25 luglio 2021 · 2 min read

RUNE recupera l'11% dopo l'hack di Thorchain da 8M USD

Dopo un altro hack subito dal protocollo blockchain Thorchain e il forte calo del prezzo di RUNE, la moneta si sta ora riprendendo.

RUNE Thorchain

Fonte: Adobe/Negro Elkha

Il prezzo del token nativo è crollato del 23% in un paio d'ore tra il 22 e il 23 luglio (UTC). Da allora è risalito dell'11%.

Thorchain ha confermato la mattina presto (UTC) del 23 luglio di aver subito un attacco che ha provocato una perdita di 8 milioni di dollari.

Cosa dichiara il team di RUNE

Il team lo ha descritto come "un sofisticato attacco al router ETH", con l'hacker che limitava deliberatamente l'impatto - e questo era "apparentemente un whitehat".

Secondo il thread di Twitter, il whitehat ha chiesto una taglia del 10%, che secondo il post verrà assegnata se l'hacker li contatterà. Dovrebbero anche essere incoraggiati a farlo, ha aggiunto. 

A causa dell'attacco, il team ha deciso di fermare ETH Router "fino a quando non potrà essere sottoposto a revisione paritaria con i partner di audit, in via prioritaria", hanno affermato, mentre i fornitori di liquidità (LP) nei pool ERC-20 saranno sovvenzionati.

Hanno aggiunto che "il Tesoro ha i fondi per coprire".

Il team ha suggerito che l'attacco è anche collegato al protocollo Bifröst, che consente la connettività multichain costruendo un ponte tra blockchain.

In un altro thread è stato aggiunto che la rete rimarrà interrotta fino a quando non sarà possibile rivedere tutti i Bifröst.

Hanno inoltre spiegato che il programma di taglie del 10% è in vigore da tre mesi.

Secondo l'ultimo tweet, l'audit del router è ancora in corso, con il rapporto di prossima pubblicazione. Tuttavia, il team afferma che "non sono stati riscontrati problemi che causano perdite di fondi".

Secondo attacco a Thorchain in un mese

Questa non è la prima volta che il protocollo ha subito un problema questo mese. La scorsa settimana, Thorchain ha annunciato di aver perso circa 4.000 ETH (attualmente 8,23 milioni di dollari) in un attacco.

Secondo un post-mortem del 14 luglio, un whitehat ha scoperto una vulnerabilità nel router Thorchain quando si trattava di token ERC-777 il 9 luglio. 

Un altro problema è scoppiato quando il router ETH è stato patchato e distribuito su testnet. Alla fine, tuttavia, il percorso è stato aggiornato e il trading è ripreso, afferma il post.

Il sito Web afferma inoltre che "l'exploit ETH è stato identificato e una correzione è stata fatta".
____
Maggiori informazioni: 
- Holding The World To Ransom: Top 5 Online Gangs
- South Korean Politician: North Has Stolen USD 310M in Crypto Since 2019

- Police Recover ETH 1,360 Stolen from an Exchange in 2018
- Another Two Binance Smart Chain Projects Suffer Flash Loan Attacks