Home In EsclusivaIn Primo Piano

Quanto funzionano i servizi di recupero di Bitcoin?

Di Simon Chandler
  • "Ogni caso è diverso, quindi la percentuale di casi non è realmente un concetto applicabile".
  • Ci sono anche servizi cattivi o addirittura fraudolenti.
Quanto funzionano i servizi di recupero di Bitcoin? 101
Source: iStock/Ladislav Kubeš

Una delle maggiori differenze tra criptovaluta e la valuta legale riguarda la responsabilità personale. Certo, generalmente devi evitare di essere finanziariamente superfluo con i tuoi dollari e centesimi, ma se ti capita di usare la tua carta di credito per acquistare beni online che poi non ti arrivano, ad esempio, le banche di solito ti restituiscono i soldi.

In altre parole, mentre il sistema legacy finanziario spesso permette e giustifica la sua esistenza corrotta lasciando che i suoi clienti sfruttati rimangano in uno stato di innocenza dipendente e benevola, la criptovaluta tende a richiedere alle persone di assumersi più responsabilità per se stessi e per le proprietà personali. Perché se perdi l'accesso al tuo wallet o ai fondi Bitcoin, di solito finisce lì: hai perso i tuoi bitcoin per sempre.

Ma in realtà, non è sempre così, dal momento che esiste un numero crescente di servizi di recupero di criptovaluta che, in alcuni casi, aiutano le persone a riottenere l'accesso a portafogli una volta inaccessibili. Ma quanto funzionano?

Servizi di recupero bitcoin: cosa fanno?

“I servizi di recupero fondamentalmente tentano di recuperare le partecipazioni in criptovaluta memorizzate in un portafoglio attualmente inaccessibile", spiega Arkady Bukh dello studio legale Bukh e Bitcoin Recovery Co. a Cryptonews.com. "Potrebbero esserci varie ragioni di fondo, la più comune è la perdita di una password e del portafoglio stesso."

Oltre ad aiutare le persone a riottenere l'accesso ai loro portafogli software, alcuni servizi di recupero possono anche aiutare le persone a ritrovare l'accesso ai portafogli hardware. Questo è ciò che offre, tra l'altro, Wallet Recovery Services, il cui "Dave Bitcoin" dice a Cryptonews.com che aiuta le persone a recuperare bitcoin perduti dal 2013.

"Il problema più comune per le persone è dimenticare la password del proprio portafoglio elettronico", afferma.

“Ci sono anche portafogli hardware, come ad esempio Ledger o Trezor, che sono spesso protetti da passphrase o mnemonici, che possono essere persi o dimenticati […] Ho sviluppato una suite di software sofisticati che spesso possono trovare la password o le informazioni mancanti e recuperare le monete. Normalmente ciò implica l'uso di più computer ad alta velocità per scorrere l'enorme spazio di ricerca".

Inoltre, per ricordare le password dimenticate tramite una varietà di metodi di "forza bruta", alcuni servizi di recupero sono in grado di riparare dischi rigidi danneggiati su cui è stato archiviato un portafoglio di criptovalute. Il MJM Data Recovery con sede nel Regno Unito è uno di questi servizi, come spiegato a Cryptonews.com dal suo amministratore delegato, Mike Montgomery.

"Quando un utente soffre di un guasto del disco rigido o della chiavetta USB e il suo portafoglio bitcoin è memorizzato su quel dispositivo, vale la pena consegnare l'unità a MJM Data Recovery Ltd dove possiamo esaminare l'errore, effettuare riparazioni e quindi ripristinare il portafoglio bitcoin. Tieni presente che una società di recupero dati non avrà mai bisogno della password per il portafoglio bitcoin ... Consiglio a un utente di non fornire MAI le proprie password bitcoin, a nessuno".

Funzionano?

Le percentuali di successo dei servizi di recupero di criptovalute variano, sebbene Dave Bitcoin affermi che le possibilità per i clienti sono maggiori se hanno qualche idea di quale sia la password del proprio portafoglio.

“Il mio tasso di successo complessivo per il recupero di fondi è di circa il 50% quando l'utente può ricordare almeno una parte delle informazioni mancanti.”

Questo è un rapporto incoraggiante, sebbene Arkady Bukh noti che molti fattori possono entrare in gioco quando si accede alle possibilità di successo, in particolare la lunghezza di una password.

"Quando il cliente fornisce solo informazioni pubblicamente disponibili, è impossibile recuperare qualcosa", aggiunge. "Direi che ogni caso è diverso, quindi la percentuale di casi non è realmente un concetto applicabile."

Servizi di recupero buoni e cattivi

Tuttavia, mentre ci sono un numero crescente di buoni servizi di recupero in giro, ci sono anche servizi cattivi o addirittura fraudolenti.
Come David Veksler di walletrecovery.info racconta a Cryptonews.com, "ci sono molte truffe di "recupero Bitcoin". Quasi tutte hanno due cose in comune. Innanzitutto, chiedono pagamento in anticipo, mentre i servizi onesti richiedono una percentuale sui fondi recuperati. In secondo luogo, fanno promesse impossibili piuttosto che cercare di capire la tua situazione e offrire consigli realistici".

Come aiuto per chiunque cerchi un buon servizio di recupero legittimo, Veksler stabilisce cinque dei tratti più importanti che un servizio affidabile dovrebbe avere:

  1. Hanno recensioni positive dei clienti da una varietà di fonti.
  2. Forniscono un contratto prima di accettare il tuo lavoro.
  3. Tentano di comprendere la tua situazione individuale e forniscono un feedback realistico sulla probabilità di successo.
  4. Condividono il loro piano su come recupereranno le tue monete.
  5. Usano un servizio di helpdesk sicuro per tracciare la tua pratica e raccogliere in modo sicuro le tue informazioni. I truffatori di solito chiedono password e chiavi sui social media.

Il futuro del recupero dati

Molti dei servizi di recupero più noti sono iniziati come aziende individuali, ma Arkady Bukh nota che questo sta gradualmente cambiando.

"Il servizio di recupero sta diventando più un'attività imprenditoriale che il lavoro di una singola persona", afferma.

"In effetti, il servizio ideale è composto da specialisti IT e di recupero dati (quando è necessario ripristinare il file del portafoglio da dischi rigidi danneggiati, ecc.), Hacker etici per tentare le password e team legale per proteggere gli interessi di tutte le parti e fornire una rappresentanza in tribunale, se necessario."

Questo è uno sviluppo positivo per i potenziali clienti. Poiché mentre Bitcoin e altre criptovalute diventano più preziosi, la maturazione dei servizi di maggior successo aiuterà i clienti a distinguere i servizi fraudolenti da quelli che hanno effettivamente la possibilità di aiutarli a recuperare le loro criptovalute.

Più Articoli