Home NewsBitcoin News

Il mondo cripto vota Bitcoin dopo che Bank of America chiude il conto dell'ex CFO di PayPal

Di Sead Fadilpašić
Il mondo cripto vota Bitcoin dopo che Bank of America chiude il conto dell'ex CFO di PayPal 101
Source: iStock/E_Y_E

Costantemente alla ricerca di prove che Bitcoin (BTC) sia migliore del tradizionale sistema bancario centralizzato, il mondo cripto ha appena trovato altri esempi negli Stati Uniti e in Libano.

In primo luogo, il gigante bancario con sede negli Stati Uniti Bank of America (BoA) ha congelato i conti dell'ex Chief Financial Officer (CFO) di PayPal, spingendo la il criptoverso a condividere storie simili, ma anche una soluzione al problema: Bitcoin.

Roelof Botha, partner della famosa società americana di capitale di rischio Sequoia Capital ed ex CFO di PayPal,ha twittato che dopo essere stato cliente di Bank of America per due decenni, la banca ha improvvisamente deciso di "licenziarlo", ovvero di chiudere i suoi conti senza fornire alcuna spiegazione sul perché. Nell'avviso del 4 novembre che Botha ha inserito nel suo post, la banca afferma: "Dopo un'attenta visione del tuo rapporto bancario, abbiamo preso la decisione di chiudere il tuo conto di cui sopra", aggiungendo che la decisione è definitiva e non verrà riconsiderata.

"(La più grande banca commerciale degli Stati Uniti) ha cacciato dalla banca il bancario (Sequoia partner)," ha reagito Dovey Wan, un socio fondatore di una società di investimento con sede in California Primitive Ventures.

BoA non era disponibile per un commento immediato.

“Addio Banca - Hello Bitcoin!,” ha replicato un utilizzatore di Twitter alla notizia. Anche il CEO di Civic Vinny Lingham si è unito alle reazioni: chiedendo "Hai comprato dei Bitcoin?" Con le persone che oramai pensano che si tratti di "finanza ereditaria che sta scavando la propria tomba" e che le banche tradizionali siano una barzelletta, molti infatti suggeriscono di utilizzare Bitcoin come soluzione per questi problemi causati dalle autorità bancarie centralizzate.

Altri importanti personaggi del settore si sono uniti alla conversazione, come ad esempio il CEO di Binance,Changpeng Zhao, e il CEO di Tron ,Justin Sun.

"Bitcoin non ti caccia mai," ha detto il CEO di Binance ma gli è stato subito ricordato che la società "ha licenziato" tutti i suoi clienti negli Stati Uniti a settembre per più di 10 giorni.

"Anch'io. Sono stato cliente della Bank of America per 8 anni e anche io sono stato cacciato",Ha tuonato Sun.

Nel frattempo, avvocato e sostenitore della blockchain, Preston Byrne ha avvertito che "Se BofA fa questo ad un partner di Sequoia ed ex CFO di PayPal, allora lo farà a chiunque".

"Il conto bancario e poter fare pagamenti sono un diritto civile. Dovrebbe esserci una legge", ha sottolineato.

Non è la prima volta che succede qualcosa del genere, visto che anche molte persone hanno condiviso le loro storie, come quella di K9Venutures. Bank of America avrebbe chiuso il suo conto a gennaio dopo un decennio di attività con loro, in base alla "dichiarazione che questo è un tipo di attività che abbiamo scelto di non servire".

Altre persone, tuttavia, hanno evocato una sorta di karma qui, dicendo che dopo un certo numero di anni con PayPal, questo gigante dei pagamenti online li ha semplicemente tagliati fuori, senza fornire alcuna spiegazione. Alcuni sostengono che la società abbia persino trattenuto fondi personali per un pò di tempo: “Paypal ha chiuso il mio conto commerciale e ha trattenuto $ 5000 per 6 mesi. Nessuna spiegazione, nessuno con cui discutere”,ha detto Sarfaraz Rydhan. Come riportato in precedenza, PayPal ha interrotto i pagamenti agli artisti di Pornhub, spingendo anche qui l'universo cripto a esortare le persone a risolvere i loro problemi bancari utilizzando le criptovalute.

Nel frattempo, come Reuters ha riportato, dopo essere stata chiusa per gran parte dell'ultimo mese a causa di una crisi politica ed economica che ha portato le proteste a livello nazionale, l'Association of Banks in Lebanon ha messo a punto una serie di direttive temporanee per le banche commerciali, che includono il limite di 1.000 dollari per prelievi settimanali da conti in dollari USA. La gente ha sottolineato che anche questo è un esempio perfetto del motivo per cui non possiamo fidarci delle banche per i nostri fondi, ma anche che "Bitcoin risolve questo problema".

Più Articoli