20 set 2022 · 3 min read

Previsioni Terra Classic - Perché LUNC sta Guadagnando nella Settimana del FOMC

Il prezzo di LUNC torna a salire, con un aumento del 15% questa settimana e torna tra le prime cinque criptovalute che oggi hanno registrato guadagni su Binance, appena dietro ApeCoin.

Il recente aumento di LUNC è una notevole dimostrazione di forza ceh fa felice gli ottimisti, ora che il prezzo di Bitcoin continua a restare sotto i 20.000$ ed Ethereum è sotto i 1.400$ mentre il sentiment del mercato si sposta verso una percezione 'risk off' in vista del meeting FOMC di mercoledì.

Storico dei Prezzi di Terra Classic 

L’attuale record raggiunto da Terra Classic (LUNC) o 'Terra LUNA Classic' come alcuni trader la definiscono, è stato di 0,000593 l’8 settembre.   

Quello è stato il massimo raggiunto all’interno di un movimento dei prezzi che ha segnato un aumento di 14,3 volte rispetto al minimo nel 2022 di 0,00004123$, registrato lo scorso 9 giugno (tenendo conto dell’azione sui prezzi di Terra dall’hard fork in Terra LUNA e il suo cambio di nome LUNC).

Dopo un spostamento di circa il 1.500%, c’era da aspettarsi una correzione e un consolidamento, il prezzo di LUNC ha subito un ritracciamento verso il basso a quota 0,00024$ questo mese, con un calo del 60%.

Il prezzo di Terra Classic è rimbalzato in prossimità degli 8 indicatori EMA (Media mobile esponenziale), con la spinta provocata dai rialzisti, mentre adesso gli scambi sono tornati al massimo registrato lo scorso 30 maggio, quando ha goduto della spinta dovuta alla quotazione su Binance.

Previsione Prezzi Terra Classic  

Se il prezzo di LUNC riuscirà a chiudere questa settimana all’insegna delle candele verdi e al di sopra del record registrato lo scorso 30 maggio (0,00029$) si potrebbe registrare un segnale rialzista per molti potenziali nuovi acquirenti, a conferma che Terra Classic ha superato quel livello di supporto. 

La chiusura sul livello 0,0003$ o superiore durante la settimana del FOMC, insieme al superamento delle performance di BTC ed ETH potrebbe suggerire che la crescita di LUNC non sia ancora terminata e continueremo ad assistere a un pump.

Il grafico dei prezzi di LUNC potrebbe assumere una struttura di mercato ribassista qualora dovesse chiudere più settimane consecutive al di sotto dello 0,00029$, come già successo la scorsa settimana prima del rialzo. 

Il trader crypto Gigantic Rebirth, che aveva previsto il crollo dell’originale LUNA, ha chiuso la propria posizione short su Terra (LUNA) all’inizio della settimana ma non ha ancora chiuso la short per LUNC, che di fatto è una scommessa bearish per LUNC.

Perché LUNC Sta Risalendo?

Parte dell’interesse verso Terra Classic o 'LUNA Classic' è che si tratta della moneta originale Terra LUNA, adesso di proprietà della community mentre Do Kwon non è più coinvolto nel progetto. 

Lunc NON è collegata a Do Kwon. Solo Luna 2.0 lo è. Lunc è guidata dalla community adesso. Il burning ufficiale dell’1,2% inizierà domani. Ecco perché tanti stanno facendo scorta adesso.  

Il fondatore di Terraform Labs attualmente è considerato latitante in fuga dalle autorità della Corea del Sud, seppure abbia negato queste voci. 

Come ha commentato un investitore crypto sulla discussione aperta al riguardo su Reddit:

L’ha abbandonata per dare vita a una nuova coin, perciò le persone hanno iniziato a comprare il figlio abbandonato.

In un certo senso, Terra Classic ha colto l’interesse della community verso le meme coin o le meme stock.

Le meme coin hanno ancora grande impatto, come si è visto questa settimana quando la nuova meme crypto Tamadoge ha concluso in anticipo la propria prevendita malgrado il crollo dei prezzi di Bitcoin ed Ethereum.

Continueremo a postare gli aggiornamenti sulle previsioni dei prezzi di Terra Classic e l’analisi durante la settimana in attesa del giorno del FOMC e seguiremo gli annunci da parte della Fed USA.

Il prezzo di Terra Classic attualmente si aggira sui 0,00031$ con una capitalizzazione di circa 2 miliardi di dollari. 

Compra Terra Classic

Gli asset crypto sono altamente volatili e non regolamentati. Non sottoposti a protezione per il consumatore. Si potrebbero applicare imposte sui rendimenti.