Home NewsBitcoin News

Miner Bitcoin vendono il 63% in più di monete rispetto a quelle generate in un giorno

Di Fredrik Vold
Miner Bitcoin vendono il 63% in più di monete rispetto a quelle generate in un giorno 101
Fonte: Adobe/agnormark

Con le correzioni di ieri di ethereum (ETH) e di molti token DeFi che si riversano anche su bitcoin (BTC) , i minatori di bitcoin hanno venduto 844BTC (9,5 milioni di dollari) in un giorno, o Il 63% di monete in più rispetto a quelle generate nello stesso periodo di tempo.

Inoltre, secondo i dati di ByteTree , i minatori hanno continuato a scaricare più bitcoin di quelli che hanno estratto questa settimana, con un deflusso netto di 812 BTC registrato negli ultimi 7 giorni. Il livello dei deflussi settimanali dai minatori è approssimativamente in linea con lecifre della scorsa settimana, sebbene rappresentino un aumento significativo delle vendite da parte dei minatori rispetto alla situazione di metà agosto, quando i deflussi settimanali si attestavano a 171 BTC.

Miner Bitcoin vendono il 63% in più di monete rispetto a quelle generate in un giorno 102
Fonte: terminal.bytetree.com, UTC 11:05

Il cambiamento di equilibrio dei miners è stato sottolineato anche dal provider di analisi CryptoQuant , che ha definito i deflussi "insolitamente grandi" e ha aggiunto che alcune delle monete sono state inviate agli exchange.

Miner Bitcoin vendono il 63% in più di monete rispetto a quelle generate in un giorno 103

I minatori che inviano quantità maggiori di bitcoin agli exchange per scaricarli potrebbero impattare in modo negativo sui prezzi. Tuttavia, i miner hanno anche la possibilità di scaricare monete tramite servizi di trading over-the-counter (OTC), cosa che non ha lo stesso effetto diretto sui prezzi di mercato.

Commentando la notizia, un utente di Twitter sullo stesso thread ha avvertito di una "grande correzione in arrivo, "Mentre un altro ha indicato che i deflussi dei miner nell'area da 400 a 600 BTC è " non così tanto ". Il volume degli scambi di BTC su 24 ore ha superato oggi i 18 miliardi di dollari.

"I pool sono fondamentalmente entità di passaggio - ovvero i premi dei blocchi vengono distribuiti quasi immediatamente ai loro minatori. Non ho mai visto alcuna prova che i deflussi di portafoglio siano un indicatore predittivo di eventuali movimenti di mercato. Tu?" un altro utente ha aggiunto .

Nel momento in cui si è redatto l'articolo - giovedì (11:17 UTC)- il bitcoin era ancora in calo di oltre l'1% nelle ultime 24 ore dopo il sell-off di ieri, attualmente viene scambiato a 11.292 USD per moneta. Negli ultimi 7 giorni, la moneta è scesa di quasi l'1%.

Più Articoli