. 2 min read

La community di Terra Classic blocca il minting di USTC

USTC

Di recente la community di Terra Classic ha votato a favore di una proposta per fermare il minting di Terra Classic USD (USTC), la stablecoin algoritmica precedentemente conosciuta come UST.

Stop al minting di USTC


In passato, era possibile convertire in qualsiasi momento i token UST in LUNA, la crypto principale dell’ecosistema di Terra.

Quando UST si è sganciato dal valore del dollaro nel maggio 2022, gli investitori sono stati presi dal panico e si sono riversati nel token di LUNA, spingendo il valore di UST al di sotto del centesimo.

Fino ad ora era ancora possibile effettuare la conversione tra i due token, ma per tutelare gli investitori che stanno effettuando il burning di USTC, la community ha approvato una proposta che mette fine definitivamente al minting della stablecoin, con il 59% dei voti favorevoli.

In questo modo la community Terra Classic spera di ripristinare il valore del token UST a 1 dollaro attraverso il burning di quantità massicce di token, ovvero effettuando la rimozione dalla circolazione di miliardi di token creati durante il crollo dell’ecosistema di Terra.

Per ora è stato effettuato il burning di solo 75 miliardi di token, che rappresentano circa l’1% dei 6.000 miliardi di token in circolazione.

 

USTC

Grafico settimanale di Terra Classic USD (USTC) – Fonte: CoinMarketCap

Al momento, Terra Classic USD (USTC) sta scambiando a circa 0,0126 dollari. Questo rappresenta un leggero aumento dello 0,17% nelle ultime 24 ore e un aumento del 1,25% nel corso degli ultimi 7 giorni.

Dopo il crollo dell’ecosistema Terra, Do Kwon, uno dei cofondatori di Terraform Labs, ha dato vita a una nuova versione della blockchain, conosciuta come Terra 2.0 mentre la community di Terra Classic ha continuato a sostenere la blockchain originale.

Do Kwon ha chiuso i battenti in Corea del Sud e pare sia riuscito a scappare dal Paese poco prima del collasso dell’ecosistema Terra, avvenuto oltre un anno fa.

Tuttavia, il 23 marzo 2023 è stato arrestato all’aeroporto di Podgorica, in Montenegro, mentre cercava di recarsi a Dubai utilizzando documenti d’identità contraffatti provenienti dal Costa Rica.

Alternative a Terra Classic


Mentre la community di Terra Classic decide di fermare il minting di USTC per affrontare il crollo di valore di UST, alcuni investitori stanno esplorando nuove opportunità.

Una di queste è Bitcoin BSC (BTCBSC). Si tratta di una crypto basata su Binance Smart Chain che ha raccolto oltre 5,2 milioni di dollari in poche settimane.

La particolarità di questo progetto derivato di Bitcoin è che può essere messo in staking e generare reddito passivo.

In altri aspetti, invece, richiama la filosofia dell’originale Bitcoin, con un hard cap fissato in 21 milioni di token e una natura deflazionistica che influisce sui prezzi.

Un altro aspetto interessante è il prezzo di vendita di Bitcoin BSC fissato a soli 0,99 dollari, un valore che Bitcoin ha toccato per l’ultima volta nel 2011.

La prevendita mette a disposizione 6,125 milioni di BTCBSC, mentre il resto verrà mantenuto per lo staking. Questa tokenomics promette di rendere Bitcoin BSC più decentralizzato rispetto a Bitcoin e a molte altre crypto.

Per partecipare è possibile visitare il sito ufficiale di Bitcoin BSC e collegare il proprio wallet crypto. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la nostra guida passo passo.

Le criptovalute sono altamente volatili e non regolamentate. Nessuna tutela del consumatore. Potrebbe essere applicata una tassa sugli utili.