06 mar 2021 · 2 min read

Considera queste domande legali prima di spendere milioni in NFT

Nelson M. Rosario è un avvocato del Smolinski Rosario Law, uno studio legale con sede negli Stati Uniti, specializzato in diritto dei contratti e della proprietà intellettuale.
_______

Fonte: Adobe/Brian Jackson

Ci sono molti problemi di proprietà intellettuale (IP) che vengono sollevati da token non fungibili (NFT). Immergiamoci per coprirne alcuni.

Le principali questioni di PI sollevate dagli NFT hanno a che fare con la legge sul diritto d'autore. La legge sul copyright ha una reputazione mista nel mondo del software e della criptovaluta, ma è sicuramente una delle principali preoccupazioni nel mondo dell'arte.

Quali problemi di copyright sorgono a causa degli NFT? Proprietà.

Chi possiede realmente il copyright dell'opera? Il creatore? L'acquirente dell'NFT? Un acquirente a valle? La piattaforma? Piattaforme? Il contratto intelligente?

Ora potresti dire che la proprietà del copyright è determinata e regolata dal contratto intelligente, ma sarebbe riconosciuta in tutte le giurisdizioni in cui esiste la blockchain? Sono stati presi in considerazione i requisiti dei vari trattati sul diritto d'autore?

E le situazioni in cui è presente più di un creatore? Che dire delle situazioni in cui i creatori sono in disaccordo dopo la creazione su come il lavoro può e deve essere utilizzato?

E i "diritti morali"? Sono considerati della comunità NFT? Conoscono o si preoccupano di questi diritti così importanti in Europa?

Cosa succede quando le cose si rompono? Ovvero "cosa succede quando le persone fanno causa?" Fanno causa alle piattaforme? Fanno causa agli artisti? Fanno causa agli acquirenti? Queste domande sono contemplate?

Che cosa succede quando un titolare di copyright di terze parti interviene affermando che il proprio copyright è stato violato da un'opera d'arte NFT? Esiste un processo di risoluzione per le piattaforme? Lo sanno o si preoccupano?

Il copyright non è l'unico problema per gli NFT.

E i marchi?

I marchi sono tradizionalmente interessati alla protezione dei consumatori. Quindi, se hai un NFT che incorpora un marchio/slogan con marchio registrato, hai rischi di violazione? In caso affermativo, chi dovrebbe essere responsabile?

Copioni. Questo è sia un rischio di marchio che un rischio di copyright per gli NFT. Le grandi e le piccole aziende proteggono giustamente le loro risorse di PI in queste classi. 

È facile ignorare queste preoccupazioni quando un mercato è schiumoso, nuovo, eccitante e costruito su una mentalità YOLO. Sarà molto più difficile ignorare tutto questo quando il mercato sarà più maturo e i gomiti saranno aguzzi.
____

Maggiori informazioni:
- NFT Overtakes Litecoin, Bitcoin Cash, and XRP on Google
- Grimes and Paris Hilton Go Full NFT – But Some Warn of Trouble Ahead
- Defeated Donald Trump-themed NFT Sells for USD 6.6 Million
- Check These 4 Make-Your-Own-NFT Platforms
- NFTs Gaining Traction Around the World as Key Milestone Is Met
- Non-Fungible 2021: Prepare Your NFTs For DeFi, Staking, and Sharing
- 'Traditional' Art vs. Crypto Art: How to Value It