Home NewsBitcoin News

I premi Bitcoin si stanno diffondendo grazie ad importanti partnership

Di Sead Fadilpašić
I premi Bitcoin si stanno diffondendo grazie ad importanti partnership 101
Lolli si è unito a un importante servizio di consegna di merci e alimenti, Postmates. Fonte: Postmates.com.

Ci sono nuovi annunci in arrivo ogni giorno che mostrano che sono state fatte importanti partnership che aiutano l'adozione delle criptovalute e della blockchain. Un'area particolare che si sta diffondendo di recente attraverso varie partnership è quella dei premi bitcoin, e riportiamo due delle notizie più recenti.

L'exchange di criptovalute bitFlyer ha iniziato la collaborazione con la società di servizi tecnologici Tpoint Japan, grazie alla quale i clienti delle sedi partecipanti vengono premiati con punti fedeltà per il pagamento in bitcoin e possono scambiare i punti del loro programma fedeltà con bitcoin.

Come spiega il loro annuncio, Tpoint viene utilizzato da 69,61 milioni di persone, che rappresentano oltre la metà della popolazione giapponese. Ora, il cosiddetto "programma T-POINT" consentirà ai clienti di scambiare 100 punti T per 85 Yen (0,8 USD) in BTC. Inoltre, se i clienti utilizzano il wallet bitFlyer per pagare in BTC, otterranno un punto T per ogni spesa del del valore di 500 yen che effetueranno in BTC.

"Come parte della nostra missione di "Rendere il mondo più semplice con la blockchain", continueremo a contribuire all'ulteriore sviluppo di una solida industria monetaria virtuale", afferma l'annuncio. "Tpoint Japan mira a trasformare i suoi famosi punti in "Punti per le persone. Punti per connettere le persone e la società".

Un'altra partnership è stata annunciata al mondo cripto: dopo che la società di premi bitcoin Lolli, che consente ai loro utenti di guadagnare BTC quando acquistano dai commercianti partner di Lolli, si sono uniti a un importante servizio di consegna di beni e alimenti, Postmates. Nell'annuncio si afferma che Postmates opera in 2.940 città degli Stati Uniti e fornisce accesso a oltre 250.000 commercianti. SimilarWeb.com mostra 6.15 milioni di visite sul sito Postmates.com a luglio.

Ora le due società hanno un'offerta per gli utenti statunitensi di Lolli: ogni utente riceverà un valore in BTC di 2,25 USD per ogni ordine effettuato su Postmates.com, con i nuovi utenti di Postmates che riceveranno 18 USD in BTC al primo ordine. Per celebrare la nuova partnership, è stata preparata anche un'offerta speciale: gli utenti possono ottenere 10.000 satoshi (1 USD), 25.000 satoshi o 100.000 satoshi se effettuano un acquisto da Postmates tramite Lolli e soddisfano molte altre condizioni correlate a seconda dell'importo.

Il CEO e co-fondatore di Lolli, Alex Adelman, ha affermato che questa collaborazione è un altro passo verso l'adozione mainstream di BTC, dato che Postmates viene utilizzato ogni giorno dalle persone in tutto il paese. "Uno degli obiettivi di Lolli", afferma, è "rendere il bitcoin parte della vita quotidiana delle persone. La nostra partnership con Postmates raggiunge questo obiettivo. Tutti mangiano e ora non devi sentirti in colpa per aver ordinato quando stai impilando sats su ogni ordine.”

I premi in denaro sono stati resi popolari dalle società di carte di credito che cercano di attirare nuovi clienti per le loro carte. Fortunatamente, per gli utenti di criptovalute, ci sono anche piattaforme di ricompensa cashback bitcoin che regalano agli acquirenti piccoli sconti in bitcoin quando effettuano acquisti con commercianti supportati. Maggiori informazioni su altre piattaforme di ricompensa bitcoin le trovi qui.

Nel frattempo, proprio ieri, Cryptonews.com ha scritto riguardo ad altri due annunci che mostrano come sta crescendo l'adozione delle criptovalute. Uno dei maggiori operatori di rete mobile austriaci, A1, accetterà pagamenti in negozio in sei criptovalute popolari, incluso BTC, nei negozi selezionati, mentre il grande magazzino venezuelano Traki ha collaborato con PundiX, che fornirà a tutti i 49 negozi venezuelani di Traki l'hardware XPOS alimentato da blockchain.

__________

Read more:
Adesso che Bitcoin è "oro digitale", quale cripto è per i pagamenti?

Più Articoli