Cryptonews https://rapi.cryptonews.com https://v2.cimg.co/p/assets/android-chrome-512x512.png https://v2.cimg.co/p/assets/android-chrome-512x512.png Cryptonews https://rapi.cryptonews.com it Sun, 18 Apr 2021 08:42:00 +0300 <![CDATA[Quasi 10 miliardi di dollari liquidati durante il selloff domenicale nel mercato cripto]]> https://it.cryptonews.com/news/almost-usd-10-billion-liquidated-amid-sunday-selloff-in-cryp-9959-it.htm https://it.cryptonews.com/news/almost-usd-10-billion-liquidated-amid-sunday-selloff-in-cryp-9959-it.htm

La maggior parte delle altre monete dalla lista delle top 10 sono in calo del 10% -20%, mentre il token più caldo di questa settimana, dogecoin (DOGE) è sceso dell'8%, riducendo i suoi guadagni settimanali al 354% e scambiato a 0,29 USD .

La svendita ha coinciso con affermazioni vociferate e non confermate da un popolare account Twitter, FXHedge, che ha twittato che il Tesoro degli Stati Uniti potrebbe reprimere il riciclaggio di denaro che viene effettuato utilizzando criptovalute.

Le lunghe liquidazioni sono diventate più numerose quest'anno. Con bitcoin (e altre monete) che superano i massimi storici quasi ogni settimana che passa, alcuni trader potrebbero non sentirsi in grado di ottenere un'esposizione significativa senza il trading a margine. Tuttavia, un numero crescente di trader non può permettersi di mantenere le proprie posizioni con leva in caso di cali. Da qui la crescente frequenza di grandi liquidazioni.

Il trading con leva si riferisce al prestito di fondi in modo da poter prendere una posizione più ampia di quella che potresti fare con i tuoi fondi esistenti, in modo quindi da poter potenzialmente generare un profitto più elevato. Tuttavia, mentre il trading con margine consente ai trader di amplificare i loro rendimenti, può anche portare a maggiori perdite e liquidazioni, motivo per cui i trader esperti tendono a consigliare ai nuovi arrivati ​​di stare lontano dal trading con leva.

]]>
Sun, 18 Apr 2021 05:42:00 +0000
<![CDATA[La Grande Depressione e la stampa di Denaro di oggi]]> https://it.cryptonews.com/exclusives/the-great-depression-and-money-printers-of-today-9957-it.htm https://it.cryptonews.com/exclusives/the-great-depression-and-money-printers-of-today-9957-it.htm

Tale azione radicale delle banche centrali - il quantitative easing (QE) - ha i suoi critici sia a destra che a sinistra. Altrettanto sorprendente è il fatto che molti importanti economisti e storici economici si siano mobilitati a sostegno del QE come risposta alla minaccia della crisi economica. La loro straordinaria certezza rivela una storia su come la nostra comprensione delle crisi presenti sia stata dominata dalle lezioni tratte dalle crisi passate, e in particolare dalla Grande Depressione negli anni '30 e dalla sua interpretazione da parte degli economisti, Milton Friedman e Anna Schwartz, nel loro libro del 1963, Una storia monetaria degli Stati Uniti.

Friedman e Schwartz hanno affermato che il sistema della Federal Reserve fosse responsabile della trasformazione da una normale recessione economica alla Grande Depressione. Quando una massiccia crisi finanziaria ha portato ad un forte calo dello stock di moneta nell'economia statunitense, la Fed ha fallito nel mitigare il problema.

Entro la fine del XX secolo, la loro interpretazione della Grande Depressione era diventata sufficientemente dominante nell'economia e nella storia economica da qualificarsi come l'ortodossia. Quando la crisi finanziaria globale ha colpito nel 2008, il sistema della Federal Reserve ha proposto politiche aggressive di espansione monetaria per evitare i suoi presunti errori durante la Grande Depressione.

L'edificio del Consiglio della Federal Reserve statunitense. Steve Heap / Shutterstock

Quell'inondazione di liquidità nel sistema finanziario del capitalismo è notevole in prospettiva storica, superando tutti i precedenti record di interventi monetari, al di fuori del tempo di guerra, dall'inizio del XX secolo. Definisce la nostra realtà economica a tal punto che la fiction su un misterioso "professore", che pianifica meticolosamente un raid nella Zecca reale di Spagna per stampare miliardi di euro, è diventata la base per la famosissima serie televisiva, La Casa de Papel. Come ha spiegato il professore:

Nel 2011, la Banca centrale europea ha incassato dal nulla 171 miliardi di euro. Proprio come stiamo facendo noi. Solo più in grande ... "Iniezioni di liquidità", le chiamavano. Sto effettuando un'iniezione di liquidità, ma non per le banche. Lo sto facendo qui, nell'economia reale.

Il professore ha fatto queste osservazioni molto prima che le banche centrali rispondessero alla crisi del coronavirus con un flusso di liquidità ancora maggiore.

Analisi storica come eresia economica

L'inizio della Grande Depressione ha coinciso con “un'età dell'oro” della ricerca teorica ed empirica sui cicli economici e le crisi. Sebbene non fossero d'accordo sulle cause dei cicli, gli economisti tendevano a cercare delle spiegazioni alle ricorrenti fluttuazioni economiche nelle dinamiche interne del sistema. Questa enfasi è immediatamente evidente nel lavoro di Wesley Clair Mitchell, un economista americano che all'inizio del XX secolo era la principale autorità globale sui cicli economici.

Mitchell ha iniziato la sua carriera come economista monetario presso l'Università di Chicago, dove ha incontrato Thorstein Veblen ed è stato ispirato dal criticismo non convenzionale dell'economista nei confronti della teoria economica ortodossa e, in particolare, del suo abbandono del processo di cambiamento economico "evolutivo".

Per Mitchell, era la "dipendenza precaria" del benessere materiale da un'economia organizzata per la ricerca del profitto che generava cicli economici: "Dove domina l'economia monetaria, le risorse naturali non sono sviluppate, l'attrezzatura meccanica non è fornita, l'abilità industriale non è esercitata, a meno che le condizioni non siano tali da promettere un profitto in denaro a coloro che dirigono la produzione ". Ha guardato alle dinamiche del profitto delle imprese per spiegare le fasi ricorrenti dell'attività aziendale e il modo in cui "crescono l'una nell'altra" in un processo di cambiamento cumulativo.

La profondità e la persistenza della Depressione, specialmente nel paese che sembrava incarnare il capitalismo nella sua forma più sofisticata, rafforzò l'importanza di comprendere le fluttuazioni nell'attività economica. Una nuova prospettiva proposta da John Maynard Keynes ha attirato particolare attenzione: Keynes ha guardato alle dinamiche interne del sistema economico per cercare le radici dei cicli, facendo eco allo scetticismo di altri economisti sulla sua capacità di auto-aggiustamento, ma ha identificato un nuovo ruolo significativo per il governo di garantire la stabilità economica.

L'interpretazione della Grande Depressione che Friedman e Schwartz hanno esposto può essere apprezzato solo comprendendo la continuità e la rottura che ha segnato negli economisti. Il loro libro era basato su una combinazione di teoria e storia che ha una strana somiglianza con l'approccio metodologico distintivo di Mitchell allo studio del cambiamento cumulativo. Ma proprio come Mitchell aveva usato annali storici e statistiche per sfidare l'ortodossia economica dei suoi giorni, Friedman e Schwartz impiegarono la loro ricerca storica per confrontare non solo ciò che credevano Mitchell e Keynes, ma ciò che molti economisti credevano sull'instabilità intrinseca di un sistema economico capitalista.

Nella storia Monetaria, Friedman e Schwartz concepirono la norma nel capitalismo come stabilità, caratterizzata da un'armoniosa covarianza di denaro e reddito, interrotta solo da cicli aberranti. È stato durante questi momenti storici insoliti, hanno affermato, che il denaro contava moltissimo. Per quanto riguarda la Grande Depressione, hanno ipotizzato che fosse il calo del denaro a far diminuire il reddito. Pur riconoscendo che il collasso monetario ha avuto origine nelle ondate di crisi bancarie che hanno devastato il sistema finanziario statunitense nei primi anni '30, hanno incolpato l'autorità monetaria statunitense per non aver iniettato abbastanza liquidità nel sistema per contrastare il collasso. In tal modo, ritenevano il governo responsabile di quella che alla maggior parte delle persone sembrava essere una crisi del capitalismo.

Per difendere le loro audaci affermazioni, Friedman e Schwartz hanno abbracciato un approccio metodologico ispirato a Mitchell ma sempre più criticato come antiquato contro la crescente influenza dell'analisi econometrica in economia. Gli econometrici erano d'accordo con Mitchell sull'importanza di integrare la teoria economica e le prove, ma proiettavano l'attività economica in termini di relazioni matematiche stabili che smentivano l'importanza del cambiamento cumulativo che Mitchell enfatizzava.

Friedman e Schwartz rifiutarono di lasciarsi influenzare dalla moda metodologica, scegliendo invece di andare "oltre i soli numeri" per "discernere le circostanze antecedenti da cui sono nati i movimenti particolari che diventano così anonimi quando inseriamo le statistiche nel computer ”.

Sulla base della ricerca storica, hanno preteso di ricostruire la sequenza temporale di eventi che, secondo loro, avrebbero portato a una "contrazione catastrofica" durante la Grande Depressione. Hanno anche usato il ragionamento storico per andare oltre, per trascendere una storia che altrimenti collocherebbe il collasso dell'economia statunitense nei fallimenti del suo sistema finanziario privato. Il sistema della Federal Reserve aveva "ampi poteri", suggerivano, "per interrompere il tragico processo di deflazione monetaria e collasso bancario", ma non usò questi poteri "efficacemente". Attraverso l'uso della storia controfattuale, quindi, hanno creato l'impressione di una crisi che non doveva verificarsi.

Uomini disoccupati in coda fuori da una mensa per i poveri aperta a Chicago da Al Capone. Everett Collection/ShutterstockSoldi, soldi, soldi

Chiedere perché la Grande Depressione si è verificata negli Stati Uniti era una domanda difficile. La risposta di Friedman e Schwartz è stata provocatoria e plausibile, ma molto è stato tralasciato e molto aggiunto. Ci aspetteremmo critiche alle loro affermazioni e una pletora di alternative. Tuttavia, nonostante le critiche nel corso degli anni, molti storici hanno esteso l'ipotesi del denaro o ne hanno qualificato elementi specifici, piuttosto che confrontarsi o valutare le affermazioni fondamentali su cui era stata costruita.

Alla fine del XX secolo, l'interpretazione radicale della Grande Depressione proposta da Friedman e Schwartz era diventata l'ortodossia storica. I pochi studiosi che furono abbastanza impertinenti da affrontarla direttamente furono oggetto di un assalto di critiche. E per coloro che non volevano accettare la rivendicazione della stabilità intrinseca del capitalismo, l'indifferenza si è rivelata un'arma potente. Che tale indifferenza fosse di moda tanto quanto l'ignoranza si può vedere negli scritti di un economista accademico, Ben Bernanke, che avrebbe costruito una carriera ancora più brillante come banchiere centrale.

Bernanke ha riconosciuto un'importante lacuna nella storia del denaro e ha proposto di colmarla. L'interpretazione di Friedman e Schwartz della Grande Depressione si basava in gran parte su un panico bancario, in cui i depositanti ritiravano i loro soldi da banche sane e malsane, ma senza offrire alcuna seria spiegazione del turbamento del sistema finanziario statunitense. Bernanke è venuto in soccorso ma solo escludendo i pochi contemporanei come Hyman Minsky a cui si sarebbe potuto rivolgere per approfondimenti sull'instabilità del sistema finanziario statunitense, visto che il loro lavoro si allontanava “dal presupposto di un comportamento economico razionale”.

Il fatto che l'articolo di Bernanke abbia raccolto così tanta attenzione accademica suggerisce l'effetto schiacciante delle ortodossie accademiche sulla presunta indagine scientifica. Ma la posta in gioco è diventata improvvisamente molto più alta, e l'azione più drammatica, quando l'ortodossia storica della Grande Depressione è passata dalle menti accademiche alla sfera politica all'inizio del 21° secolo.

Un sentore di ciò che stava per accadere era in evidenza in una celebrazione del 90° compleanno di Friedman nel 2002. A quel punto, Bernanke era un membro del Consiglio dei governatori del Federal Reserve System e in un tributo spesso citato, disse: "Io vorrei dire a Milton e Anna: sulla Grande Depressione. Hai ragione, ce l'abbiamo fatta. Siamo molto dispiaciuti. Ma grazie a te, non lo faremo di nuovo. "

Le parole di Bernanke davano sicuramente al nonageneriano una pausa e un piacere. Nel discorso presidenziale di Friedman all'American Economic Association, pochi anni dopo la pubblicazione di A Monetary History, si preoccupò del fatto che "corriamo il rischio di assegnare alla politica monetaria un ruolo più ampio di quello che può svolgere". Tuttavia, difficilmente avrebbe potuto immaginare cosa avrebbe osato Bernanke quando si fosse presentata l'occasione.

Friedman forse non era più in circolazione per assistere alle politiche aggressive di espansione monetaria che Bernanke ha attuato nella sua determinazione a non "farlo di nuovo". Tuttavia, Schwartz ha suggerito che stava combattendo la guerra sbagliata poiché la crisi del 2008-2009 non aveva nulla a che fare con la liquidità. Ironia della sorte, molti economisti una volta credevano più o meno la stessa cosa sulla Grande Depressione degli anni '30. Immagina solo cosa significherebbe per la nostra comprensione di quella crisi, per non parlare dell'attuale moda del quantitative easing, se avessero ragione.

Questo articolo è adattato dall'annuale Tawney Lecture della Economic History Society

Questo articolo è stato ripubblicato da The Conversation con una licenza Creative Commons. Leggi l'articolo originale.

____
Per saperne di più:
- Bitcoin Is More ‘Public’ Money than Central Bank-Issued Fiat Currencies
- Prepare For 'Uncertain Future of Money' – US Intelligence Center
- IMF Says Higher Rates Might Reduce Appetite for Risk. And Bitcoin?
- Bitcoin Faces Hedge Test Amid Rising Inflation Concerns
- The Case Of a Plunging Fiat Currency: Turkey's Struggling Lira
- Joe Biden's USD 1.9T Stimulus Won't Reignite World Economy
- A Debt-Fuelled Economic Crisis & Bitcoin: What to Expect?

]]>
Sun, 18 Apr 2021 04:00:00 +0000
<![CDATA[Fusioni ed Acquisizioni uniscono Cripto E Finanza Tradizionale]]> https://it.cryptonews.com/exclusives/crypto-and-traditional-finance-to-merge-via-m-as-9955-it.htm https://it.cryptonews.com/exclusives/crypto-and-traditional-finance-to-merge-via-m-as-9955-it.htm quotato in borsa e anche eToro e Kraken stanno pianificando di listare le loro azioni, possiamo anche aspettarci di vedere un aumento dell'attività di acquisizione nei prossimi mesi.

Anche se si prevede che quest'anno le fusioni e le acquisizioni aumenteranno, ciò che non è così chiaro è chi avvierà tali mosse. Le società finanziarie tradizionali (o fintech) acquisteranno società di criptovaluta o sarà il contrario?

Un Ponte Tra Entrambi I Settori

Vale la pena sottolineare che le fusioni e le acquisizioni sono già aumentate abbastanza rapidamente nel settore delle criptovalute. Secondo il terzo Global Crypto M&A and Fundraising Report di PwC, il valore totale delle operazioni di fusione e acquisizione all'interno delle criptovalute è più che raddoppiato nel 2020, raggiungendo poco più di 1,1 miliardi di dollari. Si aspettano di vedere un ulteriore consolidamento nel settore con alcune delle aziende più grandi, ben finanziate o redditizie che continueranno le loro attività di fusione e acquisizione.

"Ci aspettiamo che l'attenzione non si concentri sull'acquisizione di concorrenti più piccoli, ma piuttosto di aziende che offrono servizi accessori alla loro offerta attuale (ad es. Cripto-media, dati, conformità, ricerca)", hanno aggiunto.
Con un valore medio di 53 milioni di dollari (in aumento rispetto ai 19 milioni di dollari nel 2019), la maggior parte degli accordi precedenti riguardava la fusione o l'acquisizione di un'altra società di criptovalute. Ad esempio, Binance ha acquistato CoinMarketCap, mentre Coinbase ha acquisito Tagomi, il broker di criptovalute con sede a New York.

Tuttavia, con bitcoin e cripto che ora stanno facendo girare le teste di istituzioni finanziarie e banche, è probabile che nel 2021 (e oltre) un numero maggiore di società finanziarie "tradizionali" acquisterà società all'interno dello spazio cripto. E vedremo anche un aumento delle società di criptovaluta che acquisiscono società al di fuori del settore.

“Le istituzioni di criptovaluta su larga scala potrebbero voler acquistare società fintech tradizionali di medie dimensioni come parte della strategia di acquisizione quando accumulano liquidità o strumenti finanziari che richiedono una conoscenza approfondita del contesto normativo e delle offerte. Le istituzioni finanziarie tradizionali su larga scala potrebbero voler dimostrare la leadership di pensiero in risposta al crescente nervosismo tra le persone con un elevato patrimonio netto che stanno iniziando a temere di perdere un significativo potenziale di crescita del capitale nel settore delle criptovalute", ha affermato Andrew Kessler, Responsabile della Tecnologia e co-fondatore di Zug - base della gestione dei dati digitali della piattaforma Zenotta.

Allo stesso tempo, Kessler si aspetta che le istituzioni di medie dimensioni all'interno della cripto e della finanza tradizionale potrebbero voler collaborare, al fine di "rafforzare reciprocamente le loro posizioni individuali collegando questi due settori".

Per Mike Colyer, Amministratore Delegato della Foundry, società di mining di proprietà del Digital Currency Group, ci sarà una particolare area del settore delle criptovalute che godrà di un aumento di interesse da parte di aziende al di fuori delle criptovalute.

“Esiste già una tendenza crescente tra le società tradizionali ad acquisire o fondersi con società cripto, in particolare quelle del settore del mining. Negli ultimi mesi, abbiamo visto tutti i tipi di società quotate in borsa in Nord America, dalle lotterie sportive ai fornitori di soluzioni di supporto tecnico, acquisire o fondersi con attività di mining di criptovalute ", ha detto a Cryptonews.com.

Colyer si aspetta che questa tendenza aumenti quest'anno, mentre si aspetta anche di "vedere più giocatori di criptovaluta acquisire società finanziarie tradizionali, soprattutto fintanto che il mercato rialzista continua".

‘L'unica Scelta’

Dato che alcune società di criptovaluta sono ora così grandi, le grandi società finanziarie tradizionali potrebbero essere costrette ad acquisirne almeno alcune, poiché le probabilità di costruire qualcosa di altrettanto di successo in un lasso di tempo più breve diminuiscono di mese in mese.

"Dato il tempo di immissione sul mercato per creare un'offerta cripto verrà misurato per tutti in anni- tranne che per le società finanziarie tradizionali più agili - se le aziende non hanno già iniziato a costruire un'offerta cripto, l'unica scelta sarà un'acquisizione per garantire che rimangano rilevanti. Paypal ha guidato il gruppo con la sua recente acquisizione del fornitore di infrastrutture di custodia Curv ", ha affermato Seamus Donoghue, Vice Presidente di alleanze strategiche presso METACO, un fornitore di infrastrutture di asset digitali per istituzioni finanziarie tradizionali.

Ha aggiunto che PayPal sta ora abbracciando i pagamenti digitali (cioè le criptovalute) che altrimenti interromperebbero completamente il loro modello di business esistente. In definitiva, questo è qualcosa che le banche e altri tipi di società potrebbero essere costrette a fare, potenzialmente tramite acquisizioni.

"Troppe banche tradizionali sono state in una modalità di attesa per quanto riguarda le risorse cripto e ora si trovano nella scomoda posizione di essere completamente aggirate dalle società native delle criptovalute che stanno vivendo quella che potrebbe essere descritta come 'iper-crescita'", ha detto a Cryptonews.com.

Ma dato il conservatorismo di molte istituzioni finanziarie tradizionali, potrebbe volerci ancora un po' prima che inizino ad agire.

"Stiamo osservando più denaro istituzionale spostarsi nella criptovaluta come asset class, ma ciò non si traduce immediatamente in acquisizioni nel settore da parte di operatori finanziari tradizionali [...] Penso che assisteremo a un ulteriore consolidamento all'interno delle criptovalute prima di qualsiasi mossa seria da operatori finanziari tradizionali ", ha affermato Alexander Höptner, Amministratore Delegato di BitMEX proprietario di 100x Group. Recentemente ha affermato che BitMEX potrebbe anche "comprare qualcosa" in quanto stanno pianificando di lanciare servizi di negoziazione, intermediazione e custodia.

Evoluzione Accelerata

Indipendentemente dalla tempistica, è difficile togliersi il sospetto che alla fine si verificheranno fusioni e acquisizioni incrociate tra criptovalute e finanza tradizionale. Ma come influenzerà le cripto?

“In un modo o nell'altro, man mano che le criptovalute diventeranno più mainstream, le società di criptovaluta alla fine diventeranno più istituzionalizzate, spostandosi maggiormente all'interno della competenza dei regolatori e offrendo prodotti o servizi che assomigliano più da vicino a quelli che sono stati a lungo offerti dalle istituzioni finanziarie tradizionali. Pertanto, credo che tali fusioni e acquisizioni accelereranno solo questa evoluzione, facendo avanzare le criptovalute e le società di criptovaluta nel processo ", ha affermato Mike Colyer.

Per Patrick Campos, Responsabile della Strategia di Securrency, una possibilità è che il cross-M&A possa tradursi in una parziale ibridazione tra criptovaluta e finanza tradizionale.

“L'ecosistema emergente consisterà nella perfetta integrazione dei sistemi legacy con i più recenti sistemi basati sulla tecnologia di ledger distribuito. Questi sistemi utilizzeranno binari interoperabili per semplificare la transizione allo stato futuro in cui le risorse digitali predominano in aree in cui l'efficienza della logica di business programmabile e l'automazione della conformità portano a mercati espansi e maggiori ricavi ", ha detto a Cryptonews.com.

Questa è solo una possibilità, tuttavia, e Campos ha anche suggerito che le banche potrebbero finire per non aver bisogno di asset digitali e blockchain su scala significativa e viceversa. Indipendentemente da ciò, le prove disponibili indicano che le operazioni di fusione e acquisizione aumenteranno sicuramente per le criptovalute quest'anno, anche se saranno principalmente le stesse aziende di criptovaluta a fare l'acquisto.
____
Per saperne di più: 
- With Banks Turning to Bitcoin, Is It Finally Time to Long the Bankers?
- New Bitcoin Mining Giant Emerging in US With USD 651M Deal
- Prepare Your Crypto Startups as Binance is Shopping
- Ripple Goes For M&A in Asia Amid Legal Battle In US
- Mitsubishi, Banking & Telecom Giants Invest USD 62M in DeCurret
- eToro Adds 6M Users On Its Way to Become USD 10B Public Company
- Lottery Giant 500.com Buys Bitcoin Miner BTC.com From Jihan Wu
- IPOs, M&As, and New Token Sales To Bring Fresh Capital For Crypto in 2021
- Crypto M&A Growth Shows How Fast Sector Is Maturing

]]>
Sat, 17 Apr 2021 11:23:00 +0000
<![CDATA[Il listing di Dunamu al Nasdaq "potrebbe raccogliere 17,9 miliardi di dollari"]]> https://it.cryptonews.com/news/dunamu-nasdaq-listing-could-raise-usd-17-9b-analysts-9947-it.htm https://it.cryptonews.com/news/dunamu-nasdaq-listing-could-raise-usd-17-9b-analysts-9947-it.htm riportato in precedenza, esperti del settore affermano che il valore di Dunamu è proibitivo per gli exchange nazionali e numerosi addetti ai lavori hanno affermato che l'interesse per un listing al Nasdaq in stile Coinbase è reale. La società è rimasta in silenzio sulle speculazioni e in precedenza non ha risposto alle richieste di Cryptonews.com di commenti in merito.

Questa settimana, Dunamu ha registrato utili operativi annuali di 77,36 milioni di USD, in aumento di oltre il 100% rispetto ai dati del 2020, con un utile netto consolidato di 42,8 milioni di USD.

Secondo Yonhap, se il "rapporto tra profitto netto e capitale di mercato di Coinbase fosse applicato a Dunamu, il" valore stimato di quest'ultimo raggiungerebbe "circa 11,4 miliardi di dollari".

Ma l'agenzia di stampa ha anche citato un ricercatore di KB Securities e Samsung Securities per aver calcolato che Dunamu potrebbe raggiungere un profitto operativo da 900 milioni di dollari a 988 milioni di dollari quest'anno, il che significa che, secondo il ricercatore Samsung Securities, la valutazione di Dunamu potrebbe raggiungere i 17,9 miliardi di dollari.

Gli analisti hanno anche affermato che Bithumb, l'exchange rivale di Upbit più grande, potrebbe essere un buon candidato per la quotazione, sebbene il fatto che la società sia ancora in vendita potrebbe complicare le cose su questo fronte.

Indipendentemente da ciò, gli esperti, nonché un ricercatore di Daishin Securities, hanno convenuto che la quotazione di Coinbase avrebbe probabilmente stimolato le piattaforme di trading sudcoreane  all'azione,

E l'agenzia di stampa ha citato un ricercatore di SK Securities affermando:

“La quotazione di Coinbase è una pietra miliare per il mercato delle criptovalute. Sarà un barometro importante per aziende come Dunamu in termini di quotazione nelle principali borse globali ".

___
Maggiori informazioni:
- Interest in Coinbase Spikes Upon Direct Listing; Now a Top Finance App
- Coinbase Aims At New Markets, Reg Hurdles After Nasdaq Debut
- Considering Coinbase's COIN? You Might Be Better Buying Bitcoin Instead
- Coinbase Goes For Direct Testing Of Crypto Narratives

]]>
Sat, 17 Apr 2021 07:30:00 +0000
<![CDATA[Parlamentari ucraini: carcere per che non rivela le cripto detenute]]> https://it.cryptonews.com/news/ukrainian-want-to-jail-people-who-don-t-disclose-their-crypt-9951-it.htm https://it.cryptonews.com/news/ukrainian-want-to-jail-people-who-don-t-disclose-their-crypt-9951-it.htm

L'atto proposto criminalizzerebbe false dichiarazioni e dati errati registrati sulle dichiarazioni fiscali e arriva dopo che un certo numero di funzionari pubblici hanno fatto marci indietro sulle loro partecipazioni cripto a seguito di rumori minacciosi da un'agenzia anti-corruzione.

I termini del disegno di legge affermano che nei casi in cui le partecipazioni cripto non dichiarate superino i 4.050 USD, i trasgressori potrebbero essere condannati alla prigione fino a due anni dietro le sbarre. I tribunali sarebbero inoltre autorizzati a emettere multe comprese tra USD 162.000 e USD 203.000.

Anche coloro che, di fronte a prove che dimostrano il loro illecito, confessano e accettano di pagare le tasse non saranno esentati dalla responsabilità penale, hanno scritto gli autori del disegno di legge.

Forse preoccupante per i funzionari pubblici che hanno recentemente dichiarato una massiccia scorta di criptovalute che include un collettivo di 46.351 BTC - con molti di loro che poi improvvisamente hanno affermato di aver commesso errori nelle loro dichiarazioni - la nuova legge proposta promette misure ancora più dure per funzionari e politici . La mancata dichiarazione di una qualsiasi quantità di criptovalute da questo gruppo vedrebbe funzionari pubblici mandati in prigione per un possibile periodo di due anni.

Ieri, Forklog ha riferito di aver visto un documento del gruppo interpartitico Blockchain4Ukraine di parlamentari e leader del settore che proponeva di costringere i funzionari pubblici a elencare gli indirizzi di tutti i portafogli cripto che possiedono per dimostrare quanto detengono attualmente - una misura che potrebbe essere complicata da mettere in pratica per qualsiasi dipendente pubblico o parlamentare che scelga di archiviare le proprie criptovalute offline.

Come riportato, un parlamentare, Kira Rudik, leader del partito Holos (Voice), ha recentemente incassato le sue partecipazioni in criptovaluta.
____
Maggiori informazioni:
- Russian Finance Ministry, Central Bank at Loggerheads over Crypto Tax - Report
- South Korean City Goes to War with Tax Evaders, Will Seize their Crypto
- Collect Taxes More Effectively to Avoid ‘Debt Trap’ Chaos, Warns IMF
- Judge Hands Convicted Crypto Tax Evader 3-Year Suspended Jail Sentence
- 'Guys, File Your Crypto Taxes, the IRS is Coming'
- Crypto and Tax in 2021: Be Ready to Pay More

]]>
Sat, 17 Apr 2021 06:50:00 +0000
<![CDATA[Nuove aziende si aprono alle cripto, Investimenti Rothschild ETH + Altre Notizie]]> https://it.cryptonews.com/news/zip-s-potential-crypto-trading-rothschild-eth-investment-mor-9952-it.htm https://it.cryptonews.com/news/zip-s-potential-crypto-trading-rothschild-eth-investment-mor-9952-it.htm XRP, sfruttando XRP per i pagamenti transfrontalieri. Proprio ora, Novatti prevede di elaborare diverse migliaia di transazioni al mese tramite RippleNet e ha in programma di estendere rapidamente il servizio a più clienti fintech e ad altri paesi nel sud-est asiatico, afferma l'annuncio. La partnership tra le società è stata annunciata per la prima volta lo scorso dicembre e inizialmente si concentra sui pagamenti tra l'Australia e le Filippine attraverso il principale fornitore di servizi di pagamenti non bancario del paese, di proprietà Filippina, iRemit.Un miliardario britannico ha messo in vendita la sua massiccia proprietà, che si affaccia su Hyde Park nell'esclusivo quartiere di Knightsbridge nel centro di Londra, e ha detto che accetterà il pagamento in bitcoin (BTC) o ethereum (ETH). Secondo il Daily Mail, "una fonte a conoscenza della questione" ha confermato che il magnate della proprietà Nick Candy ha messo sul mercato l'appartamento a due piani, che ospita un cinema privato e una biblioteca, per 241,8 milioni di dollari. Anche un portavoce di Candy ha confermato la notizia a Bloomberg. La struttura dispone anche di una piscina di 21 m, che si estende su un enorme 1.672 mq.Notizie Sugli InvestimentiIl gestore patrimoniale con sede a Chicago Rothschild Investment Corporation ha recentemente acquistato 265.302 azioni di Grayscale Ethereum Trust, il suo primo investimento nel veicolo. Secondo il deposito alla Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti, hanno anche aumentato la loro posizione nel Grayscale Bitcoin Trust a 38.346 azioni. Il 31 marzo, le azioni del fondo ETH valevano 4,75 milioni di dollari e quelle del fondo BTC valevano 1,92 milioni di dollari.
I fondi ARK di Cathie Woods, società di selezione delle celebrità, hanno acquistato più azioni di Coinbase per un valore di 110 milioni di dollari al giorno dopo il debutto dell'exchange di criptovalute al Nasdaq, secondo quanto riportato da Reuters.Notizie suelle CBDC

In un'intervista con Bloomberg TV, un alto funzionario della Banca del Giappone, Kazushige Kamiyama, "ha minimizzato la minaccia della valuta digitale cinese poiché è improbabile che sia l'attore di mercato dominante negli accordi finanziari globali anche se la Cina è in prima linea".

Notizie Di CarrieraLa società di servizi finanziari incentrata sulle risorse digitali Galaxy Digital ha nominato Michael Daffey come consulente senior e presidente del consiglio di amministrazione, a partire dal 1 settembre. Daffey è un ex partner, presidente della divisione Global Markets e membro del comitato di gestione di Goldman Sachs, tra le altre posizioni degne di nota. Secondo il comunicato stampa, ha detto che non vede l'ora di lavorare a stretto contatto con l'amministratore delegato Mike Novogratz e il team "mentre si basano sui loro vantaggi iniziali". La notizia arriva prima di un'offerta di azioni statunitensi pianificata entro la fine dell'anno.La Celo Foundation, l'organo di governo della società di pagamenti basata su blockchain Celo, ha dichiarato di aver nominato membro del consiglio l'ex capo di Citigroup e Amministratore DElegato di Time Warner Richard Parsons. Il gruppo afferma di avere 130 organizzazioni membre globali e, in un post sul blog, la fondazione ha citato Parsons - che è stato anche Amministratore Delegato ad interim del franchise NBA dei Los Angeles Clippers e brevemente presidente della CBS - affermando che Celo ha "dimostrato come la criptovaluta possa essere un fattore di equalizzazione nella distribuzione della ricchezza e mettere l'accesso finanziario nelle mani delle persone che ne hanno più bisogno".Notizie Della CommunityMeno di 24 ore dopo che i moderatori del subreddit di Wallstreetbets avevano annunciato che avrebbero consentito la discussione sulle criptovalute (e solo su BTC, ETH e dogecoin (DOGE)), hanno ripristinato il divieto "a tempo indeterminato". Hanno citato l'articolo di Bloomberg intitolato 'WallStreetBets Bows to Crypto, Allows Bitcoin Discussion' come motivo alla base. "Ho letto molti articoli stupidi scritti su WSB. Questa le batte tutte", ha detto l'annuncio.Notizie Di CriminalitàLa polizia e le autorità di regolamentazione finanziaria in Corea del Sud hanno promesso di "reprimere" il crimine cripto, ha riferito Fn News. Le autorità affermano che intendono lanciare un assalto "su vasta scala" ai casi di frode cripto e riunioni di gruppo - le cosiddette "sessioni di briefing degli investitori" - tenute da apparenti progetti cripto. Questi incontri sono spesso organizzati da truffatori di marketing multilivello che si atteggiano a operatori di criptovaluta in buona fede. Oltre a causare danni finanziari a decine di investitori, il governo afferma che molti dei gruppi potrebbero violare le misure di distanziamento sociale legate al coronavirus, che vietano a gruppi di oltre cinque persone di incontrarsi in uno spazio interno.]]>
Fri, 16 Apr 2021 14:49:00 +0000
<![CDATA[Il gigante del gioco WeMade vuole acquistare Bithumb - rapporto]]> https://it.cryptonews.com/news/gaming-giant-wemade-wants-to-buy-bithumb-report-9946-it.htm https://it.cryptonews.com/news/gaming-giant-wemade-wants-to-buy-bithumb-report-9946-it.htm confermato a Cryptonews.com dall'agenzia di intermediazione Samjong KPMG.

Chosun ha riferito che l'interesse da parte della holding del produttore rivale Nexon, NXC, era diventato "lento, così come l'interesse del peso massimo di Internet Naver e dell'exchange di criptovalute Binance, ma che WeMade era "emerso come outsider misterioso" nella corsa per acquistare Bithumb .

Il media ha citato un anonimo insider di investment banking affermando che "le società finanziarie straniere che hanno tentato di subentrare si sono ritirate dal tavolo dei negoziati".

Il quotidiano ha affermato che le sue fonti hanno confermato che WeMade sta esplorando una serie di opzioni, che potrebbero comportare l'acquisto della quota del principale azionista Lee Jung-hoon (tra il 60% e il 70%) oltre a una quota di minoranza di circa il 10% -12% di proprietà del rivenditore di hardware video Vidente.

Si ritiene che Lee insista per un'offerta di 628 milioni di dollari, sebbene le parti interessate sembrino disposte a spendere intorno ai 448 milioni di dollari.

WeMade ha detto a più organi di stampa sudcoreani, tra cui Asia Kyungjae, che non aveva commenti da fare sui rapporti, mentre anche un portavoce di WeMade Tree, la filiale blockchain della società di giochi, ha rifiutato di commentare quando interrogato sulla questione da Cryptonews.com.

Un precedente rapporto che collegava un terzo gigante del gioco nazionale - NCSoft - a un accordo per Bithumb si è rivelato lontano dalla realtà.

Tuttavia, WeMade, e in particolare la sua filiale WeMadeTree, ha intensificato le sue operazioni cripto negli ultimi mesi. Quest'ultimo gestisce un Crytoasset che è quotato su più borse sia a livello nazionale che all'estero e ha parlato del lancio di una piattaforma di trading cripto. L'azienda ha anche rilasciato titoli di gioco blockchain che utilizzano valute negoziabili.

La piattaforma di trading WeMade Tree, ha indicato la società, funzionerà come un mercato in cui i giocatori possono acquistare e vendere oggetti di gioco, inclusi token non fungibili (NFT).

Chosun ha riferito che un ostacolo per l'accordo potrebbe essere il fatto che Lee sta cercando di fare una vendita cash, mentre WeMade non ha abbastanza liquidità per farlo accadere. Un addetto del settore anonimo ha affermato che WeMade potrebbe tentare di aggirare questo problema tentando di organizzare un consorzio di acquisto.
____
Per saperne di più: 
- Sales and Income Rocket at South Korea’s Biggest Crypto Exchanges
- Morgan Stanley Rules out M&A Deal for Bithumb, Binance Is 'Always Open'
- Bithumb Boss: Only 4-7 Korean Crypto Exchanges Will Survive Regulations
- IPOs, M&As, and New Token Sales To Bring Fresh Capital For Crypto in 2021
- Legend of Mir Developer Plays For Success In Blockchain Gaming Market

]]>
Fri, 16 Apr 2021 13:51:00 +0000
<![CDATA[I residenti di Miami-Dade potrebbero essere in grado di pagare le tasse con le criptovalute]]> https://it.cryptonews.com/news/miami-dade-residents-might-be-able-pay-taxes-with-crypto-9944-it.htm https://it.cryptonews.com/news/miami-dade-residents-might-be-able-pay-taxes-with-crypto-9944-it.htm bitcoin (BTC), litecoin (LTC) ed ethereum (ETH).

Higgins ha preparato la risoluzione e l'ha sponsorizzata, consentendo a Geri Bonzon-Keenan, procuratore della contea di Miami-Dade, di presentarla insieme a un memorandum al Board of County Commissioners.

La risoluzione prevede la creazione della Miami-Dade Cryptocurrency Task Force, istituita allo scopo di studiare:

la fattibilità della contea di accettare criptovaluta e altre forme monetarie digitali come "pagamento per tasse, commissioni e servizi della contea";identificare i potenziali costi relativi all'accettazione di criptovaluta e altre forme monetarie digitali di pagamento per tasse, commissioni e servizi della contea;e lo sviluppo di raccomandazioni al consiglio su altre iniziative politiche legate alle criptovalute che sarebbero vantaggiose per la contea.

“La task force sarà composta da 13 membri nominati dal consiglio (un membro da ogni commissario di contea). Ogni membro della Task Force deve avere almeno cinque anni di esperienza nei settori delle criptovalute, finanziario, bancario, dello sviluppo aziendale o della sicurezza informatica ", afferma la risoluzione.

La task force deve fornire il suo rapporto finale entro 180 giorni dalla sua prima riunione, secondo il documento.

La risoluzione afferma che gli ultimi anni hanno portato a un'ondata di iniziative orientate verso le cripto volte a facilitare l'uso delle criptovalute in Florida. Tra gli altri, nel 2019, il legislatore della Florida ha istituito la Florida Blockchain Task Force con l'obiettivo di studiare se e come i governi statali, provinciali e municipali potrebbero trarre vantaggio da "una transizione a un sistema basato su blockchain per la registrazione, la sicurezza dei dati, le transazioni finanziarie e la fornitura di servizi e identificare modi per migliorare l'interazione del governo con le imprese e il pubblico ".

Oltre a questo, lo scorso febbraio, con il sostegno del suo sindaco cripto-friendly Francis Suarez, la città di Miami ha approvato una risoluzione per studiare la fattibilità di consentire ai suoi dipendenti di ricevere tutto o una parte dei loro stipendi in bitcoin, consentendo alla città per ottenere pagamenti in criptovaluta e investire i fondi della città in bitcoin.
___
Per saperne di più:
- American Political Leaders Playing High-stakes Bitcoin Pledge War
- Miami Mayor Open to Bitcoin Investment, Crypto Bill Pay Plans
- Russian Finance Ministry, Central Bank at Loggerheads over Crypto Tax - Report
- Collect Taxes More Effectively to Avoid ‘Debt Trap’ Chaos, Warns IMF
- Crypto and Tax in 2021: Be Ready to Pay More

]]>
Fri, 16 Apr 2021 11:58:00 +0000
<![CDATA[L'hashrate Di Bitcoin Scende Dopo L'esplosione Della Miniera Di Carbone In Cina]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-hashrate-drops-after-china-coal-mine-explosion-diffi-9945-it.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-hashrate-drops-after-china-coal-mine-explosion-diffi-9945-it.htm detto che c'è stata un'esplosione di una miniera di carbone nella regione dello Xinjiang della Cina nordoccidentale che ha portato a una "grave" interruzione di corrente. Per Wan, i risultati di questo incidente includevano la chiusura di tutti i data center e un calo istantaneo dell'hashrate di Bitcoin, la potenza di calcolo della rete.

Secondo il rapporto Reuters dell'11 aprile, ventuno minatori sono rimasti intrappolati in una miniera di carbone allagata. Una sezione della miniera si è riempita d'acqua, provocando interruzioni di corrente. Secondo un rapporto della CCTV del 14 aprile, così come per il rapporto di Bloomberg di ieri, i soccorritori stavano ancora lavorando per salvare i minatori intrappolati, oltre a drenare l'acqua dell'inondazione.

Secondo Wan, "l'esplosione della miniera di carbone è considerata un incidente di sicurezza di alto livello che porta al controllo dell'autorità centrale sulle singole operazioni minerarie e sulle relative agenzie governative locali. Quindi l'attività è stata sospesa mentre sono in corso le ispezioni in loco dell'autorità centrale".

L'attuale hashrate di Bitcoin a 169 EH/s, in calo da 208,5 EH/s registrato alla fine del 15 aprile - un calo del 18,65%. Non è ancora così basso come 143,2 EH/s visto solo un giorno prima.

Fonte: coinwarz.com

Guardando la media mobile a 7 giorni, l'hashrate di Bitcoin è in costante aumento dalla metà del 2017, raggiungendo il suo massimo storico l'11 aprile, quando ha toccato 148,6 EH/s. Il 15 aprile, quel numero era 146,2 EH / s, secondo BitInfoCharts.com.

Nel frattempo, proprio ieri, la difficoltà del mining di bitcoin, o la misura di quanto sia difficile competere per i premi minerari, ha raggiunto anche un nuovo ATH. La difficoltà è salita dell'1,92%, raggiungendo 23,58 T.

Alle 9:10 UTC, BTC viene scambiato a 61.193 USD, in calo del 5% dal suo massimo storico recentemente guadagnato. Il prezzo è sceso del 2% in un giorno e è aumentato del 5% in una settimana.

 

Per saperne di più:
- Bitcoin Miners Might Solve Ukraine’s Energy Spending Woes
- A Closer Look at the Environmental Impact of Bitcoin Mining
- Proof-of-Disagreement: Bitcoin's Work vs. Ethereum's Planned Staking
- This Is How Satoshi Nakamoto Defended Bitcoin Mining & Converted A Skeptic
- Ethereum Moves Ahead With Plans for Earlier Transition to Proof-of-Stake
- Bitcoin Mining in 2021: Growth, Consolidation, Renewables, and Regulation
- Bitcoin Miners Buy Oversupplied Energy, Turn To Renewables - Nic Carter

]]>
Fri, 16 Apr 2021 11:10:00 +0000
<![CDATA[Bitcoin ed Ethereum correggono al ribasso mentre DOGE continua a salire]]> https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-ethereum-correct-lower-while-doge-keeps-rallying-9948-it.htm https://it.cryptonews.com/news/bitcoin-ethereum-correct-lower-while-doge-keeps-rallying-9948-it.htm

Allo stesso modo, la maggior parte delle principali altcoin stanno correggendo i guadagni. ETH è sceso di oltre il 2% ed è stato scambiato al di sotto del livello di 2.400 USD. Anche XRP / USD si sta muovendo al ribasso e viene scambiato vicino alla zona di supporto di 1,50 USD.

Capitalizzazione totale di mercato

Fonte: www.tradingview.com

Il prezzo di Bitcoin 

Dopo un tentativo fallito di sfondare i 63.500 USD, il prezzo del bitcoin ha ripreso a scendere. BTC ha rotto il supporto di 62.000 USD e si è persino scambiato al di sotto del supporto chiave di 61.200 USD. Ha rivisitato il livello di 60.000 USD e sta consolidando le perdite. Al rialzo, una resistenza iniziale è vicina al livello di 61.200 USD.
La resistenza principale si sta ora formando vicino a USD 62.000. Al contrario, il prezzo potrebbe diminuire drasticamente se si verificasse una netta rottura al di sotto di 60.000 USD.

Il prezzo di Ethereum

Il prezzo di Ethereum ha rotto i livelli di 2.420 e 2.400 USD per spostarsi in una zona ribassista a breve termine. ETH viene scambiato al di sopra di 2.350 USD, al di sotto dei quali vi è il rischio di un movimento verso il livello di 2.300 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero portare il prezzo a 2.250 USD.
Al rialzo, i 2.420 USD rappresentano una resistenza immediata. La resistenza chiave al breakout si sta ora formando vicino al livello di 2.450 USD.

Il prezzo di BNB, ADA, litecoin, e XRP price

Binance Coin (BNB) ha esteso il suo calo al di sotto dei livelli di 530 e 525 USD. BNB può ora testare i livelli di supporto di 505 e 500 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero innescare un movimento verso il livello di supporto di 450 USD. Se si verifica un nuovo aumento, il precedente supporto a 550 USD potrebbe rappresentare un ostacolo per i rialzisti.
Cardano (ADA)  ha rotto il livello di 1.420 USD ed è persino sceso al di sotto del livello di supporto di 1.400 USD. Il prossimo importante supporto è vicino ai livelli di 1,365 USD e 1,355 USD. Al rialzo, il prezzo potrebbe incontrare una resistenza vicino ai livelli di 1,420 e 1,432 USD.

Litecoin (LTC) non è riuscito a superare i livelli di resistenza di 298 e 300 USD. Di conseguenza, c'è stata una reazione ribassista e LTC è sceso al di sotto del supporto di 280 USD. Si sta ora avvicinando al supporto di 270 USD, dove i rialzisti potrebbero prendere posizione.
Il prezzo di XRP  è in calo di oltre il 10% e ha rotto i livelli di supporto di 1,60 USD e 1,58 USD. Il prezzo è addirittura balzato al di sotto di 1,50 USD, ma ora sta recuperando le perdite. Il precedente supporto vicino a 1,60 USD potrebbe fungere da resistenza nel breve termine.

Altri mercati altcoin oggi

Alcune altcoin hanno guadagnato oltre l'8%, incluse ETC, CRV, ZEN, NEO, CHZ, MKR, RSR, BCH, THETA, COMP, XTZ e DASH. Nel frattempo, DOGE sembra inarrestabile e ha persino rotto il livello di 0,30 USD.

Per riassumere, il prezzo del bitcoin mantiene la zona di supporto di 60.000 USD. Finché non ci sarà una chiusura inferiore a 60.000 USD, BTC potrebbe iniziare un nuovo aumento sopra i 62.000 USD.
_____

Trova il prezzo migliore a cui comprare/vendere criptovalute:]]>
Fri, 16 Apr 2021 10:19:00 +0000
<![CDATA[BNB Cala mentre Binance Brucia quasi 600 milioni di Dollari di monete]]> https://it.cryptonews.com/news/bnb-drops-as-binance-burns-almost-usd-600m-worth-of-coins-9943-it.htm https://it.cryptonews.com/news/bnb-drops-as-binance-burns-almost-usd-600m-worth-of-coins-9943-it.htm

"Questa bruciatura ha effettivamente tolto dalla circolazione per sempre 595.314.380 USD di BNB. Con questa recente bruciatura, l'offerta totale di BNB è ufficialmente diminuita da 170.532.825 BNB a 169.432.937 BNB. Questa quindicesima bruciatura trimestrale di BNB è la più alta in termini di dollari USA "Ha detto il CEO Changpeng Zhao.

Lo scorso gennaio, la società ha detto che prevede di accelerare la bruciatura che doveva durare per 27 anni. "L'attuale bruciatura accelerata porterebbe la traiettoria a durare circa 5-8 anni per finire i 100 milioni di BNB", disse allora il CEO, aggiungendo che "una serie di fattori potrebbero cambiare la parte accelerata in futuro, comprese le fluttuazioni dei prezzi di BNB , le condizioni generali di mercato e altro ancora ".

____
Cos'è il token burn?
Un token burn è un concetto unico per le criptovalute. Bruciando (burning) un certo numero di gettoni in circolazione, gli iniziatori di gettoni si aspettano di vedere aumentare il valore delle monete rimanenti. Aderisce al semplice principio della domanda e dell'offerta: se il numero di monete diminuisce e il loro bisogno rimane lo stesso o cresce, dovrebbe (ma non è garantito al 100%) aumentare il prezzo. Il modo più comune per bruciare monete è inviarle a un cosiddetto indirizzo del masterizzatore: un portafoglio pubblico on-chain le cui chiavi private sono inverificabili e non valide.
____

Oggi, Binance ha anche rivelato che:

"Binance Smart Chain ha raggiunto fino a 4,9 milioni di transazioni giornaliere (all'8 aprile). Questo è il 300% in più del massimo storico di Ethereum nelle transazioni giornaliere.""Il numero totale di indirizzi univoci su BSC ha raggiunto 64 milioni in soli otto mesi. Per confronto, Ethereum è a 148 milioni.""Nel primo trimestre del 2021, Binance ha registrato una crescita del 260% e del 346% rispettivamente del volume scambiato e degli utenti, mentre il valore di mercato totale delle criptovalute ha recentemente superato i 2 trilioni di dollari."

"In mezzo a tutta questa eccitazione, stiamo anche riscontrando un grave problema. La nostra assistenza clienti è completamente sopraffatta. La rapida crescita è una grande cosa per la criptovaluta, ma porta anche problemi", ha concluso il CEO, sostenendo che questo problema è la loro "priorità numero 1. "

__

Per saperne di più:
- Binance Investigated by CFTC in US - Report
- Impressed With BNB Rally? These CEX Tokens Jumped Even More
- Binance Boss CZ Only Has Eyes for Bitcoin and BNB
- Prepare Your Crypto Startups as Binance is Shopping
- Crypto Exchanges to Spend 2021 Focusing on DeFi, UX, and New Services
- Cardano and Binance Founders Take Aim At Ethereum as ADA & BNB Rally

]]>
Fri, 16 Apr 2021 09:00:00 +0000
<![CDATA[DOGE ribalta XRP, Ethereum e Bitcoin su Google, supera Tether (AGGIORNAMENTI)]]> https://it.cryptonews.com/news/dogecoin-flips-xrp-ethereum-and-bitcoin-on-google-9940-it.htm https://it.cryptonews.com/news/dogecoin-flips-xrp-ethereum-and-bitcoin-on-google-9940-it.htm bitcoin (BTC), ethereum (ETH), binance coin (BNB), e XRP.

Source: trends.google.com

Ma accadde anche un altro capovolgimento, o meglio, una serie di capovolgimenti. Uno dopo l'altro, la capitalizzazione di mercato di DOGE ha superato quella di litecoin (LTC), uniswap (UNI), polkadot (DOT), cardano (ADA) e tether (USDT).

Ha spinto le cinque monete dal 6 ° al 10 ° posto, rispettivamente - e prendendo il 5 ° per sé. La sua capitalizzazione di mercato è ora di 49,6 miliardi di USD (13:43 UTC), rispetto ai 47,2 miliardi di USDT, 44,4 miliardi di ADA, 40,5 miliardi di USD di DOT, nonché 18,6 miliardi di USD di UNI e LTC. XRP è al 4 ° posto con 71,5 miliardi di dollari.

Il prezzo di DOGE è aumentato di recente, salendo di un enorme 197% in un giorno e 544% in una sola settimana, raggiungendo il suo massimo storico pochi minuti fa. Nel complesso, è aumentato del 20,305% in un anno, ora scambiato a quasi 0,397 USD e al momento ancora in aumento.

Anche il volume degli scambi della moneta ha visto un enorme balzo nell'ultima settimana, in particolare negli ultimi due giorni. A partire da circa 1,26 miliardi di dollari il 9 aprile, quel numero è salito a 7,37 miliardi di dollari il 14 aprile, quindi fino a 19,6 miliardi di dollari il giorno successivo, con un aumento del 165,8% in un giorno.

Il suo volume di 24 ore, per CoinGecko, è ora di 48 miliardi di dollari, più dei quasi 43 miliardi di dollari di Ethereum.

Tabella dei prezzi DOGE:

Fonte: coingecko.com

"Considerando che il Dow Jones Industrial Average è aumentato di meno del 20% in questo lasso di tempo, è sicuro dire che gli adolescenti su TikTok lo stanno letteralmente schiacciando in confronto. Anche quei gestori patrimoniali che sono abbastanza lungimiranti da aggiungere un'allocazione ragionevole a bitcoin in tempo per catturare questo toro per le corna non poteva che sognare tali ritorni. A dire il vero, sono il bersaglio di questo scherzo ", ha scritto oggi nella sua newsletter Mati Greenspan, fondatore di Quantum Economics.

Ha indicato la teoria del processo ironico che potrebbe aiutare a comprendere questa imponente manifestazione di DOGE. La teoria si riferisce al processo psicologico in base al quale i tentativi deliberati di sopprimere certi pensieri li rendono più propensi a emergere.

Secondo Greenspan, ci aiuta a capire come dogecoin sia diventato il top of mind ( "o, nel caso del mondo degli investimenti, il top dog".

"E più gli economisti cercheranno di riderci sopra o sopprimerlo, più tornerà alla ribalta con una vendetta. 

Non è davvero chiaro cosa abbia spinto verso l'alto la moneta. Per quanto riguarda le recenti notizie che lo circondano, il marchio americano di snack Slim Jim ha annunciato la Doge Week, postando numerosi tweet relativi a DOGE nei giorni scorsi, aumentando il loro coinvolgimento.

Inoltre, il nightclub di lusso E11even Miami ha annunciato che avrebbe iniziato ad accettare DOGE, e il proprietario dei Dallas Mavericks Mark Cuban ha twittato che il loro negozio ha venduto più di DOGE 122.000 (32.000 USD) di merce.

Nel frattempo, gli utenti di Robinhood sembravano aver avuto un déjà vu poiché la piattaforma aveva annunciato "problemi con lo scambio di cripto" a causa della "grande domanda senza precedenti" nel bel mezzo del rally di DOGE.

Some commenters, however, are arguing that DOGE is not a good investment, with others claiming it has value.

____

Other reactions:

__

__

__

____
Learn more:
- Dogecoin At The Top 10 Gate as Cuban, Musk Stoke Social Media Flames
- DOGE’s Rally Has Revived Dogecoin Development, But For How Long?
- Novogratz Brands Dogecoin a ‘Joke,’ Tells Mark Cuban to Steer Clear
- Crypto ATM Provider CoinFlip Adds Dogecoin, 'Validating Its Legitimacy'
- Are GameStop-Style Surges In Crypto Any Different From Old Pumps & Dumps?

]]>
Fri, 16 Apr 2021 07:24:00 +0000
<![CDATA[Mentre il Taproot di Bitcoin si avvicina, il documento dell'ex direttore della CIA solleva preoccupazioni per la privacy]]> https://it.cryptonews.com/news/more-bad-actors-in-tradfi-than-in-bitcoin-btc-can-be-traced-9916-it.htm https://it.cryptonews.com/news/more-bad-actors-in-tradfi-than-in-bitcoin-btc-can-be-traced-9916-it.htm

Per GitHub, il metodo di attivazione Taproot molto discusso e noto come "Speedy Trial" è stato finalmente unito al core di Bitcoin. Taproot è un aggiornamento del protocollo che dovrebbe migliorare la privacy e la flessibilità di Bitcoin, mentre l'obiettivo di Speedy Trial è quello di consentire al tentativo di attivazione dell'aggiornamento di fallire o riuscire rapidamente - facendo la differenza tra un'attivazione non obbligatoria e la garanzia che il taproot verrà attivato.

Mentre questo stava accadendo, molti nello spazio cripto hanno condiviso quelle che vedevano come notizie positive per BTC: nel documento scritto da Michael Morell con due dei suoi colleghi di Beacon Global Strategies Josh Kirshner e Thomas Schoenberger, si afferma che la maggior parte delle attività illegali si verificano non nello spazio cripto, ma nello spazio tradizionale.

Ma quel documento ha anche inavvertitamente indicato qualcosa di molto più preoccupante: una serie di questioni relative alla privacy.

In primo luogo, ha osservato che l'analisi blockchain è "uno strumento di lotta alla criminalità e di raccolta di informazioni altamente efficace". La blockchain forense può essere utilizzata in diversi modi dalle forze dell'ordine e dai servizi di intelligence, afferma il documento: come strumento investigativo in casi esistenti e per identificare cattivi attori sconosciuti.

La Blockchain consente un enorme potere forense perché cattura ogni transazione affinché tutti possano vederla e quindi queste possono essere rintracciate. Un funzionario attualmente in servizio presso la Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti ha aggiunto che "è più facile per le forze dell'ordine rintracciare attività illecite utilizzando Bitcoin che tracciare attività illegali transfrontaliere utilizzando transazioni bancarie tradizionali, e molto più facile delle transazioni in contanti . "

Tra i diversi esempi, nel dicembre 2020, il software forense di criptovaluta è stato in grado di rintracciare in modo affidabile BTC rubato che era stato passato attraverso diversi mixer di monete. E, naturalmente, c'è stato il famigerato hack di Twitter, dopo di che gli investigatori hanno impiegato solo due settimane per individuare i truffatori che rubano BTC.

Josh Swihart, Vice Presidente senior di Growth presso Electric Coin Company, responsabile della strategia a sostegno della popolare moneta per la privacy Zcash (ZEC), ha affermato che il pezzo potrebbe sembrare positivo per BTC e "applaudito a gran voce dalla comunità di Bitcoin e criptovalute, ma in effetti è profondamente preoccupante ".

Swihart ha sostenuto che,

"[L']a argomentazione secondo cui è positivo che gli Stati Uniti possano sorvegliare tutto è fatalmente imperfetto e, ironia della sorte, nemmeno nel migliore interesse di uno stato di sorveglianza. Se le forze dell'ordine statunitensi possono rintracciare e sfruttare i dati finanziari pubblici, anche la Cina può farlo, la Corea del Nord, la Russia e persino gli stessi aggressori ransomware che secondo il rapporto chiedono il riscatto per qualcosa che protegge la privacy. Questo è un enorme problema di sicurezza nazionale ".

Inoltre, sulla base delle conclusioni del documento, non sarebbe irragionevole concludere che i regolatori potrebbero stringere la corda attorno alle privacy coins, mentre i governi continuano a lavorare con le società blockchain nello sviluppo di modi per tracciare queste transazioni.

Gli attori illeciti del mercato si stanno muovendo verso privacy coins, come monero (XMR), in risposta al controllo del governo, ha detto Morell.

Il bitcoin è di gran lunga la più grande criptovaluta utilizzata nei flussi illeciti, afferma il giornale, ma è dovuto al suo dominio e alla sua accessibilità. L'attività illecita come percentuale del volume totale delle transazioni per le criptovalute potenziate dall'anonimato (AEC o privacy coins), come monero, che utilizza protocolli integrati per nascondere le informazioni sulle transazioni, è "molto più grande" di quanto lo sia per BTC.

Inoltre, "prove crescenti" mostrano che i mercati illegali e gli attori illeciti, inclusi i gruppi di ransomware, si stanno allontanando da BTC e verso le AEC.

Detto questo, le società di analisi blockchain stanno sviluppando nuovi strumenti forensi per contrastare l'uso di tecnologie che creano più anonimato, spesso con agenzie governative, tra cui Chainalysis e CipherTrace, che lavorano su strumenti di monitoraggio Monero.

Swihart ha affermato che la mancanza di privacy va contro la dignità umana, la libertà, l'equità e i diritti di pari opportunità.

Sul lato positivo, il documento ha rilevato che "le ampie generalizzazioni sull'uso di bitcoin nella finanza illecita sono significativamente sopravvalutate".

Le dichiarazioni dei funzionari governativi e di regolamentazione rafforzano il fatto che il bitcoin viene utilizzato "frequentemente" o "principalmente" per transazioni finanziarie illecite e che questo utilizzo è in crescita. Ma a causa in parte della differenza nel volume complessivo, la maggior parte delle attività illecite si svolge ancora nel sistema bancario tradizionale, non tramite le cripto. "L'uso illecito delle criptovalute in generale e del bitcoin in particolare, come quota dell'attività di mercato totale, non è certamente superiore a quello del sistema bancario tradizionale ed è molto probabilmente inferiore", afferma il giornale.

"Dobbiamo supportare Bitcoin e proteggere il nostro diritto di usarlo", ha scritto Swihart, ma le autorità di regolamentazione possono anche supportare la sicurezza mediante criptaggio, consentendo ai fornitori di servizi di asset virtuali (VASP) di conformarsi ragionevolmente alle normative e utilizzando "una quantità di strumenti di non-sfruttamento all'interno di quadri trasparenti e di protezione dei diritti umani per combattere la criminalità ".

Il documento è stato commissionato dal gruppo di lobbying appena formato, Crypto Council for Innovation. I suoi membri fondatori includono Coinbase, Fidelity Digital Assets e Square. Nel 2019, Coinbase ha dovuto affrontare un forte contraccolpo a causa dell'acquisizione di una startup chiamata Neutrino. È stata fondata da tre ex dipendenti dell' Hacking Team, un controverso fornitore di servizi di sorveglianza italiano che è stato sorpreso più volte a vendere spyware a governi con dubbie registrazioni sui diritti umani, come Etiopia, Arabia Saudita e Sudan. Nello stesso anno, coloro che precedentemente lavoravano presso Hacking Team hanno lasciato Coinbase.
____
Per saperne di più:
- Cashless Payment Is Booming. So Is Financial Surveillance
- Chainalysis Valued at USD 2B as Investors See Demand For Crypto Intelligence
- If a CBDC Is an ‘Instrument of Control,’ It’ll Fail – Expert
- Europeans Warn ECB Not To Mess With Privacy in Digital Euro
- Don't Take Your Privacy For Granted As Regulators Get Anxious About Crypto
- Bitcoin and Litecoin Move Closer to Their Privacy Improvements
- Crypto Privacy Is a Financial Tonic to Government Intervention

]]>
Fri, 16 Apr 2021 06:31:00 +0000
<![CDATA[La Turchia vieta i Pagamenti in Cripto (AGGIORNAMENTI)]]> https://it.cryptonews.com/news/turkey-bans-crypto-payments-9938-it.htm https://it.cryptonews.com/news/turkey-bans-crypto-payments-9938-it.htm dichiarazione ufficiale, la banca ha affermato di aver emesso quello che ha definito un "Regolamento sul disuso di criptovalute nei pagamenti".

Alle 10:01 UTC, bitcoin (BTC) viene scambiato a 60.719 USD ed è in ribasso del 3% in un giorno, ethereum (ETH) è sceso del 2,6%, a 2.387 USD.

La mossa segue mesi di turbolenze economiche culminate il mese scorso con la sostituzione del governatore della banca centrale da parte del presidente Recep Erdogan e la nomina di uno stretto sostenitore, Şahap Kavcıoğlu.

E sembra che il regime di Kavcıoğlu abbia poco tempo per le criptovalute. Il comunicato ha dettagliato i seguenti motivi della sua decisione, sostenendo che gli asset cripto:

non sono soggetti ad alcun meccanismo di regolamentazione e supervisione né ad un'autorità centrale di regolamentazione,hanno valori di mercato che possono essere eccessivamente volatili,possono essere utilizzati in azioni illegali a causa delle loro strutture anonime,utilizzano portafogli che possono essere rubati o utilizzati illegalmente senza l'autorizzazione dei loro titolarilavorano attraverso transazioni irrevocabili

"L'annuncio di oggi da parte della Banca Centrale di Turchia non è stata una sorpresa, poiché c'erano recenti dichiarazioni della Banca Centrale e di altre autorità sulla necessità di una regolamentazione del settore delle criptovalute in Turchia", Elbruz Yilmaz, Amministratore delegato MENA di Bitpanda Turchia, ha detto a Cryptonews.com, sottolineando che questo divieto non influisce sul trading di criptovalute.

Secondo lui, gli utenti in Turchia hanno la possibilità di utilizzare i bonifici bancari per i loro processi di deposito e prelievo con exchange di criptovalute e broker, mentre Bitpanda "continua le sue operazioni come al solito".

"Quando si tratta di Fintech, saremmo grati se il governo andasse maggiormente nella direzione della 'regolamentazione intelligente', pronta per essere cambiata in qualsiasi momento e consentendo innovazione e libertà personale", ha detto Yilmaz, aggiungendo che la velocità di digitalizzazione odierna rispetto alla velocità della legislazione fa sì che una legge venga superata non appena viene attuata.

"Le nostre aspettative e la nostra corrispondenza con le autorità locali indicano che stanno lavorando a una serie completa di regolamenti che sosterranno lo sviluppo dell'industria delle criptovalute in Turchia", ha aggiunto.

Impossibile discutere

Mentre la banca centrale turca ha vietato l'uso di criptovalute per acquistare beni e servizi, una settimana dopo che le autorità turche hanno richiesto informazioni sugli utenti delle piattaforme di trading, ha aggiunto Reuters.

Kemal Kilicdaroglu, leader del principale partito di opposizione turco CHP, ha criticato il governo in un tweet per non aver discusso il divieto con tutti i partecipanti alla criptovaluta prima di annunciare il divieto, ha riferito Bloomberg.

Il regolamento avrebbe dovuto essere "comunicato in un modo migliore dato il livello di disinformazione", ha detto a Bloomberg Ozgur Guneri, CEO di BtcTurk, una delle più grandi piattaforme cripto turche in termini di numero di clienti. "Gli utenti non avranno difficoltà a fare investimenti in valute digitali, gli affari andranno come al solito", ha affermato. "Si rivolge principalmente ai sistemi di pagamento elettronico."

La banca centrale ha faticato negli ultimi mesi a controllare la discesa della lira, e ieri in un comunicato ha annunciato di aver deciso di mantenere i tassi di interesse ad un livello altissimo del 19%.

Ahval ha riferito che la decisione di Erdogan di nominare un nuovo governatore della banca il mese scorso ha "sollevato preoccupazioni tra gli investitori sul fatto che la Turchia manterrà la politica monetaria troppo accomodante di fronte all'accelerazione dell'inflazione e a una lira debole".

Altri paesi si sono già mossi per vietare l'uso delle cripto nei pagamenti, tra cui la Russia quest'anno e la Cina nel 2017.

Su Twitter, molti hanno reagito scioccati, ma altri, incluso il famoso investitore di criptovalute Anthony Pompliano, erano risoluti. Quest'ultimo ha scritto che bitcoin (BTC) stava "vincendo nel mercato libero, quindi i governi e le banche centrali cercano di truccare il gioco".

"Non importa", ha concluso, "l'adozione continua senza sosta in questi paesi".

Alcuni hanno ipotizzato che le repressioni delle criptovalute siano state più frequenti nei paesi con valute "più deboli" e hanno ritenuto che la misura fosse un atto di disperazione mentre la lira continua la sua discesa al ribasso.

Ma alcuni hanno previsto un rimbalzo. L'imprenditore Jeff Booth ha affermato che "non esiste una prova migliore del fatto che hai bisogno di bitcoin delle banche centrali che cercano di vietarlo". Ha aggiunto: "Scommetto che l'adozione accelererà".

Il famoso bitcoiner PlanB ha reagito con rabbia, sostenendo che "cervelli e capitale" avrebbero lasciato il paese per protesta e ha annunciato di aver "cancellato" la sua "vacanza in barca a vela in Turchia" per protesta.

E un altro bitcoiner, pretyflaco, ha offerto alcune analisi, scrivendo che la banca centrale turca aveva evidentemente "paura dell'economia circolare di Bitcoin", e osservando che "comprare, vendere" e detenere criptovalute non era stato vietato, forse " per costringere gli utenti ad uscire."

Erdogan sta attualmente tentando di completare quello che il Washington Post ha etichettato come un "folle progetto di canale" che potrebbe "innescare la più grande battaglia nella politica turca" - una rotta marittima di 48 km che correrà parallela al Bosforo. È probabile che il progetto costerà tra 13 miliardi di dollari e 25 miliardi di dollari.

Cryptonews.com ha contattato la banca centrale per un commento.
____
Per saperne di più:
- The Case Of a Plunging Fiat Currency: Turkey's Struggling Lira
- Turks Turn to Exploring Bitcoin, Ethereum, And Tether as Lira Plummets
- Venezuela Paying Iranian, Turkish Companies in Bitcoin – Report
- Thai Central Bank Sets A Precedent By Banning Baht-pegged Stablecoin
- Latest Episode of India’s Crypto Ban Soap Draws Decidedly Mixed Reviews
- Here Are the Ways Governments Could Attack Bitcoin – and None of them Sound Hot
- Nigerian Senators Blast Central Bank For Its Crypto Ban

]]>
Fri, 16 Apr 2021 05:48:00 +0000
<![CDATA[Clienti degli Exchange Sudcoreani a Caccia delle loro Cripto]]> https://it.cryptonews.com/news/more-s-korean-exchange-customers-in-nervous-hunt-for-their-c-9929-it.htm https://it.cryptonews.com/news/more-s-korean-exchange-customers-in-nervous-hunt-for-their-c-9929-it.htm riportato in precedenza, i detentori di criptovalute con token e fiat su una serie di piattaforme di trading più piccole sono stati avvertiti dal regolatore finanziario che i loro token potrebbero non essere sicuri sugli exchange che non hanno messo in opera precedure di antiriciclaggio (AML) e non effettuano servizi bancari autenticati con nome reale.

Una legge promulgata il mese scorso ha reso il settore delle criptovalute Sudcoreano uno dei più strettamente controllati al mondo in termini di controlli sugli exchange. Tuttavia, tutti gli operatori hanno tempo fino al 24 settembre per completare le procedure di conformità nell'ambito di un periodo di grazia di sei mesi.

E dopo che le riprese del mese scorso hanno mostrato giornalisti televisivi che bussavano alle porte di uffici di criptovaluta che erano stati chiusi per settimane e clienti scontenti che si presentavano per chiedere i loro fondi, sembra che i problemi degli utenti degli exchange cripto più piccoli si siano intensificati.

Secondo MBN, i clienti di una serie di exchange di criptovaluta hanno da allora riferito che i centri di assistenza clienti sembrano essere chiusi o "congelati", impedendo loro di raggiungere le piattaforme di trading.

In un video-report, il media ha mostrato i clienti riuniti in gruppi di tre e quattro fuori dagli uffici di un exchange di criptovalute nel distretto centrale di Yongsan a Seoul. Alcuni si sono lamentati del fatto che stavano aspettando da due settimane o anche un mese per ricevere una risposta dai dipendenti del servizio clienti. Altri hanno affermato di aver tentato di contattare le aziende tramite telefono e messaggi in chat prima di decidere eventualmente di recarsi di persona negli uffici.

Uno ha raccontato di aver viaggiato per oltre 320 km da Busan agli uffici di Seul per confrontarsi con i funzionari dell'azienda.

Un funzionario anonimo di una piattaforma di trading anonima ha dichiarato, in una telefonata con un giornalista di MBN, che era "molto consapevole" che i clienti avessero "riscontrato difficoltà con i prelievi".

Rapporti precedenti hanno visto scene simili in altri uffici situati in diverse parti della capitale, con alcuni che affermano che le loro richieste di ritiro risalenti all'inizio di gennaio non sono ancora state soddisfatte. Alcuni exchange hanno affermato che questi ritardi sono dovuti ai controlli di sicurezza e ai protocolli anti-phishing. Ma altri investitori dicono di aver avuto ancora meno fortuna.

La Financial Services Commission ha avvertito i clienti incerti sullo stato dei loro fondi di richiedere prelievi il prima possibile, suggerendo che alcune piattaforme potrebbero continuare a non rispondere.

Alcuni denuncianti hanno portato i loro casi alla polizia, riferiscono i media.
____
Per saperne di più:
- Per almeno 10 Exchange cripto sudcoreani la "Sopravvivenza non è garantita"
- Upbit Operator May Follow Coinbase with Nasdaq IPO Bid – Analysts
- Mitsubishi, Banking & Telecom Giants Invest USD 62M in DeCurret
- Updated FATF Crypto Guidelines Still ‘Predicated on Centralized Control’
- Crypto Exchanges Might Be Getting Around 100K New Users Per Day - Analyst
- Binance Investigated by CFTC in US - Report
- Crypto Exchanges to Spend 2021 Focusing on DeFi, UX, and New Services

]]>
Fri, 16 Apr 2021 05:08:00 +0000
<![CDATA[Ethereum Supera i 2.500 USD, DOGE Raddoppia, Bitcoin si Consolida]]> https://it.cryptonews.com/news/ethereum-breaks-usd-2-500-doge-doubles-while-bitcoin-consoli-9937-it.htm https://it.cryptonews.com/news/ethereum-breaks-usd-2-500-doge-doubles-while-bitcoin-consoli-9937-it.htm

Inoltre, la maggior parte delle principali altcoin vengono scambiate in una zona rialzista. ETH ha esteso il suo rally sopra i 2.500 USD e ha raggiunto un nuovo massimo storico vicino ai 2.550 USD. XRP / USD mantiene guadagni sopra 1,70 USD e potrebbe salire più in alto verso 1,85 USD.

Capitalizzazione totoale di mercato

Fonte: www.tradingview.com

Il Prezzo di bitcoin

Dopo una correzione al ribasso, il prezzo del bitcoin si è stabilizzato al di sopra del livello di 62.000 USD. BTC sta crescendo lentamente e viene scambiato al di sopra del livello di 63.000 USD. Una resistenza iniziale è vicina al livello di 63.500 USD. La resistenza principale è ora vicina al livello di 64.000 USD, al di sopra del quale il prezzo potrebbe accelerare verso l'alto verso i livelli di 65.000 e 65.500 USD.
Se si verifica un altro calo, il livello di 62.000 USD potrebbe fornire supporto. Il supporto chiave è ancora vicino a 61.200 USD, al di sotto del quale il prezzo potrebbe scendere a 60.000 USD.

Il prezzo di Ethereum 

Il prezzo di Ethereum ha superato ancora una volta il bitcoin e ha infranto la resistenza di 2.500 USD. ETH è stato scambiato a un nuovo massimo storico vicino a 2.550 USD e ora sta consolidando i guadagni. Un supporto iniziale è vicino a 2.480 USD. Il prossimo importante supporto è vicino al livello di 2.450 USD.
Al rialzo, i 2.550 USD rappresentano una resistenza immediata per i rialzisti. Una chiara rottura al di sopra del livello di 2.550 USD potrebbe aprire le porte per un movimento verso il livello di 2.600 USD.

Il prezzo di BNB, ADA, litecoin, e XRP 

Binance Coin (BNB) si sta muovendo al ribasso e ora viene scambiato ben al di sotto del livello pivot di 550 USD. BNB si sta avvicinando al supporto di 525 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero richiedere un movimento verso i livelli di supporto di 505 e 500 USD. Al rialzo, il prezzo potrebbe incontrare ostacoli vicino a 550 USD.
Cardano (ADA) sembra incontrare resistenza vicino ai livelli di 1.500 e 1.515 USD. Una rottura con successo sopra il livello di 1,515 USD potrebbe impostare il ritmo per un movimento verso il livello di 1,65 USD. In caso contrario, potrebbe esserci un test del livello di supporto di 1.400 USD.
Litecoin (LTC) è cresciuto di oltre il 5% e ora viene scambiato al di sopra della resistenza di 285 USD. LTC si sta avvicinando ai livelli di resistenza di 298 e 300 USD, dove gli orsi potrebbero prendere posizione. Se falliscono, il prezzo potrebbe aumentare ulteriormente verso il livello di 320 USD.
Il prezzo di XRP è tornato sopra il livello di 1,70 USD. Viene scambiato al di sopra di 1,72 USD e potrebbe presto testare la resistenza di 1,75 USD. In caso di rottura sopra 1,75 USD, il prezzo potrebbe rivisitare la resistenza di 1,85 USD.

Altri mercati altcoin oggi

Molte altcoin hanno guadagnato oltre il 15%, incluse DOGE, ETC, ZEN, MKR, CRV, NEO, QTUM, BSV, BCH, DASH, MANA e TRX. Di queste, DOGE ha registrato un rally di oltre il 100% e ha rotto il livello chiave di 0,25 USD, ribaltando LTC e UNI e diventando l'8 ° più grande criptoasset per capitalizzazione di mercato.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin sta consolidando i guadagni al di sopra del livello di 62.000 USD. Sembra che BTC si stia preparando per un nuovo aumento al di sopra dei livelli di 64.000 e 64.200 USD nel breve termine.
_____

Trova il prezzo migliore per acquistare / vendere criptovaluta:]]>
Fri, 16 Apr 2021 03:55:00 +0000