Home In EsclusivaSondaggio

Potrebbe Bitcoin diventare la spina dorsale non hackerabile di Internet?

Di Juan M. Villaverde
Potrebbe Bitcoin diventare la spina dorsale non hackerabile di Internet? 101
Source: iStock/Mutlu Kurtbas
Potrebbe Bitcoin diventare la spina dorsale non hackerabile di Internet? 102

Juan Villaverde è un economista e matematico dedito all'analisi delle criptovalute dal 2012. E' alla guida del Weiss Ratings, un team di analisti e programmatori di computer che hanno creato i rating di critpovalute Weiss.
________

Bitcoin è stato concepito ed è nato come mezzo di scambio aperto, pubblico, senza confini, neutrale e resistente alla censura. Ma può anche fare qualcosa di molto più semplice: registrare i dati.

E fino ad oggi, la forza principale di Bitcoin è stata la sua alta sicurezza. Nessun'altra criptovaluta al mondo le si avvicina in termini di immutabilità e resistenza alla censura.

Risultato: questo potrebbe renderlo il mezzo ideale per registrare in modo sicuro tutte le cose che nessuno vuole modificare o vedere cambiate. Identità personale o proprietà. Persino i diritti umani fondamentali.

Nessuno sa con certezza quali sorprese, buone o cattive, il mondo futuro ci porterà. Ma sappiamo questo: finché esiste la società, nulla di ciò che è registrato sulla blockchain dei Bitcoin sarà probabilmente alterato o cancellato.

Inoltre, mantenere una registrazione immutabile dell'attività umana non richiede molta larghezza di banda. Pertanto, le applicazioni che memorizzano i dati sulla blockchain di Bitcoin non avranno problemi a coesistere con l'attività di elaborazione dei pagamenti di Bitcoin. Non aggraveranno eccessivamente la rete.

Questa è l'idea dietro il nuovo progetto di Microsoft, ION, ed è molto sano. Microsoft propone di utilizzare Bitcoin come un dispositivo di archiviazione delle registrazioni a prova di hacker, per proteggere la tua vita digitale dall'utilizzo non autorizzato, dalla divulgazione non autorizzata o dal furto.

Come? Fornendoti chiavi private per crittografare i tuoi dati personali e archiviarli sulla blockchain di Bitcoin. Tu da solo controlli la tua identità digitale. Nessuno può rubarla. Nessuno può nemmeno leggerla - per non parlare di usarla - senza il tuo consenso.

Un archivio di verità che nessun terzo può alterare

Per quale altro motivo potrebbe essere utile una registrazione immutabile? I visionari cripto stanno appena iniziando a esplorare le risposte. Ma ciò che è più intrigante in questo momento è questo scenario:

Bitcoin si evolve. Si trasforma in una registrazione dell'attività umana neutrale, senza confini, resistente alla censura e immutabile. Diventa lo strato di insediamento per una miriade di applicazioni, un registro di verità che nessun terzo può penetrare o interrompere. Nessuna società. Nessun governo. Nessun attore, cattivo o buono.

Questa funzione, di per sé, crescerà nel tempo. Migliorerà l'utilità della rete Bitcoin. Lo farà senza diminuire l'utilità di Bitcoin come mezzo di scambio o come riserva di valore. E alla lunga prevarrà come caso d'uso principale di Bitcoin.

In definitiva, Bitcoin diventerebbe un nuovo strato di insediamento per l'intero internet.

Un sogno irrealizzabile? No.

Il fatto stesso che un attore importante come Microsoft stia esplorando e sviluppando questo nuovo caso d'uso per Bitcoin è potenzialmente un punto di svolta per il futuro. E in questo momento innesca immediatamente un upgrade del nostro modello tecnologico verso il Bitcoin - uno piccolo per adesso, ma potenzialmente più grande se altri grandi giocatori seguissero la strada di Microsoft.

Più Articoli