Francia spingerà per la creazione di un "metaverso europeo"

Macron
Emmanuel Macron. Fonte: uno screenshot del video, Guardian News / YouTube

 

La rielezione di Emmanuel Macron per un altro mandato di cinque anni potrebbe significare che Parigi si opporrà alle misure per ostacolare l'innovazione crypto a livello di Unione Europea, ma anche che la Francia spingerà per la creazione di un "metaverso europeo".

Il presidente francese Macron ha vinto il secondo turno delle elezioni presidenziali del Paese con una maggioranza di oltre il 58,5% dei voti, battendo la candidata di estrema destra Marine Le Pen.

Mentre la campagna stava entrando nella sua fase finale, Macron ha dichiarato di essere a favore di un "rapido progresso" sulla bozza di regolamento dell'UE sui mercati delle criptovalute (MiCA), che mira a fornire un quadro giuridico per i mercati delle criptovalute per i suoi 27 stati membri.

Il presidente ha anche dichiarato che sono necessarie "regole uniformi" sulle criptovalute in tutta l'UE.

Allo stesso tempo, il politico ha affermato che il suo Paese "presterà molta attenzione affinché il testo non impedisca l'innovazione e rimanga il più neutrale possibile in termini di tecnologia", aggiungendo che "[ciò] che sta accadendo dovrebbe anche indurci a muoverci molto più veloce sul tema dell'euro digitale”.

La regolamentazione delle criptovalute non era una questione importante in gioco durante la campagna francese, ma il suo peso nella politica locale continua ad aumentare. Un recente studio della società di consulenza KPMG per l'associazione francese dell'industria delle criptovalute ADAN suggerisce che, per circa il 26% dei cittadini francesi intervistati che ammettono di detenere criptovalute, la posizione dei candidati sulle criptovalute ha avuto un impatto importante sulla loro decisione finale alla cabina elettorale.

Macron ha cercato di attirare elettori crypto-friendly, ma, come molti altri politici francesi, è anche determinato a impedire quella che considera un'eccessiva penetrazione nell'economia francese da parte della big tech statunitense, come indicato dalla recente proposta del politico di creare ciò che ha chiamato un "metaverso europeo".

Macron: “Lotteremo per costruire un metaverso europeo" 

Secondo quanto riferito dalla stazione televisiva francese BFM Business, il mese scorso il presidente ha affermato: “Lotteremo per costruire un metaverso europeo. Questo è un tema chiave sia per la creazione, ma anche per la capacità di consentire a tutti i nostri creatori, qualunque sia il loro campo culturale e il loro campo di attività, di creare e non dipendere da entità o aggregatori anglosassoni o cinesi, che saranno in grado di aggirare completamente le regole per il rispetto del diritto d'autore o dei diritti connessi".

_______

Seguici sui nostri canali social: 

Telegram: https://t.me/ItaliaCryptonews

Twitter: https://twitter.com/cryptonews_IT
 _______

Clicca sui nostri link di affiliazione:

- Per acquistare le tue criptovalute su PrimeXBT, la piattaforma di trading di nuova generazione

- Per proteggere le tue criptovalute su portafogli come Ledger e Trezor

- Per effettuare transazioni in modo anonimo con NordVPN

_______

Per saperne di più:
- French Presidential Candidate Pushes For Tax Reform On Crypto, NFTs
- Binance Must Intensify AML Compliance For Paris Expansion - French Regulator
- Banca di Francia: risultati dei test sui bond Blockchain
- I Leader in Francia e negli Stati Uniti sollecitano un regolamento cripto "prima che sia troppo tardi"
- Unione Europea - Disegno di legge minaccia industria Crypto
- Il progetto dell'Unione Europea per l'euro digitale