07 maggio 2021 · 2 min read

Ripple riprende le vendite programmatiche di XRP

Le cosiddette "vendite programmatiche" di XRP (che significa essenzialmente vendite sugli exchange nel mercato aperto) hanno fatto un altro ritorno - con la grande società blockchain Ripple che afferma ancora una volta che ciò è dovuto alla liquidità on-demand (ODL).

Source: Adobe/piter2121

Nel loro rapporto del 6 maggio, Ripple ha scritto che, per "ben più di un anno", non hanno venduto in modo programmato. Nel primo trimestre di quest'anno le vendite totali di XRP da parte di Ripple, al netto degli acquisti, sono state di 150,34 milioni di dollari rispetto ai 76,27 milioni di dollari del trimestre precedente.

"L'aumento delle vendite di XRP può essere attribuito a un coinvolgimento più profondo da parte dei principali clienti ODL", ha affermato la società, aggiungendo che "hanno continuato a impegnarsi nelle vendite per supportare ODL e i principali partner infrastrutturali come parte della fornitura di maggiore liquidità XRP per migliorare l'esperienza ODL di alcuni clienti, eliminando la necessità di prefinanziamento e consentendo pagamenti globali immediati ".

Le vendite relative alla ODL includono contratti di prestito, vendite private (OTC) e vendite di XRP per supportare la ODL (inclusa la linea di credito) e i principali partner infrastrutturali, hanno ulteriormente osservato.

Alcuni portafogli utilizzati per le vendite di XRP forniscono anche contratti di locazione a breve termine ai market maker, e questi sono "spesso etichettate erroneamente dai partecipanti al mercato come vendite", hanno detto, aggiungendo che i contratti di prestito alla fine vengono restituiti a Ripple.

Questa non è la prima volta che Ripple riprende le vendite programmatiche di XRP, affermando che fa parte della loro strategia di fornire "maggiore liquidità XRP ai clienti ODL di RippleNet, poiché stavano vedendo un crescente interesse da parte delle istituzioni finanziarie. Come riportato nell'agosto 2020, Ripple aveva dichiarato che le vendite totali di XRP si erano concluse a 32,55 milioni di USD per il secondo trimestre 2020, un aumento di 18 volte, che quel giorno ha spinto il prezzo di XRP più in alto.

Nel frattempo, oggi, alle 7:42 UTC, XRP è sceso del 2% in un giorno, viene scambiato a 1,62 USD. È aumentato del 4% in una settimana. Complessivamente si è apprezzato del 63% in un mese e del 655% in un anno.

Come riportato, a marzo Ripple ha accettato di acquisire il 40% dello specialista asiatico di pagamenti transfrontalieri Tranglo "per soddisfare la crescente domanda di ODL", affermando che avrebbe aiutato Ripple ad espandere la portata della ODL nella regione APAC.

Secondo questo ultimo post, Ripple ha anche riferito che il volume medio giornaliero di XRP nel primo trimestre è stato di 2,26 miliardi di dollari, rispetto a 1,61 miliardi di dollari nel trimestre precedente. "In particolare, i volumi di XRP hanno registrato quattro dei giorni di volume più alti mai registrati", ha detto Ripple, citando CryptoCompare.
____
Per saperne di più:
- XRP Holders Itching for Legal Battle in Protracted Ripple vs SEC War
- Ripple Execs Blast SEC’s 'Perplexing' Actions in String Of Interviews

- Over USD 620M XRP Positions Liquidated While Ripple CTO Educates Investors
- Settlement Is Most Likely Outcome in Ripple vs. SEC Case - Attorney