your Mind
How to Protect Your Absolute Crypto Lifeline - Seed Words

]]>
Fri, 15 Jan 2021 08:45:00 +0000
<![CDATA[Bitcoin e altcoin consolidano i guadagni, i ribassi rimangono attraenti]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-and-altcoins-consolidate-gains-dips-remain-attractiv-8912-it-1.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-and-altcoins-consolidate-gains-dips-remain-attractiv-8912-it-1.htm persino salito sopra i 40.000 USD. Attualmente (05:00 UTC) sta consolidando i guadagni sopra la zona di supporto di 38.000 USD. Allo stesso modo, la maggior parte delle principali altcoin ha esteso i propri guadagni. ETH/USD ha rotto la resistenza di 1.150 USD e ha testato il livello di 1.250 USD. XRP/USD ha sottoperformato e sta ancora lottando per ottenere uno slancio rialzista al di sopra dei livelli di resistenza di 0,300 e 0,312 USD.

 

Capitalizzazione totale di mercato 

Fonte: www.tradingview.com

Il prezzo di Bitcoin 

Ieri, il prezzo di bitcoin ha eliminato un paio di ostacoli importanti vicino ai livelli di 38.000 e 38.500 USD. BTC ha persino esteso il suo rally sopra i 39.200 USD e ha raggiunto i 40.000 USD. Tuttavia, i rialzisti non sono riusciti a guadagnare forza sopra i 40.000 USD, determinando un pullback. Il prezzo è stato scambiato al di sotto di 39.000 USD e sembra consolidarsi in un intervallo superiore a 38.000 USD Se ci sono più perdite al di sotto di 38.000 USD, il prezzo potrebbe continuare a scendere verso i livelli di supporto di 37.200 e 36.400 USD nel breve termine.

Il prezzo di Ethereum 

 

Il prezzo di ethereum ha seguito il bitcoin e ha rotto i livelli di resistenza di 1.150 e 1.200 USD. ETH ha testato il livello di 1.250 USD, dove gli orsi hanno preso posizione. Il prezzo sta attualmente correggendo i guadagni e viene scambiato al di sotto di 1.225 USD. Il primo importante supporto si trova vicino al livello di 1.200 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe testare 1.150 USD, mentre i livelli di 1.240 e 1.250 USD rappresentano ostacoli importanti. Una chiara rottura sopra i 1.250 USD potrebbe aprire le porte per una spinta verso 1.320 USD nel breve termine.

Il prezzo di Bitcoin cash, litecoin e XRP 

Il prezzo di Bitcoin cash è attualmente scambiato al di sopra del livello di 500 USD. Una resistenza iniziale è vicina al livello di 525 USD, sopra il quale BCH potrebbe testare il livello di 550 USD. Eventuali ulteriori vantaggi potrebbero aprire le porte per una spinta verso il livello di 600 USD. Al contrario, una rottura al ribasso al di sotto di 500 USD potrebbe portare il prezzo verso il supporto di 585 USD.
Litecoin (LTC) è stabile sopra i 150 USD, ma fatica a guadagnare slancio sopra i 155 USD. La prossima grande resistenza è a 165 USD. Una chiara rottura sopra i 165 USD potrebbe aprire le porte per un test di 180 USD. In caso contrario, il prezzo potrebbe rivisitare i livelli di supporto di 145 e 142 USD.
Il prezzo di XRP ha rotto la resistenza di 0,300 USD, ma non c'è stato un reale slancio. Il prezzo ha faticato a superare 0,305 USD ed è sceso al di sotto di 0,300 USD. Pertanto, il prezzo deve stabilizzarsi sopra 0,300 USD e quindi guadagnare ritmo sopra 0,312 USD per iniziare un movimento rialzista sostenuto nelle prossime sessioni.

Altri mercati altcoin oggi
 

Nelle ultime ore, molte altcoin hanno guadagnato oltre il 12%, tra cui HEDG, IOST, DOT, ATOM, REN, ABBC, LINK, BNT e NEXO. Tra queste, HEDG ha nuovamente sovraperformato e ha persino infranto la barriera di 2,00 USD. DOT è salito del 26%, a 14,16 USD, mentre AAVE ha esteso i suoi guadagni del 58%, raggiungendo quasi 1,5 USD.

 

Nel complesso, il prezzo del bitcoin viene scambiato al di sopra del livello di supporto di 38.000 USD. La prossima barriera principale è a 40.000 USD, al di sopra del quale ci sono possibilità di un movimento verso l'alto sostenuto verso 42.000 e 42.500 USD.
_____

Trova il prezzo migliore per acquistare/vendere criptovalute ]]>
Fri, 15 Jan 2021 07:00:00 +0000
<![CDATA[Le richieste di BTC aumentano vertiginosamente: "possibili limitazioni" per gli acquirenti, l'indicatore shoeshine è "irrilevante"]]> https://it.cryptonews.com/news/possible-limitations-for-buyers-as-btc-searches-skyrocket-s-8900-it-1.htm https://it.cryptonews.com/news/possible-limitations-for-buyers-as-btc-searches-skyrocket-s-8900-it-1.htm

Fonte: Adobe/Plutmaverick

"Vorremmo informarti in anticipo delle possibili limitazioni agli ordini di ACQUISTO di criptovalute il prossimo fine settimana", avrebbe detto eToro in un'e-mail ai suoi utenti. Come ragione alla base di questa possibile mossa, eToro ha parlato di "una domanda senza precedenti di criptovalute, unita a una liquidità limitata", che dicono "rappresenta una sfida alla nostra capacità di supportare gli ordini di ACQUISTO durante il fine settimana".

 

Secondo questa e-mail, eToro potrebbe impostare un importo massimo temporaneo di esposizione per criptoasset per cliente, sospendere temporaneamente la possibilità di inserire nuovi ordini di acquisto di criptovalute o intraprendere un'azione diversa. "Tieni presente che potremmo dover apportare ulteriori modifiche alla nostra offerta cripto con un preavviso molto breve", hanno avvertito.

 

eToro naviga attualmente in acque calde poiché ha chiuso tutte le posizioni cripto con leva lo scorso fine settimana con un preavviso di appena quattro ore, una mossa che potrebbe comportare una causa da parte dei suoi utenti europei, con gli avvocati che li rappresentano pronti a chiedere alla Cyprus Securities & Exchange Commission di revocare la licenza operativa di eToro.

 

Per eToro, la decisione era stata presa per le "condizioni senza precedenti nei mercati cripto", come avevano detto a Cryptonews.com pochi giorni fa, e come avevano ripetuto in quest'ultima email agli utenti.

 

eToro ha specificamente 17 milioni di utenti, secondo Bloomberg, che hanno aperto 380.000 nuovi account in poco più di 10 giorni e vedono un volume 25 volte superiore rispetto allo stesso periodo nel 2020.

Have patience people https://t.co/7iOND7I58M

— Eric Wall 🟨 (@ercwl) 

!function(d,s,id)}(document,"script","twitter-wjs");

Nel frattempo, le ricerche di Google per "bitcoin" sono ora all'81% dell'interesse registrato nel 2017.

trends.embed.renderExploreWidget("TIMESERIES", {"comparisonItem":[{"keyword":"bitcoin","geo":"","time":"2016-01-14 2021-01-14"},{"keyword":"ethereum","geo":"","time":"2016-01-14 2021-01-14"}],"category":0,"property":""}, {"exploreQuery":"date=today%205-y&q=bitcoin,ethereum","guestPath":"https://trends.google.com:443/trends/embed/"}); 

"Sta succedendo gente. EToro sta avvertendo i propri clienti che la liquidità si sta esaurendo", ha twittato Mati Greenspan, fondatore di QuantumEconomics.io, ex analista di mercato senior di eToro. Ma quando gli è stato chiesto se consiglierebbe di spostare i fondi su un'altra piattaforma, ha detto "Non sposterei nulla in questo momento. Allaccia le cinture fratello", suggerendo ulteriormente che le persone non dovrebbero vendere i loro bitcoin.

pic.twitter.com/fplvJG6V8t

— NightArbitrage (@NightArbitrage) January 13, 2021

 

I commenti al tweet di Greenspan includono teorie sul perché esattamente eToro lo avrebbe fatto, come il suggerimento che potrebbero non avere il backup di tutti i token, cosa che Greenspan ha negato.

Believe me their the last ones that want a net short position on crypto against their clients. 🤣

They've witnessed 2013 and 2017. They're backing up every token and securing them well.

— Mati Greenspan (tweets ≠ financial advice) (@MatiGreenspan) January 14, 2021

 

"Stanno decisamente lottando [al momento]. La scorsa settimana eToro ha chiuso in modo casuale una delle mie posizioni invece di trasferirla nel portafoglio (di nuovo) Questo è successo due volte prima e di solito lo annullano appena richiesto, a quanto pare ci vorranno 7-10 giorni! " Jason Deane, analista presso Quantum Economics, ha aggiunto.

Molti nell'universo cripto sembrano però confusi e frustrati, e dicono che non capiscono perché non ci sarebbero abbastanza persone per vendere i loro BTC a coloro che vogliono acquistare, soprattutto quando il prezzo sale, ed hanno chiesto "eToro sta dicendo che si aspetta che presto i suoi utenti non saranno disposti a vendere a qualsiasi prezzo? "Nel frattempo, riferendosi a eToro, la consulente blockchain, fondatrice e CEO alla Stealthy new venture  Maya Zehavi si chiede qual è il senso di "scambiare criptovalute 24 ore su 24, 7 giorni su 7" se "La piattaforma di vendita al dettaglio (non una sede di negoziazione istituzionale) frena il trading del fine settimana, proprio quando raggiunge ATH e si verifica un crash a causa della scarsa liquidità" e "Liquida la posizione con leva finanziaria durante il fine settimana. "

 

L'e-mail agli utenti diceva anche che "gli spread sui criptoasset potrebbero anche essere molto più ampi del solito", il che non andava molto d'accordo con vari commenti. Il CEO di Blockstream Adam Back ha anche commentato dicendo: " Tutto esaurito ", è divertente. Ma il prezzo sale davvero, fino a quando le mani più deboli non vendono. E trovarli da altri exchange se una piattaforma ha acquirenti di rete, così hai uno spread. Oppure qualcuno con più account di un'exchange arbita opportunisticamente lo spread", ha affermato .

 

Nel frattempo, nella sua newsletter di ieri, anche Greenspan ha affermato che i shoeshine indicator non si applicano più. Le persone a caso intorno a noi che improvvisamente menzionano bitcoin o le criptovalute in generale sono ora irrilevanti, poiché "centinaia di milioni di persone sono state introdotte nella rete più ampia che chiamiamo bitcoin" e "la maggior parte di loro probabilmente non è pronta a ritirare i propri soldi dal mercato ", ha detto.

 

Ha sottolineato che il Crypto Fear & Greed Index indicava "estrema avidità", attualmente pari a 83, e che dovrebbe rimanere verde fintanto che siamo in una corsa al rialzo.

Inoltre, trova Greenspan, se le istituzioni, che ora stanno investendo solo "frazioni dell'uno percento dei loro portafogli", continuano a sperimentare i tipi di rendimenti eccezionali che hanno visto nelle ultime settimane, non c'è dubbio che in questa economia di rischio sbilanciato a causa della manipolazione artificiale del mercato da parte della Federal Reserve, queste frazioni aumenteranno gradualmente ma in modo molto costante nel tempo ".

 

Al momento della redazione (11:11 UTC), BTC viene scambiato a 38.435 USD ed è aumentato dell'11% in un giorno e del 3% in una settimana. È cresciuto del 98% in un mese e del 337% in un anno. ____
Learn more: 
This Is The Biggest Risk To Crypto Market According to Pantera Capital CIO
Most US Financial Advisors Want to up Crypto Holdings in 2021 – Survey
Ruffer Reveals Why They Poured GBP 550M in 'Non-Sensical' 'Beast' Bitcoin
Non sta cambiando solo il prezzo di Bitcoin durante questa corsa al rialzo
Crypto in 2021: Bitcoin To Ride The Same Wave Of Macroeconomic Problems
Bitcoin, Ethereum, XRP, Bitcoin Cash, Litecoin, Chainlink Price Predictions for 2021

]]>
Thu, 14 Jan 2021 16:22:00 +0000
<![CDATA[Bitcoin e Altcoin iniziano una nuova impennata, DOT ha sovraperformato]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-and-altcoins-start-fresh-surge-dot-outperforms-6845.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-and-altcoins-start-fresh-surge-dot-outperforms-6845.htm

Allo stesso modo, la maggior parte delle principali altcoin si sono riprese e sono aumentate. ETH/USD ha rotto il livello di 1.100 USD, ma non è riuscito a cancellare la resistenza di 1.150 USD. XRP/USD è ancora al di sotto del livello di resistenza di 0,300 USD.

Capitalizzazione totale di mercato

Fonte: www.tradingview.com Il prezzo di Bitcoin

Dopo una netta rottura sopra i 35.000 USD, il prezzo del bitcoin è riuscito a superare i livelli di resistenza di 35.500 e 36.200 USD. BTC ha guadagnato oltre il 10% ed è persino salito sopra i 38.000 USD. Sta correggendo i guadagni, ma è probabile che i cali rimangano limitati al di sotto di 37.000 USD. La precedente resistenza a 36.200 e 36.000 USD potrebbe fungere da supporto nel breve termine.
Al rialzo, il prezzo potrebbe sfiorare i 38.000 dollari. La prima resistenza chiave è vicina al livello di 38.750 USD, al di sopra del quale potrebbe rivisitare la zona di 40.000 USD.

Il prezzo di Ethereum

Il prezzo di Ethereum ha seguito anche bitcoin e ha rotto i livelli di resistenza di 1.080 e 1.100 USD. Tuttavia, ETH ha dovuto affrontare un altro rifiuto vicino al livello di 1.150 USD. Il prezzo ha corretto i guadagni e testato la zona di 1.100 USD. Il primo supporto chiave è vicino al livello di 1.080 USD, al di sotto del quale potrebbe testare 1.050 USD.
Per continuare a salire, il prezzo deve guadagnare slancio sopra i livelli di 1.135 e 1.150 USD. In caso di successo, i rialzisti potrebbero testare 1.220 USD.

Il prezzo di Bitcoin cash, litecoin e XRP

Il prezzo di Bitcoin cash sta mostrando oltre il 5% ed è stato in grado di rivisitare il livello di 500 dollari. Tuttavia, BCH non è riuscito a stabilirsi sopra i 500 USD e ora sta consolidando i guadagni sopra i 485 USD. Per continuare a salire, il prezzo deve stabilizzarsi sopra i 500 USD e quindi aumentare il ritmo sopra 510 USD.
Litecoin (LTC) è salito del 10% ed è stato in grado di stabilirsi sopra la resistenza di 145 USD. LTC sta ora affrontando ostacoli vicino a 150 USD, al di sopra dei quali i rialzisti potrebbero mirare a un test del livello di resistenza di 165 USD. Al ribasso, i livelli di 145 e 142 USD potrebbero fungere da forti supporti.
Il prezzo di XRP ha sottoperformato e sta ancora lottando per stabilirsi sopra i livelli di resistenza di 0,300 e 0,312 USD. Una chiara chiusura sopra il livello di 0,312 USD è un must per la continuazione al rialzo. Al ribasso, i livelli di 0,265 e 0,255 USD potrebbero continuare a fornire supporto nel breve termine.

Altri mercati altcoin oggi

Molte altcoin hanno guadagnato oltre il 10%, incluse HEDG, DOT, RUNE, LRC, KSM, IOST, SUSHI, STX, UNI, DCR, ZEC, ATOM, AVAX, THETA, LINK e QNT. Tra queste, HEDG è salito di oltre il 50% e ha infranto la resistenza di 0,600 USD.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin è tornato nella zona verde sopra i 36.000 USD. Se BTC rompe la zona di 38.000 USD, potrebbe continuare a salire verso la resistenza di 40.000 USD.
_____

Trova il prezzo migliore per acquistare/vendere criptovaluta: ]]>
Thu, 14 Jan 2021 09:55:38 +0000
<![CDATA[Coinbase si scusa con gli utenti europei per i profitti mancati]]> https://it.cryptonews.com/news/coinbase-apologizes-to-european-users-for-missed-higher-prof-6835.htm https://it.cryptonews.com/news/coinbase-apologizes-to-european-users-for-missed-higher-prof-6835.htm Fonte: Adobe/khosrork

Coinbase ha rivelato di aver riscontrato problemi di connettività il 6 gennaio, congelando le risorse cripto di un numero sconosciuto di utenti nel Regno Unito e nell'Unione europea nel momento in cui il prezzo di bitcoin (BTC) stava aumentando verso i 40.000 $ . Si dice che il problema sia stao identificato alle 08:28 PST (16:28 UTC), quando BTC è stato scambiato a quasi 35.000 USD e risolto entro le 13:41 PST (21:41 UTC), quando BTC era già sopra ai 36.000 USD .

Grafico dei prezzi di Bitcoin, gennaio 6-7:

Fonte: coinpaprika.com

“Alcuni dei nostri clienti nel Regno Unito e nell'UE hanno recentemente riscontrato difficoltà ad accedere ai propri conti o hanno dovuto affrontare restrizioni su alcune transazioni. In alcuni casi i nostri clienti non sono stati in grado di risolvere questi problemi abbastanza rapidamente ", ha ammesso Coinbase, aggiungendo che ciò è stato innescato da due fattori.

"In primo luogo, negli ultimi due mesi abbiamo assistito a un sostenuto rally del mercato che ha portato un numero significativo di nuovi clienti sulla nostra piattaforma e ha riportato nuovamente molti veccchi clienti. In secondo luogo, l'evoluzione dei requisiti normativi ssi traduce nella necessità di raccogliere ulteriori informazioni da alcuni dei nostri clienti, il che ha significato l'imposizione di restrizioni temporanee ai loro account quando richiediamo tali informazioni ", secondo l'exchange.

Per evitare che problemi simili si verifichino in futuro, Coinbase afferma che sta implementando una serie di soluzioni per revisionare i suoi sistemi. Tra gli altri:

l'exchange ha dato la priorità alle richieste di informazioni sui clienti in sospeso per la risoluzione;Coinbase ha migliorato il flusso di clienti sui dispositivi mobili, incluso un percorso per i clienti per vedere e fornire i propri dati personali mancanti attraverso l'app;L'exchange ha riattivato una funzione per consentire ai clienti del Regno Unito di convertire direttamente i propri criptoasset in GBP ed EUR e quindi trasferirli sui propri conti PayPal.

"Presto lanceremo nuove soluzioni per ridurre il tempo necessario ai clienti per recuperare i propri account in seguito a blocchi degli account", secondo la società.

Coinbase afferma di avere più di 35 milioni di utenti in oltre 100 paesi, con un volume totale scambiato di oltre 320 miliardi di dollari.

Come riportato , la società si sta preparando per la sua offerta pubblica iniziale.
__

Ulteriori informazioni:
US Dollar and Coinbase Also Blamed For Bitcoin Sell-Off
Coinbase affronta la class action su XRP
Crypto Exchanges to Spend 2021 Focusing on DeFi, UX, and New Services

]]>
Wed, 13 Jan 2021 18:36:47 +0000
<![CDATA[Bakkt prevede un'impennata per il settore cripto di "3 trilioni USD"]]> https://it.cryptonews.com/news/bakkt-predicting-sky-high-growth-for-usd-3-trillion-crypto-s-6824.htm https://it.cryptonews.com/news/bakkt-predicting-sky-high-growth-for-usd-3-trillion-crypto-s-6824.htm

E il ragionamento alla base della valutazione sembra essere la sua convinzione che il mercato delle criptovalute crescerà fino a raggiungere i 3 trilioni di dollari entro il 2025, un'espansione del 432% rispetto alle cifre del 2020 di 564 miliardi di dollari.

L'azienda prevede inoltre che il settore delle gift card crescerà del 99% nello stesso periodo di tempo, nonché vede un aumento del 90% nel settore dei punti fedeltà e delle miglia. Il mercato degli asset in-game dovrebbe aumentare del 76%, secondo la stima di Bakkt, sempre nello stesso periodo di tempo.

E Bakkt sembra implicare che le categorie, così come i titoli e le azioni, siano interconnesse, in quanto possono essere raggruppate come risorse digitali, guadagnando popolarità tra gli utenti finali a causa in parte della pandemia di coronavirus, dei tassi di adozione più elevati e della domanda di maggiori opzioni di pagamento.

In effetti, ora ci sono più argomenti che mai per suggerire che il confine tra tutte le categorie di cui sopra sta diventando sempre più sfumato: in Giappone, gli operatori di criptovaluta includono una serie di importanti operatori di titoli come SBI , Monex e il fornitore di dati FISCO , nonché la società di punti fedeltà REMIXpoint , l'operatore della piattaforma di crypto trading BITpoint . L'azienda sudcoreana-giapponese Line sta cercando di integrare i punti premio della sua app di chat con il proprio criptoasset, con Kakao della Corea del Sud che presumibilmente sta cercando di fare qualcosa di molto simile.

Anche in Corea del Sud, giganti del gioco come WeMade e Nexon hanno già fatto il grande passo con le criptovalute, con exchange di criptovalute, token e altro ancora.

E la popolarità dei buoni regalo cripto è alle stelle a livello globale, secondo idati svelati lo scorso anno dal crypto pay gateway Bitpay .

Bakkt afferma, da parte sua, di essersi "completamente integrata" con partner di gift card di grande successo come Starbucks , Subway e Home Depot , con sponsor come Domino's. L'azienda ha aggiunto di essere in trattative con quattro principali compagnie aeree americane e tre gruppi di fidelizzazione alberghiera - con "discussioni avanzate" in corso con Apple e altre due compagnie aeree, tra le altre.

In un comunicato stampa, il nuovo CEO dell'azienda Gavin Michael ha dichiarato,

"Il consumatore medio possiede una grande quantità di risorse digitali ma raramente ne traccia il valore e non ha gli strumenti per gestirle e utilizzarle.”

___
Find more insights about the crypto trends in our special series Crypto 2021.

]]>
Wed, 13 Jan 2021 05:00:00 +0000