Home NewsBitcoin News

Lo stratega di Goldman Sachs avverte di "preoccupazioni reali" per il dollaro USA

Di Sead Fadilpašić
Lo stratega di Goldman Sachs avverte di "preoccupazioni reali" per il dollaro USA 101
Fonte: Adobe/Artem

Altri strateghi delle principali banche stanno esprimendo le loro opinioni sulla posizione del dollaro USA oggi e sulla sua longevità. Con il recente rally dei prezzi dell'oro e alimentato dalle continue e crescenti questioni socioeconomiche, la posizione dell'USD come valuta di riserva mondiale potrebbe essere minacciata.

"Le preoccupazioni reali circa la longevità del dollaro USA come valuta di riserva hanno iniziato a emergere. [...] L'oro è la valuta dell'ultima risorsa, in particolare in un ambiente come quello attuale in cui i governi stanno indebolendo le loro valute legali e spingendo i tassi di interesse ai minimi storici", così ha detto a Bloomberg Daniel Sharp, stratega del colosso dell'investment banking Goldman Sachs .

Poiché il livello del debito negli Stati Uniti ha superato l'80% del prodotto interno lordo della nazione, ha affermato che "i bilanci espansi risultanti e la vasta creazione di denaro stimolano i timori di debasement". Ciò, a sua volta, ha sostenuto Sharp, aumenta la probabilità che ad un certo punto in futuro, a seguito della normalizzazione dell'attività economica, "ci saranno incentivi per le banche centrali e i governi a consentire all'inflazione di spostarsi più in alto per ridurre l'onere del debito accumulato".

L'articolo ha continuato affermando che l'oro sta facendo un rally e questo "evidenzia una crescente preoccupazione per l'economia mondiale". Goldman Sachs ha aumentato le previsioni a 12 mesi per l'oro da 2.000 USD per oncia a 2.300 USD per oncia, rispetto ai 1.930 USD di oggi.

L'USD è sceso ai suoi minimi di due anni "mentre gli investitori scommettevano che la Federal Reserve avrebbe riaffermato le sue politiche per stimolare l'economia questa settimana", ha affermato l'articolo, aggiungendo che la banca centrale americana ha continuato a stimolare l'economia e le misure probabilmente indeboliranno il dollaro. Come segnalato , Joe DiPasquale, CEO del gestore di fondi cripto BitBull Capital , ha suggerito che gli operatori di mercato potrebbero voler seguire la riunione della Federal Reserve mercoledì per gli annunci sulle politiche e tenere d'occhio oro, argento, e azioni per valutare i sentimenti del mercato.

Nel frattempo, nel bel mezzo della pandemia COVID-19, dei consecutivi pacchetti anti crisi economica e di stimolo, delle tensioni Cina-USA ed altri fattori, "il Bloomberg Dollar Spot Index è sulla buona strada per il peggior luglio del decennio".

Performance del USD rispetto alle principali valute negli ultimi 3 mesi

Lo stratega di Goldman Sachs avverte di "preoccupazioni reali" per il dollaro USA 102
Fonte: un screenshot, money.cnn.com

Sharp non è l'unico a mettere in discussione il posto dell'USD sul trono. Jim Reid, stratega della ricerca di un altro colosso bancario, questa volta tedesco, Deutsche Bank, ha dichiarato che il denaro fiat sarà una moda passeggera nella storia a lungo termine del denaro. Inoltre, secondo Reid, l'oro, come copertura contro i soldi del governo, è sovraperformato dalle azioni a lungo termine.

Ha sostenuto che l'inflazione potrebbe diventare sempre più radicata nel nostro sistema, causando crescenti dubbi sulla sostenibilità del denaro fiat.

Inoltre, nel dicembre 2019, Deutsche Bank Research ha affermato che le forze che tengono insieme il sistema monetario fiat sembrano fragili. Nel corso del prossimo decennio, alcune di queste forze potrebbero iniziare a scricchiolare , portando potenzialmente al decollo della domanda di valute alternative, dall'oro alla criptovaluta, hanno detto.
___
Ulteriori informazioni:
Why You Should and Shouldn't Care About Goldman Sachs' Report on Bitcoin
Washington Warned: Launch Digital Fiat or Say Goodbye to USD Dominance
Bitcoiners Ask: ‘WTF Happened In 1971?’ The Answer Might Shape The 2020s

Più Articoli