Intelligenza artificiale e criptovalute attirano i truffatori: cosa sta succedendo?

Christian Boscolo
| 2 min read

In un articolo di commento pubblicato su Fortune, Kathleen Breitman, cofondatrice della blockchain Tezos, ha messo in guardia da una tendenza in aumento e che vede sempre più criminali informatici interessati alla commistione tra blockchain e intelligenza artificiale.

Tre tipi di truffe legate all’intelligenza artificiale


Secondo Breitman, questo trend emergente ha tre elementi ricorrenti che sono spesso utilizzati per attirare gli utenti.

Il primo prevede genericamente l’utilizzo di token crittografici per accedere a modelli o servizi di IA, cercando di sfruttare l’utilizzo del termine “token” in contesti di intelligenza artificiale e crittografia.

La seconda peculiarità è quella di diffondere l’idea che “i dati sono il nuovo petrolio”, una frase che risale al boom delle offerte iniziali di crypto (ICO) del 2017 e che è ormai diventata un meme su Internet. Secondo il cofondatore di Tezos, i truffatori potrebbero cercare di vendere token che ricompensano gli utenti per aver contribuito con i propri dati personali all’addestramento di modelli di IA. Nel suo articolo, Breitman ha respinto questo concetto, affermando che i dati personali non sono “in alcun modo” un bene monetizzabile.

Infine, Breitman ha previsto l’emergere di token con nomi come “AI” o “GPT” (basati sul popolare chatbot ChatGPT), per sfruttare l’hype che circonda queste nuove tecnologie.

La fusione tra cripto e IA


In conclusione, Breitman ha sottolineato che i tentativi di commistione tra IA e criptovalute sono sempre da valutare con attenzione.

Ha inoltre messo in guardia sui rischi correlati all’acquisto di questi token e ha affermato che l’industria delle criptovalute ha purtroppo dimostrato la tendenza a generare modelli di business discutibili nella speranza di attirare gli investitori.

Questi progetti possono essere innovativi e promettenti ma come per qualsiasi investimento in criptovalute, ci sono rischi e considerazioni importanti da fare.

Innovazione e Potenziale

  1. Innovazione Tecnologica: L’IA può offrire miglioramenti significativi in termini di efficienza, sicurezza, e capacità analitica in vari ambiti delle criptovalute, come il trading automatizzato, la gestione di portafogli, l’analisi dei dati di mercato, ecc.
  2. Applicazioni Pratiche: Progetti che combinano IA e criptovalute possono portare soluzioni innovative in settori come la finanza decentralizzata (DeFi), predizione di mercati, ottimizzazione di blockchain, ecc.

Rischi e Considerazioni

  1. Volatilità del Mercato: Il mercato delle criptovalute è noto per la sua alta volatilità. L’aggiunta di IA non necessariamente mitiga questo rischio.
  2. Complessità Tecnologica: La combinazione di criptovalute e IA può portare a una maggiore complessità, rendendo più difficile per gli investitori non esperti comprendere il progetto.
  3. Regolamentazione Incerta: L’ambiente normativo per le criptovalute e l’IA è ancora in fase di sviluppo. Cambiamenti nelle leggi possono influenzare significativamente questi progetti.
  4. Rischio di Scam e Frodi: Come in qualsiasi settore emergente, esiste il rischio di truffe e progetti fraudolenti. È fondamentale effettuare una ricerca approfondita.
  5. Performance dell’IA: L’efficacia dell’IA dipende dalla qualità dei dati, degli algoritmi e dell’implementazione. Non tutte le soluzioni IA sono uguali in termini di performance e affidabilità.

Come Valutare l’Affidabilità

  1. Ricerca Approfondita: È cruciale eseguire una ricerca approfondita sul team di sviluppo, la tecnologia, la roadmap, la comunità e il modello economico del progetto.
  2. Trasparenza: Progetti legittimi sono generalmente trasparenti riguardo ai loro processi, obiettivi e progressi.
  3. Revisioni e Analisi Indipendenti: Cerca recensioni e analisi da fonti affidabili nel settore delle criptovalute e dell’IA.
  4. Partecipazione della Comunità: Una comunità attiva e coinvolta può essere un segno positivo della salute e della legittimità di un progetto.

In conclusione, i token che mescolano criptovalute e IA possono essere attendibili, ma come per qualsiasi investimento, è essenziale procedere con cautela, eseguire ricerche approfondite e essere consapevoli dei rischi.

Leggi anche: