Recensione Chain Reaction 2023 – Truffa o funziona davvero?

Sauro Arceri
| 13 min read

Chi frequenta siti specializzati, canali Telegram e altri canali di informazione sulle criptovalute potrebbe aver sentito parlare di piattaforme di trading automatico come Chain Reaction. Si tratta di sistemi ampiamente usati da diverso tempo, ma che hanno spinto molti truffatori a creare dei cloni o finti annunci per ingannare gli utenti.

In questa recensione andremo a vedere in cosa consiste la piattaforma di Chain Reaction e se si tratta di una truffa o meno.

Riepilogo Generale – Chain Reaction


Iniziamo la nostra recensione di Chain Reaction fornendo una sintesi degli aspetti caratteristici di questa piattaforma.

💰 Deposito Minimo €250
🤑 Tasso di successo garantito 87,8%
₿ Asset supportati Crypto
📱 App per mobile Browser mobile
💳 Commissioni di prelievo/deposito Nessuna
☎️ Servizio clienti 24/5
💶 Accetta valute correnti (FIAT)? USD, EUR
⏰ Tempi di prelievo 24/48h
🤖 Trading automatico?
🗚 Leva Finanziaria?

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Cos’è Chain Reaction?


La piattaforma di trading Chain Reaction è un sistema basato sull’intelligenza artificiale che consente agli utenti di fare trading senza preoccuparsi di avere conoscenze tecniche.

chain reaction recensione homepage

La volatilità delle criptovalute si rivela difficile per i trader, soprattutto per quelli che non sono esperti nell’arte dell’analisi tecnica. Pertanto, molti si rivolgono ai bot di trading automatizzati che eseguono analisi tecniche e operazioni redditizie per loro conto.

Ciò avviene grazie all’integrazione dell’intelligenza artificiale che funziona in base a dei parametri preimpostati.

Una volta che l’utente imposta tali parametri (può farlo anche con l’aiuto di un consulente personale assegnato alla registrazione) la piattaforma stessa si integra con essi e opera di conseguenza.
Il risultato viene generato in accordo al complesso algoritmo di progettazione dell’applicazione.

Il funzionamento avviene attraverso l’utilizzo di tecniche di trading con i CFD, che rendono più semplice prevedere le future fluttuazioni del mercato, dando un avvertimento ai trader ma anche prendendo decisioni per conto suo in modo autonomo.

Come funziona Chain Reaction?


Oltre agli algoritmi di trading utilizzati in questa applicazione, il servizio di Chain Reaction utilizza robot di trading. Questi robot basati sull’intelligenza artificiale sono quelli che raccolgono informazioni e illustrano le fluttuazioni del mercato agli utenti per aiutarli a fare trading in modo accurato.

Chain Reaction utilizza l’intelligenza artificiale per eseguire operazioni redditizie prevedendo i futuri movimenti dei prezzi. Il bot funziona su 2 presupposti chiave che esploreremo.

Il primo è che le variabili che influenzano l’azione dei prezzi sono presenti nei movimenti dei prezzi, e che hanno delle forti relazioni tra loro che si verificano costantemente. Il bot implementa questa ipotesi utilizzando modelli statistici per trovare queste relazioni.

Il secondo è che il mercato si muove ciclicamente e le fluttuazioni dei prezzi passati si ripetono sempre. Il bot acquisisce dati storici e analizzandoli individua modelli e tendenze ripetuti.

Combinando questi due presupposti, i robot individuano tendenze che si sono già ripetute nel tempo, analizzano le variabili che influenzano il prezzo e le condizioni che hanno innescato o sostenuto la conseguente azione dei prezzi. Quindi utilizza questo modello per prevedere come reagirà il prezzo in base a come ha reagito in passato.

Dopo questa analisi, il bot è in grado di individuare i prezzi di entrata e di uscita con un’elevata probabilità di profitto.

Sebbene i robot commerciali siano definiti difficili e rischiosi da gestire, tuttavia, l’applicazione di trading fornita da Chain Reaction dichiara una precisione vicina al 90%.

Alcuni potrebbero dire che questa cifra non è poi così elevata poiché alcune piattaforme offrono di più. Tuttavia, è più che sufficiente per garantire rendimenti operando sul mercato crypto attraverso il trading CFD.

E poiché il bot può fare trading 24 ore su 24, gli utenti possono trarre profitto da varie sessioni di trading globali senza dover monitorare il bot.

Per iniziare a fare trading, bisogna depositare un minimo di € 250 sul proprio conto di intermediazione. Tuttavia, si può utilizzare la modalità demo del bot per testarne le funzionalità senza rischiare nulla.

Come usare Chain Reaction


Dopo aver eseguito una valutazione approfondita del sito web, se desideri iniziare a fare trading su Chain Reaction, segui i passaggi seguenti.

1: visitare il sito web di Chain Reaction

Il primo passo è visitare il sito ufficiale di Chain Reaction. Fai clic sul pulsante “Registrati” dopo aver inserito la tua email, nome e numero di telefono per avviare il processo. Il tuo account verrà creato dopo una rapida verifica.

2: effettua il deposito minimo

Deposita l’importo minimo richiesto, ovvero €250. Puoi depositare tale importo utilizzando diversi metodi fiat, comprese carte di credito o debito, nonché bonifici bancari.

3: inizia a fare trading con Chain Reaction

Vai al tuo conto e inizia a fare trading. Probabilmente avrai accesso a tutti gli strumenti di trading avanzati per investire nella criptovaluta di tua scelta. Ma assicurati di controllare prima il conto di trading demo, poiché molte delle sue funzionalità possono essere piuttosto difficili da comprendere.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Caratteristiche di Chain Reaction


Come altre applicazioni simili, Chain Reaction offre alcuni vantaggi interessanti che hanno convinto numerosi utenti a utilizzarlo. Ecco cosa abbiamo scoperto durante la nostra valutazione.

Facile registrarsi

Un processo di registrazione facile con un investimento iniziale di € 250 rende la piattaforma accessibile praticamente a tutti. Il deposito minimo è obbligatorio e, come tutte le altre piattaforme di trading, è necessario per aprire un profilo e assicurarsi una certa operatività.

Se le piattaforme smettessero di riscuotere le quote di registrazione, è possibile che numerosi utenti inonderebbero la piattaforma, causando disagi.

Non richiede conoscenze tecniche

Un altro straordinario vantaggio che gli utenti ottengono utilizzando l’app di trading Chain Reaction è che non richiede conoscenze tecniche approfondite da parte dell’utente. Ciò è dovuto all’accurata AI che offre un modo per fare trading accessibile a tutti i tipi di utenti.

Inoltre, l’account demo offerto dal Chain Reaction può essere utilizzato per acquisire esperienza pratica con la piattaforma. Nella maggior parte dei casi, gli utenti non sono consapevoli di come funziona il trading online quindi, finiscono per perdere denaro a causa della poca esperienza.

Diverse attività di trading

Oltre all’interfaccia facile da usare della piattaforma, Chain Reaction offre diverse criptovalute con cui fare trading. Inoltre, offre anche il trading con leva finanziaria che aiuta gli utenti a far crescere velocemente il proprio capitale sulla piattaforma, anche con l’aiuto di broker online.

Il trading con leva, come evidente dal nome, consente agli utenti di lavorare con capitali moltiplicati. Tuttavia, dovrebbe essere utilizzato solo con cognizione di causa e molta parsimonia, infatti, permette di generare ottimi profitti ma aumenta anche il rischio in caso di scelte di trading errate.

Assistenza clienti 24/5

Chain Reaction dispone di un team di assistenza clienti disponibile 24 ore su 24, 5 giorni su 7, per aiutare con problemi relativi all’account come: configurazione, richieste di trading e altri problemi tecnici. Sono raggiungibili tramite e-mail e telefono.

Velocità ed efficienza

Uno dei principali vantaggi del trading con Chain Reaction è che può analizzare grandi quantità di dati molto più velocemente rispetto ai sistemi informatici tradizionali. Ciò si traduce nella capacità di prendere decisioni di investimento in tempo reale, consentendo ai trader di sfruttare le opportunità di mercato non appena si presentano.

Poiché il trading in tempo reale richiede competenze impeccabili, sfruttare appieno questo trading robot consentirebbe agli utenti di generare rendimenti molto rapidi. Oltre a questo,
gli algoritmi di Chain Reaction sono in grado di eseguire calcoli con un maggiore livello di precisione.

Ciò significa che i sistemi di trading sono in grado di fare previsioni più accurate sui movimenti del mercato, portando a migliori decisioni di investimento. Se ti piacciono veramente le pratiche di trading predittivo, allora usare un trading robot è sicuramente la scelta migliore.

Errore umano ridotto

I trader umani sono inclini a commettere errori a causa di emozioni, pregiudizi e svariati altri fattori. I sistemi di trading come Chain Reaction, d’altra parte, non sono soggetti a questo tipo di errori. L’uso di bot basati sull’intelligenza artificiale riduce al minimo l’errore umano che può capitare durante le valutazioni di trading.

I robot possono prendere decisioni oggettive basate sui dati, piuttosto che essere influenzati da emozioni o pregiudizi personali. In altre parole, anche se non fai trading in modo estensivo, puoi comunque utilizzare i bot per ottenere previsioni accurate che ti aiuteranno a ottenere risultati migliori.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Chain reaction è una truffa?


Quando si tratta di valutare se l’applicazione di trading Chain Reaction è seria o meno, si può dire che il sito offre una vasta gamma di applicazioni di trading di cui si può beneficiare. Offre un rendimento predittivo sul trading quasi del 90% e fornisce dati e approfondimenti in tempo reale agli utenti, che possono aiutarli a prendere decisioni informate.

L’unico fattore da considerare durante l’utilizzo dell’applicazione è il funzionamento dei bot di trading utilizzati dalla piattaforma. Poiché i robot funzioneranno secondo i parametri impostati, è fondamentale disporre di competenze tecniche di trading, soprattutto per le operazioni più grandi.

Per questo, si consiglia agli utenti di comprendere prima la funzionalità della piattaforma senza investire somme maggiori. Successivamente, si potrà gestire il trading utilizzando i robot e, una volta generato un reddito sostenibile, gli utenti possono passare al trading con leva finanziaria che renderà più semplice gestire operazioni multiple e capitali maggiori.

Avendo intrapreso ricerche e indagini sul web, possiamo dire che Chain Reaction può essere una piattaforma di trading di criptovalute legittima. Tutte le affermazioni fatte dalla piattaforma sembrano essere accurate.

Pro e contro di Chain Reaction


Vediamo in sintesi gli aspetti positivi e quelli negativi dell’uso di questo sistema di trading algoritmo.

Pro

  • Trading senza commissioni
  • Integrazione multipiattaforma
  • Velocità di esecuzione inferiore al secondo
  • Facile da usare per i principianti
  • Depositi e prelievi gratuiti
  • Sistema di trading automatizzato

Contro

  • Il deposito minimo di € 250 potrebbe essere troppo alto per alcuni utenti
  • L’anonimato del creatore potrebbe essere un problema per alcuni

Chi ha creato Chain Reaction?

I creatori di Chain Reaction non sono noti. Sembrano preferire l’anonimato, il che non è raro soprattutto per le aziende nel settore delle criptovalute. Abbiamo visto diversi fondatori scegliere di rimanere nell’ombra nonostante guidassero imprese legittime e di grande successo.

Anche noi ci siamo avvicinati a questo bot con scetticismo per mantenere la nostra neutralità. Abbiamo proceduto con cautela e consigliamo a tutti di fare altrettanto in quanto il codice base del bot non è pubblico e potrebbe essere cambiato in qualsiasi momento.

Dobbiamo menzionare, tuttavia, che i nostri test hanno dato risultati positivi. Pertanto la nostra cautela non intende suggerire un’operazione fraudolenta, ma è piuttosto un avviso generale nei confronti dell’utilizzo di servizi tecnologici finanziari.

Valutazione di Chain Reaction


Dopo una attenta analisi e svariate prova abbiamo deciso di dare un punteggio da 1 a 5 a vari aspetti della piattaforma.

Sicurezza: 5/5

La sicurezza è la cosa più importante per le piattaforme finanziarie. Chain Reaction utilizza moderne tecnologie e sistemi di sicurezza per proteggere i dati degli utenti e tutte le informazioni di trading.

Implementa funzionalità di sicurezza come l’autenticazione a due fattori (2FA), che impedisce agli aggressori di accedere al tuo account anche se ottengono la password. Abbiamo anche scoperto che la piattaforma utilizza una crittografia avanzata, di cui parleremo più avanti.

Sistema di registrazione: 4.5/5

Creare un account su Chain Reaction è semplice. Il processo di verifica è stato semplice e veloce per noi. Ci sono state chieste solo le informazioni necessarie per verificare l’autenticità della nostra identità, niente di più. Il completamento dell’intero processo ha richiesto meno di 10 minuti.

Prelievo denaro: 4.3/5

Puoi prelevare l’importo di cui hai bisogno dal tuo conto, o almeno l’importo consentito dal tuo fornitore di servizi di pagamento. Chain Reaction consente ai suoi utenti di prelevare facilmente dai propri conti, infatti una volta inviata una richiesta di prelievo, la piattaforma la completa in meno di 48 ore.

A seconda dell’importo prelevato e di altri fattori come il volume totale dei prelievi durante quel periodo, il processo potrebbe richiedere meno tempo.

Il nostro processo di prelievo è stato fluido. Ci è stato chiesto di inviare un’ulteriore prova d’identità come un selfie con il nostro documento d’identità approvato e la data del giorno scritta su un foglio di carta. Tuttavia, ciò è accaduto solo una volta per il nostro primo prelievo.

Costi e commissioni: 5/5

I bot di trading di solito comportano due tipi di commissioni, commissioni di negoziazione e commissioni di finanziamento. Chain Reaction è gratuito su entrambi i fronti in quanto non fa pagare nulle né per i depositi né per i prelievi.

Inoltre, il bot non addebita commissioni di negoziazione, sebbene aggiunga un piccolo spread. Inoltre, il robot non addebita costi di manutenzione, licenza software o inattività. Il bot guadagna con gli spread che aggiunge.

Testimonianze degli utenti: 4/5

Finora abbiamo visto recensioni per lo più positive di Chain Reaction. Gli utenti che hanno trascorso del tempo con il bot di solito hanno cose positive da dire. Ciò non significa che non abbiamo visto recensioni negative, ma erano poche e abbastanza casuali.

Per preservare la nostra neutralità, non abbiamo incluso testimonianze prese dal sito web del robot. Ci siamo invece affidati principalmente a siti di recensioni di terze parti di alta qualità come TrustPilot e alla nostra esperienza nell’utilizzo della piattaforma.

Servizio clienti: 4/5

Abbiamo trovato adeguato il servizio clienti di Chain Reaction. Il team era disponibile 24 ore su 24, 5 giorni su 7, per rispondere a chiamate ed e-mail e offrire assistenza ove necessario. Dobbiamo menzionare che alcuni concorrenti offrono supporto 7 giorni su 7, mentre Chain Reaction lo offre solo nei giorni feriali.

Abbiamo anche scoperto che la piattaforma non supporta un canale di chat dal vivo, che è uno dei modi più rapidi e semplici per entrare in contatto con il servizio clienti. Inoltre, gli utenti ottengono l’accesso alle linee telefoniche e alla posta elettronica dell’assistenza clienti solo dopo aver verificato i propri account. I potenziali utenti hanno accesso solo ai moduli di contatto sul sito web del bot.

Broker affiliati: 5/5

Chain Reaction afferma di collaborare con broker regolamentati che godono di una buona reputazione e di una solida fornitura di servizi. Lo abbiamo testato e abbiamo visto che in gran parte era vero. I broker che abbiamo provato erano tutti regolamentati dalla Cyprus Securities Exchange Commission (CySEC) e generalmente erano adatti.

Tuttavia, non siamo stati in grado di ricercare tutti i broker con cui Chain Reaction collabora, soprattutto perché alcuni di essi non erano disponibili per noi a causa della nostra posizione. Anche se quelli che abbiamo trovato erano legittimi, non possiamo garantire che lo siano anche gli altri.

Assicurati di verificare la legittimità di qualsiasi broker prima di registrarti con loro.

Metodi e limiti di deposito: 4/5

Chain Reaction accetta depositi in USD, GBP, AUD, JPY e Euro attraverso metodi come bonifici bancari, pagamenti con carta di credito e portafogli elettronici come PayPal. Tuttavia, richiede un deposito minimo di € 250.

Abbiamo scoperto che i pagamenti con carta di credito sono il metodo più veloce ma più costoso. I bonifici bancari potrebbero richiedere fino a 5 giorni lavorativi e possono anche essere piuttosto costosi, ma sono ottimi per depositi di grandi dimensioni, mentre PayPal è economico e veloce, ma non è disponibile in tutti i paesi.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.

Recensione Chain Reaction – Conclusione


L’app Chain Reaction è legale e si può utilizzare anche dall’Italia: offre molteplici varianti di trading da cui è possibile trarre vantaggi economici.

Anche se la natura complessa dei bot di trading potrebbe ostacolare le prestazioni del trading per gli utenti, hanno comunque un potenziale straordinario nel mondo del trading e gli utenti possono trarne vantaggio in termini di crescita del trading.

Infatti, la piattaforma di Chain Reaction mette a disposizione un conto demo che permette di sperimentare tutte le funzionalità di trading, di imparare a impostare i settaggi necessari per la compravendita di criptovalute e far pratica senza rischiare denaro reale.

Il deposito minimo di €250, necessario per far funzionare gli algoritmi, non è una cifra enorme e può essere il compromesso ideale per provare a guadagnare fin da subito.

Chain Reaction – Domande Frequenti


Cos’è Chain Reaction?

Si tratta di una piattaforma di trading di criptovalute che pretende di offrire strumenti di trading avanzati per rendere le operazioni più facili per tutti i livelli di investitori. Sostiene di implementare i migliori strumenti grafici che i trader avanzati e principianti possono comprendere rapidamente per prendere decisioni di trading migliori.

Jeff Bezos ed Elon Musk usano Chain Reaction?

Non ci sono prove a sostegno delle affermazioni secondo cui Jeff Bezos, fondatore di Amazon, ed Elon Musk, utilizzino Chain Reaction per fare investimenti in criptovalute.

Qual è il deposito minimo su Chain Reraction?

Per iniziare a fare trading su Chain Reaction, devi depositare un minimo di €250. Sembra che tutte le funzionalità affermate dal sito siano state bloccate dietro questo requisito di deposito.